Galeffi- il Tour

Galeffi-Gol-7-web_preview
Galeffi-Gol-7-web_preview

Galeffi è un cantautore attivo sulla scena musicale romana da meno di un anno. Si nutre di calcio, cinema e Beatles. Inizia scrivendo canzoni in inglese, poi si tuffa sulla lingua italiana e ci prende gusto.

“Scudetto”, il suo atteso disco d’esordio, è uscito il 24 novembre per Maciste Dischi, edito da Warner Chappel e distribuito da Artist First e in meno di un mese ha superato il milione di ascolti su Spotify.

È bastato un primo ascolto e una prima data del tour totalmente sold-out al MONK di Roma per spalancare all’artista esordiente un tour di ben 32 date sparse per tutta la penisola.

Queste le date ufficiali:

12 gen KALINKA – Carpi
19 gen ATLANTICO – Roma
20 gen FAQ – Grosseto
26 gen OFFICINE UTOPIA – Ceccano (FR)
01 feb REVERSE SOUND CAFFE’ – Pisa
02 feb NEW AGE – Roncade (TV)
03 feb CIRCOLO KESSEL – Reggio Emilia
04 feb BELLEVILLE – Paratico (BS)
07 feb MERCOLEDI ROCK – Perugia
09 feb MUSICASSETTA – Taranto
10 feb EXIVIRI – Noicattaro (BA)
23 feb SPAZIO 211 – Torino
24 feb TENDER – Firenze
2 mar SMART LAB – Rovereto (TN)
3 mar VINILE – Bassano D.G. (VI)
6 mar SALA DEL MANISCALCO – Urbino PU
8 mar MAGNOLIA – Milano
9 mar DEJAVU – San’Egidio alla Vibrata TE
10 mar COVO – Bologna
11 mar PUBLIC ENEMY – L’Aquila
16 mar INDI(E)AVOLATO DIAVOLO ROSSO – Asti
17 mar BANGARANG – Genova
22 mar B SIDE – Rende (CS)
23 mar SMAV – Caserta
24 mar LA STAZIONE LIVE – Tolentino (MC)
30 mar FABRIK – Cagliari

Il disco è stato prodotto da Alessandro Forte (Mòn) e Federico Nardelli (Gazzelle) e masterizzato da Giovanni Versari (Muse, Negramaro, Verdena).

Dentro Scudetto troviamo canzoni sfacciate e pop, elegantemente intrise di vita quotidiana, di amori totali e rimandi letterari. Galeffi si fa cantare e ricordare, grazie ad una scrittura catchy ma dalle mille sfumature sonore, in un mondo a tratti surreale, governato da tazze di te, occhiaie, orologi, caffettiere, baci rubati, polistirolo e calciatori.

TRACKLIST

1. Occhiaie
2. Polistirolo
3. Tazza di te
4. Potter / Pedaló
5. Quasi
6. Camilla
7. Puzzle
8. Pensione
9. Burattino
10. Tottigol

Bianco live speciale al Quirinetta

Bianco Quirinetta
Bianco Quirinetta

Dopo i nomi internazionali di Tim Hecker e Yumi Zouma, la stagione del Quirinetta di Roma prosegue con una delle voci della scena indie italiana, Bianco, che il 1 ottobre su palco di Via Marco Minghetti 5, proporrà al pubblico romano un concerto speciale.

Band al completo, ospiti ed effetti speciali a profusione: questo è infatti #fumolultimatour, il nuovo live al Quirinetta di uno dei cantautori di punta del momento che nel 2011 ha aperto i concerti di Niccolò Fabi, Linea 77, Dente, Le luci della centrale elettrica, Noah And The Whale, White Lies e che fin dal primo disco Nostalgina (INRI, 2011) ha convinto pubblico e critica, “conquistando” Rolling Stone, MTV e Radio 2.

Il 20 ottobre 2014 Bianco anticipa l’uscita di Guardare per Aria, il suo terzo lavoro in studio, con Corri Corri, scritta e cantata con l’amica cantautrice Levante. Dopo aver parlato di Musica e d’Amore, il cantautore torinese scrive così un delicatissimo e sognante disco –  che è di fatto un breviario in musica sulla Felicità – conquistando definitivamente pubblico e critica.

Un successo, quello di Bianco, guadagnato passo passo, anche quando Niccolò Fabi, colpito dall’energia e dalla libertà di Alberto (suo nome all’anagrafe) e dei suoi musicisti – Matteo Giai, Filippo Cornaglia e Damir Nefat – chiede a Bianco e alla sua band di accompagnarli nel nuovo tour per l’uscita di Una somma di piccole cose (Universal, 2016).

Il 1 ottobre 2016, dopo un lunghissimo tour che l’ha visto protagonista sui palchi di tutta la penisola, Bianco tornerà live a Roma per l’ultima volta prima di entrare in studio a registrare il disco, con un concerto d’impatto, forte della band al completo, “effetti speciali” e…ospiti a sorpresa.

La stagione al Quirinetta, guidata da Viteculture, prosegue con i concerti di: JMSN, da Marvin Gaye e Donny Hathaway, uno dei più influenti esponenti dell’attuale scena black statunitense (20 ottobre); UncleAcid and the deadbeats il 24 ottobre con il loro sound dalle tinte oscure e le loro liriche “horror”; il 25 ottobre la colonna del goth rock Peter Murphy con il suo Stripped Tour e poi ancora Nada Surf (30 ottobre), BadBadNotGood (5 novembre), Koop Oscar Orchestra (9 novembre), Preoccupations (fka Viet Cong), il 24 novembre, Giò Sada il 1 dicembre, Lucky Chops il 6 novembre, Digitalism il 10 dicembre.

Biglietti 8 euro. Prevendite su: booking.viteculture.com

Per info: www.quirinetta.com