Panini Comics presenta Saetta Rossa

Saetta Rossa_cover
Saetta Rossa_cover

SAETTA ROSSA
-di Marco B. Bucci e Riccardo Atzeni-

Un viaggio nel tempo in un futuro lontano
dove la diversità è normalità,
nel ricordo del grande David Bowie

Uscita: 10 gennaio 2021
Prezzo: 25 euro
Pagine: 224
Rilegatura: Brossurato (contenuto in un esclusivo case in pvc)
Formato: 19×25,7
Interni: A colori
Distribuzione: fumetteria, libreria, online

There’s a starman waiting in the sky… un sottofondo musicale è d’obbligo per entrare nel mondo di Saetta Rossa, la graphic novel di Marco B. Bucci e Riccardo Atzeni che ridefinisce la science fiction, in uscita per Panini Comics il prossimo 10 gennaio, giorno del quinto anniversario della scomparsa del Duca Bianco.

Il giorno in cui si apprende della morte di David Bowie, tutto smette di avere senso e Samuel resta letteralmente paralizzato. Per un milione di anni. Si risveglia in una società del futuro apparentemente non così diversa dalla sua, per quanto sia circondato da persone vestite da dinosauro, tecnologie biologiche integrate e ci sia un benessere globale. È forse l’utopia del futuro? Samuel cercherà di scoprirlo e di ritrovare la sua dimensione senza perdere sé stesso.

Saetta Rossa è un viaggio nel tempo, magistralmente illustrato dagli acquerelli del talentuoso Riccardo Atzeni, che porterà i lettori ad immedesimarsi nei protagonisti, in un futuro lontano in cui la libertà e l’accettazione delle differenze sono messi al primo posto…

Ad impreziosire Saetta Rossa, un cofanetto in PVC che renderà ancora più esclusivo il volume. Long live the White Duke!

Per maggiori informazioni:
www.panini.it
www.facebook.com/PaniniComics
Instagram: @panini_comics

Torna Asterix

Albo di Asterix
Albo di Asterix

Nel 2021 Asterix torna più forte che mai con un nuovo volume inedito!

In questo periodo di feste, gli irriducibili Galli ci regalano il dono più bello: la confortante promessa di passare un 2021 pieno di risate! Del resto, i geniali creatori di Asterix, René Goscinny e Albert Uderzo, sono stati da sempre maestri indiscussi in questo campo e hanno regalato buonumore a milioni di lettori in tutto il mondo fin dal 1959. Al momento, infatti, un nuovo albo è in lavorazione!

IL NUOVO ALBO DI ASTERIX USCIRÀ IL 28 OTTOBRE 2021 (Panini Comics)!

Il ritorno dei due complici, Jean-Yves Ferri e Didier Conrad!

Ferri e Conrad hanno approfittato dell’isolamento per prepararci una pozione corroborante: un nuovo Asterix, che uscirà in tutte le librerie e fumetterie di Gallia e dell’Impero Romano il 28 ottobre 2021!

UN NUOVO GRANDE VIAGGIO PER ASTERIX!

Dopo Asterix e i Pitti del 2013, Asterix e il Papiro di Cesare del 2015, Asterix e la Corsa d’Italia del 2017 e Asterix e la Figlia di Vercingetorige del 2019, il duo formato da Jean-Yves Ferri (testi) e Didier Conrad (disegni) torna nel 2021 per la sua quinta collaborazione, proseguendo la serie creata ormai più di sessanta anni fa dai compianti René Goscinny e Albert Uderzo. Alla collezione che, con oltre 385 milioni di albi venduti in 111 lingue e dialetti, si conferma il più grande successo mondiale dell’editoria, sta dunque per aggiungersi l’avventura numero trentanove, che si annuncia ancora una volta ricca di peripezie! E per deliziarci il palato, in attesa dello strepitoso banchetto in programma per il prossimo ottobre, Jean-Yves Ferri e Didier Conrad ci regalano in anteprima una tavola inedita! Come prevede la tradizione dell’alternanza e come conferma il druido, per la loro trentanovesima avventura, i nostri amici si preparano a fare un viaggio. Analizziamo nei dettagli la tavola di Ferri e Conrad: mentre i due amici si sfidano al gioco degli scacchi gallici, il druido Panoramix, che si è leggermente assopito, si sveglia di soprassalto urlando: C*$&*?!?&$! Chi ha potuto turbare così il suo sonno e perché lo ha assalito un senso di urgenza che lo spinge ad accorrere in soccorso del misterioso personaggio?

Mini Republic 4 Comics

DC_PROMO_MINI-Flash.indd
DC_PROMO_MINI-Flash.indd

MINI REPUBLIC 4 COMICS
Un concorso per tutti gli appassionati di fumetto pensato da MINI in occasione del
Free Comic Book Day Italia.
In palio 5 buoni da 200 euro da spendere in comics sul sito ufficiale Panini.

Dopo l’importante appuntamento di Lucca Changes 2020, che ha visto MINI tra i grandi protagonisti del community event internazionale con una celebrazione unica pensata per gli 80 anni di Flash – in collaborazione con Panini Comics -, MINI torna ad addentrarsi nel mondo del fumetto con un’iniziativa pensata per tutti gli appassionati di comics (e non solo).

In occasione della quinta edizione del Free Comic Book Day Italia, la giornata interamente dedicata all’invito alla lettura del fumetto prevista per giovedì 3 dicembre (che quest’anno si estenderà eccezionalmente lungo tutto il mese di dicembre), MINI presenta MINI Republic 4 Comics, un concorso a premi che mette in palio 5 buoni del valore di 200€ da spendere in fumetti sul sito ufficiale del gruppo Panini.

Nelle oltre 230 fumetterie che aderiscono al Free Comic Book Day Italia, i lettori potranno ritirare gratuitamente – insieme agli albi inediti pensati esclusivamente per l’evento e alle importanti preview di volumi in uscita nei prossimi mesi – una litografia della Nuova MINI Full Electric con i disegni del Velocista Scarlatto realizzata dal disegnatore italiano Carmine Di Giandomenico a Lucca Changes. Un pezzo da collezione contenente anche un QR Code che rimanderà al sito ufficiale di MINI Republic dove, dal 9 al 24 dicembre si potrà sfidare la fortuna per conquistare uno dei preziosissimi “buoni fumetto” in palio (tutti i dettagli del concorso sono su republic.mini.it).

MINI si conferma così sempre pronta a condividere con la sua community (e non solo) passioni, interessi ed esperienze speciali, e con MINI REPUBLIC 4 COMICS partecipa a un appuntamento importante come il Free Comic Book Day che quest’anno, oltre a continuare a promuovere la lettura, ha l’intento di supportare le fumetterie in un periodo che si è dimostrato difficile, avvicinando nuovi lettori e riportando chi se ne era allontanato.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView
Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmwgroup/

Topolino e l’avventura della Minni Alata

Topolino cover 3391
Topolino cover 3391

Topolino e l’avventura della Minni Alata

Sul numero 3391 una storia speciale per rendere omaggio al restauro della statua di origine romana che si potrà presto ammirare al Capitolium di Brescia

Nuovo appuntamento in edicola con Topolino, che questa settimana rafforza il suo legame con il mondo dell’arte. Sul numero 3391 disponibile da mercoledì 18 novembre, infatti, Topolino celebra un importante restauro: quello della Vittoria Alata, un’affascinante scultura ricca di storia che si potrà presto ammirare a Brescia, città che la accoglie da sempre. Topolino rende omaggio alla Vittoria Alata con la storia Topolino e l’avventura della Minni Alata, che ne racconta il mito lungo duemila anni.

In Topolino e l’avventura della Minni Alata – scritta e sceneggiata da Roberto Gagnor e disegnata da Valerio Held -, Trudy e Gambadilegno entrano al museo di Santa Giulia di Brescia per compiere un furto, ma restano in ostaggio di un ologramma didattico che racconta la storia della preziosa Minni Alata e che farà fare ai due ladri un viaggio nel tempo, dall’antica Grecia, passando in epoca romana fino ad arrivare ai giorni nostri, attraverso i racconti delle peripezie vissute dalla nike. Questo “viaggio nella storia” riuscirà a fermare le cattive intenzioni di Trudy e Gambadilegno?

La storia della Minni Alata prende spunto, dunque, dalla Vittoria Alata, una splendida statua di bronzo che ha circa duemila anni, arrivata a Brescia durante l’Impero Romano e rinvenuta nel 1826 nel corso degli scavi archeologici del tempio romano. Il ritrovamento diede una “nuova vita” alla statua, facendosi apprezzare dai visitatori di tutto il mondo e diventando musa ispiratrice di artisti e poeti. E ora, un recente attento restauro ne ha rinvigorito la bellezza, che presto si potrà ammirare in un nuovo e moderno allestimento all’interno del Capitolium di Brescia, ridisegnato da Juan Navarro Baldeweg, celebre architetto spagnolo.

Fondazione Brescia Musei e il Comune di Brescia, promotori insieme alla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Province di Bergamo e Brescia del restauro condotto dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, inoltre, per sottolineare l’importanza del progetto, doneranno una copia del numero 3391 di Topolino a tutti i bambini della scuola primaria e infanzia di Brescia.

L’appuntamento con Topolino 3391 e la Minni Alata, che ancora una volta conferma l’approccio narrativo sempre dinamico e ricco di creatività e fantasia del settimanale, è per mercoledì18 novembre in edicola e su www.panini.it!

La Vittoria Alata valorizzerà l’area archeologica Brixia – Parco Archeologico di Brescia Romana e il suo ritorno è accompagnato da un ricco palinsesto di eventi espositivi al Museo di Santa Giulia e presso il Capitolium.

Il settimanale TOPOLINO
Topolino, edito da Panini Comics, è il magazine più letto dai ragazzi tra i 5 e i 13 anni e propone ogni settimana 6 storie a fumetti inedite con una costante attenzione alla qualità per soddisfare un pubblico incredibilmente trasversale (dai 5 ai 99 anni…). Alle grandi avventure, ben radicate nella tradizione, si affiancano storie legate all’attualità (dallo sport, alla musica, a cinema e televisione), lo studio continuo di nuovi personaggi e l’arricchimento di quelli più amati… Insomma Topolino è in continuo fermento, sempre all’avanguardia e aggiornato, pur restando fedele a sé stesso, grazie alla collaborazione di sceneggiatori e disegnatori di alto livello, i grandi autori italiani, veri e propri maestri che abbinano il loro personalissimo e inconfondibile tratto a una rigorosa interpretazione dello stile disneyano. Ciò vale per i disegnatori, ma anche per gli sceneggiatori, che da sempre sulle pagine di Topolino esplorano in chiave umoristica tutti i generi narrativi, dall’horror alla commedia, dal giallo alla fantascienza.

Panini Comics porta Batman a Modena

full MURALES_
full MURALES_

PANINI COMICS
PORTA BATMAN
A MODENA

Il murales dedicato al Cavaliere Oscuro,
ad opera degli street artist romani Solo e Diamond,
sarà realizzato in occasione di Lucca Changes
in Viale dell’Indipendenza

Un grande supereroe è in arrivo a Modena! Panini Comics ha coinvolto gli street artist Solo e Diamond nella realizzazione di un murales celebrativo di Batman e della recente acquisizione dei diritti di pubblicazione dei fumetti DC in Italia da parte dell’editore modenese. Il Cavaliere Oscuro, insieme agli altri supereroi della scuderia DC, è infatti ufficialmente arrivato a Modena a giugno in occasione dell’inizio delle pubblicazioni DC da parte di Panini Comics, celebrato con le copertine City Edition, dedicate ad alcune delle più iconiche città italiane (la cover dedicata a Batman era ambientata proprio sulla Torre Ghirlandina a Modena e realizzata dall’artista Lee Bermejo), e trova ora la sua vera e propria dimora nella città emiliana.
Grazie alla messa a disposizione degli spazi da parte della Polisportiva Modena Est e alla collaborazione di Arci Modena e PAFF! (l’annuale manifestazione modenese Pensieri a Fumetti Festival), il murales troverà spazio presso il muro della Polisportiva (in Viale dell’Indipendenza 25). L’opera verrà portata a termine in concomitanza con la manifestazione Lucca Changes, il community event più importante d’Europa che anche quest’anno festeggia il mondo del fumetto (e non solo) in ogni sua sfaccettatura.
A un mese dal successo del Batman Day 2020, che ha riunito tutti gli amanti del supereroe sotto il segno del motto “Giù il mantello, su la maschera!”, Panini Comics torna così a celebrare uno dei più importanti personaggi dell’universo fumetto con un’opera maestosa che lo ritrae insieme all’inseparabile Robin e che riconferma ancora una volta l’attenzione e l’attaccamento dell’editore verso la propria città.

Per maggiori informazioni:
comics.panini.it
www.facebook.com/PaniniComics
Instagram: @panini_comics