“Opportunità”, è il nuovo singolo di Dj Jad

DjJad_foto
DjJad_foto

“Opportunità” (etichetta SAIFAM GROUP) è il nuovo singolo di Dj Jad, con il featuring di Danny Losito e Pino Pepsee, in radio e in digital download a partire da venerdì 15 giugno. Il brano, con le musiche di Vito Perrini (Dj Jad) e parole di Giuseppe Guaglione (Pino Pepsee), sarà accompagnato dal videoclip (disegni, animazione e regia a cura di Michael Vito Giuca. Produzione: RonfAnimation).

“Il brano è un inno alla vita, parla di opportunità e di riscatto, di non abbandonare mai i propri sogni – racconta Dj Jad – e non arrendersi malgrado le avversità ma di lottare sempre per quello in cui si crede, malgrado tutte le ingiustizie ed i torti subiti. La vita stessa è un’opportunità per raggiungere i propri obbiettivi”.

Le prime date del tour (partito da Pescara e Cagliari) della Dj Jad BigBand from Articolo 31, che in scaletta prevede alcuni tributi ai successi degli Articolo 31 come “Tranqi Funky”, “La Fidanzata”, “Domani”, “Volume” ed altri brani tra i quali figurano canzoni come “Singole” di Danny Losito, “Due Settimane” di Pino Pepsee, “Questa Estate” e “Stessa Onda” del Dj Jad solista, sono:

16 giugno – Olmedo (SS)
7 luglio – Garessio (CN)
16 luglio – Cesaproba (AQ)
23 luglio – Marciana – Isola D’Elba (LI)
7 agosto – Ripacandida (PZ)
18 agosto – Collesano (PA)

“La mia nuova visione di progetto live rispetto al passato si è evoluta, io non mi nutro solo di rap – dichiara Dj Jad -. Le due voci principali della mia crew, Pino Pepsee e Danny Losito, mescolano stili e generi musicali tra cui il funk, il raggae, il soul e l’R&B: tutto questo è contaminazione pura dell’hip hop che, mescolate a quella di Tiziana Muciaccia, la voce femminile del gruppo, ai miei giradischi e all’energia dei musicisti (Ruggiero Balzano aka Balzakkio, Francesco Dettole aka Frums, Claudio De Leo aka Kougla ed Enrico Elia aka Mister Ze) spaccano di brutto e creano un effetto big band tosta e dinamica”.

Oltre al nuovo singolo ed il video, per questa estate è prevista un’altra sorpresa: uscirà (a breve verrà comunicata la data) il libro autobiografico di Dj Jad, con un’ampia parte centrale molto articolata e interessante dedicata al periodo degli Articolo 31, dalla nascita del gruppo ai grandi successi fino alla separazione con JAx, con diversi aneddoti e curiosità sconosciute al grande pubblico. Il libro sarà messo in vendita in tutte le edicole allegato ad un 45 giri (a breve i dettagli). Mentre nel 2019 vedrà la luce il nuovo album.

“Immaginando” – rassegna fotografica online

Immaginando
Immaginando

La Banca di Credito Cooperativo di Barlassina, in occasione del suo Sessantacinquesimo di fondazione, presenta “IMMAGINANDO” una rassegna fotografica online rivolta a tutti coloro che sono interessati a valorizzare, attraverso l’immagine, gli aspetti interessanti e singolari della realtà quotidiana delle Persone e dei luoghi in cui la BCC opera.

Il tema dell’edizione 2018 è “Il quotidiano che meraviglia”.
Gli appassionati di fotografia hanno l’opportunità di partecipare con un singolo scatto o con un progetto fotografico.

Le foto, che una giuria valuterà più consone al tema, verranno pubblicate sul sito dedicato per diventare oggetto a loro volta di una “votazione on line” da parte degli utenti della rete.

Destinatari dell’iniziativa sono tutti i maggiorenni residenti nelle province di Monza e Brianza, Como, Varese e Milano città metropolitana.
I termini per l’invio delle foto scadono il 30 giugno 2018, mentre la votazione on line sarà attiva da luglio a settembre.

www.immaginando.info

Giochi Olimpici e Paralimpici di Pyeongchang “Festa dei giovani”

professor-franco-ascani-member-of-ioc-commission-on-culture-and-olympic-education
professor-franco-ascani-member-of-ioc-commission-on-culture-and-olympic-education

Il Presidente della FICTS – Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs Prof. Franco Ascani, Membro della “Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico” del CIO (Comitato Internazionale Olimpico), ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione in Sala stampa internazionale:

“I Giochi Olimpici e Paralimpici di Pyeongchang, “Festa dei giovani”, costituiranno per i 116 Paesi della FICTS una importante opportunità di incontro con tutti coloro che intendono sviluppare e promuovere la “cultura attraverso le immagini dello sport” fra i cittadini delle diverse Nazioni con differenti stili di vita”.
Siamo contrari ad ogni forma di discriminazione e riteniamo che si debba fare in modo che nulla interferisca con i Giochi che devono essere una dimostrazione di unità nella diversità.
Lo spirito olimpico di pace ed amicizia ha riunito due parti che, per troppo tempo, sono state divise portando una vera speranza per un futuro più luminoso per tutti nella penisola coreana
I valori olimpici, intesi come strumento di affermazione della dignità umana sulla scena mondiale, sono stati – ancor prima di iniziare – protagonisti di una esemplare azione di pace.
È fondamentale per l’Olimpismo sviluppare una coalizione tra sport, cultura ed educazione in tutte le sue forme incoraggiando, con il sostegno delle Istituzioni, gli scambi e promuovere le diversità delle culture rafforzando il rispetto reciproco tra le persone all’insegna di universalità, amicizia, fratellanza, solidarietà, fair-play, etica, tolleranza, rispetto, pace e autodisciplina.
La FICTS, organizzazione riconosciuta dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico), prosegue la mission di promuovere ed incrementare lo sviluppo dei valori olimpici e della cultura dello sport attraverso l’effettivo utilizzo del potere dell’immagine sportiva in collaborazione con i Membri della Famiglia Olimpica, le Federazioni Internazionali, i Comitati Olimpici Nazionali, i Musei Olimpici e le Accademie Olimpiche con tutto il mondo sportivo e della comunicazione”.

Da Comune e Confartigianato sei borse per giovani designer under 35

assessore Tajni- Attualità
Milano sempre più attenta a sostenere i giovani creativi. Presentate oggi a Palazzo Marino dall’assessore alle Politiche per il Lavoro Cristina Tajani le opportunità offerte da “Alla luce del sole”, l’iniziativa rivolta ai giovani designer voluta da Comune di Milano e Confartigianato Milano Monza Brianza per selezionare 6 giovani progettisti under 35 che riceveranno un contributo e vedranno realizzata ed esposta la loro idea creativa in occasione del Fuorisalone 2017.

“In questi anni – dichiara l’assessore alle Politiche per il Lavoro Cristina Tajani – abbiamo creduto e investito sulla creatività dei giovani per far crescere l’economia della città nel segno della valorizzazione del talento e della capacità di proporre visioni e linguaggi innovativi, dal design alla produzione. Questa iniziativa, nata grazie alla collaborazione con Confartigianato, si affianca alle molte altre attuate dall’Amministrazione a sostegno dell’autoimprenditoria giovanile: microcredito, assegnazione di spazi pubblici in periferia a nuove attività imprenditoriali, incentivi agli spazi di coworking e Fab lab, realizzazione di incubatori capaci di generare nuove opportunità a Milano”.

Nel 2015 in Lombardia si sono aperte 79.140 Partite IVA (dato più alto d’Italia) su un totale nazionale di 516.407. A Milano aperte un totale di 32.837 Partite IVA (41,5% della quota lombarda) segno di vitalità del settore artigiano e della volontà di puntare sull’autoimprenditoria. Nello specifico delle 79.140 nuove realtà lombarde 55.001 sono persone fisiche di cui 20.385 sono imprese femminili.

 “Confartigianato è da sempre attenta alla formazione dei giovani che costituiranno il futuro del nostro territorio e delle nostre imprese. In particolare a Milano il domani passerà dalla capacità di tenere alta l’originalità dell’Italian style e la qualità del Made in – spiega Arianna Fontana, Presidente di Confartigianato Milano –. Offrire la possibilità ai giovani meritevoli di inserirsi in un’iniziativa già affermata e di successo è il modo migliore per dare loro fiducia e una concreta opportunità di inserimento nel mondo del lavoro”.

L’iniziativa “Alla luce del sole”, nasce dalle donne imprenditrici di Confartigianato che dal 2011 si propongono al Fuorisalone con una mostra collettiva di prototipi dal titolo DI donne & friends, dove DI sta per Design e Innovazione, e che ha visto collaborare aziende artigiane e designer di fama nazionale e internazionale.

Con DI donne & friends 2017 si è deciso di dare spazio ai giovani; una Commissione di esperti selezionerà i creativi in base a un’idea progettuale sul tema “sole”. In particolare saranno considerati più meritevoli gli elaborati che riusciranno a coniugare il tema con il mondo del fashion e, ovviamente, dell’artigianato. Saranno considerate degne di nota la proposizione di nuovi materiali e l’applicazione dei progetti alla vita all’aria aperta.

“Ogni anno il nostro DI donne & friends si rinnova con una proposta particolare. Per il 2017 abbiamo deciso di aprirci al confronto con l’energia delle giovani leve – aggiunge Rossella Nigro, Presidente del Movimento Donne Impresa per Confartigianato Milano, Monza Brianza -. Per la realizzazione degli oggetti verranno utilizzati tecniche e materiali quotidianamente impiegati in azienda da ciascuna artigiana e la mostra collettiva diventerà così il simbolo della trasformazione del lavoro in opera di design”.

Per il secondo anno partner di Confartigianato Milano, Monza Brianza nell’ambito della mostra DI donne & friends, Lancaster rinnova la collaborazione con le donne artigiane, promuovendo la creatività femminile durante il prossimo Salone del Mobile.

In attesa che, tramite il bando, si arrivi a identificare i sei giovani progettisti per il Fuorisalone 2017, anche quest’anno le artigiane si presentano al Fuorisalone (Fabbrica del Vapore – via Procaccini 4 – Milano – dal 12 al 17 aprile 2016) con una potente collezione di oggetti ideati da 5 importanti nomi del design e trasformati in prototipi grazie all’abilità manifatturiera di 20 artigiane: Laura Agnoletto,  Simona Franzino,  Anna Gili, Daniela Puppa e Cristiana Vannini.

Tutte le informazioni sul bando “Alla luce del sole” sono scaricabili e consultabili ai seguenti indirizzi web: www.apaconfartigianato.it e www.didonne.net