Piccolo Teatro Studio Melato: “New Magic People Show”

NewMagicPeopleShow_fotoFabioEsposito
NewMagicPeopleShow_fotoFabioEsposito

Dal 12 al 17 dicembre al Teatro Studio Melato

Un nuovo capitolo del tragicomico romanzo teatrale
Dall’opera di Giuseppe Montesano
In “Magic People Show” (2007), su un ritmo vertiginoso da commedia nera Giuseppe Montesano chiamava in scena il suddito televisivo, il consumatore globale, l’uomo medio assoluto, lo schiavo della pubblicità, e poi i risanatori dell’economia nazionale, i venditori di spiagge, i venditori di aria da respirare, i venditori e i compratori di anime.

Oggi una nuova versione di quel comico, feroce e colorito avanspettacolo pop, in un crescendo che mescola l’opera buffa e il dramma, fatto di ridicoli mostri drogati dal sogno del denaro, di prigionieri illusi di essere liberi, di gaudenti che hanno seppellito la passione e l’amore: un nuovo capitolo del tragicomico

A Bollate, la presentazione del nuovo Comandante dei Carabinieri

Una presentazione informale ma ricca di contenuti e di impegni precisi.

iuseppe mistretta francesco vassallo bollate-2
Giuseppe mistretta francesco vassallo 

Questo, in sintesi, l’incontro avvenuto il 6 settembre, tra il neo comandante dei Carabinieri di Bollate Maurizio Mistretta, il sindaco Francesco Vassallo, gli assessori della sua Giunta e il Comandante della Polizia locale Antonello Martelengo.

Dopo i saluti di rito portati dal Comandante Mistretta anche a nome della Compagnia di Rho, sono stati molti gli spunti emersi nell’incontro tra cui la volontà e necessità di una stretta collaborazione tra l’Arma e la Polizia locale, soprattutto per le attività di controllo del territorio.

 Gli auguri di Buon lavoro da parte di Sindaco e Giunta hanno poi concluso l’incontro.

Morgan live al festival “Naturalmente Pianoforte”

Morgan 3
Morgan 3

Al via oggi, giovedì 21 luglio, la nuova edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE”, quattro giorni tra concerti, workshop e improvvisazioni che animeranno il territorio di Pratovecchio Stia (Arezzo), nel cuore del Casentino, fino a domenica 24 luglio.

In calendario, tra gli altri, l’inedito ed esclusivo concerto di MORGAN che, domani venerdì 22 luglio, proporrà al festival “IL CLASSICO MORGAN”, accompagnato da Megahertz (Daniele Dupuis) alle tastiere. Morgan, al pianoforte, intraprenderà un viaggio tra le sue passioni e i compositori che hanno nutrito da sempre la sua vocazione, a partire da Bach, di cui ha ripreso e riadattato con originalità e insieme rispetto per le fonti il “Clavicembalo ben temperato” e la “Suite inglese in la minore”, fino a Beethoven e a Satie, di cui ricorrono i 150 anni dalla nascita.

Non mancheranno in questa esplorazione di Morgan le naturali incursioni nel suo repertorio e in quello degli autori della grande musica italiana, da Modugno a Endrigo, da Bindi a Giovanni D’Anzi, con un omaggio anche al rock senza frontiere di David Bowie.

Durante “Naturalmente Pianoforte”, il pianoforte sarà per quattro giorni il punto di osservazione da cui raccontare la musica e sviluppare un progetto di socialità e comunicazione. Il comune di Pratovecchio Stia, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna – inteso come cuore del Casentino e centro di bellezze naturali, storiche, enogastronomiche – confermeranno la loro attitudine di luogo dedito all’ospitalità e all’incontro, crocevia di artisti, appassionati e semplici curiosi del turismo culturale.

«La riuscita di un festival dipende da molti fattori – afferma il direttore artistico ENZO GENTILE – e tra questi c’è anche la possibilità di coinvolgere gli artisti in performance e programmi che escano dalla routine delle loro tournée. Di questo, a “Naturalmente Pianoforte”, siamo particolarmente orgogliosi, per la disponibilità manifestata da tutti loro a suonare ed esibirsi in un’ottica originale e di particolare stimolo anche per il pubblico».

Oggi, giovedì 21 luglio, si darà quindi il via alla nuova edizione del festival “Naturalmente Pianoforte” con il suggestivo concerto al tramonto di GAETANO LIGUORI al castello di Porciano. Alla sera, invece, in Piazza Tanucci a Stia, si terranno i due concerti gratuiti di RACHELE BASTREGHI dei Baustelle e di LAURA FEDELE.

 

BCC: il bail in non ci fa paura

4059_luca_barni_ bbc
Rating elevato dei prodotti finanziari venduti, solidità patrimoniale e un fondo di garanzia per gli obbligazionisti, che hanno soltanto le BCC: sono i punti fermi con cui la BCC di Busto Garolfo e Buguggiate si appresta ad affrontare il 2016, l’anno che nel sistema bancario segna l’entrata in vigore del bail in.

Una svolta che, alla luce di questi presupposti, non allarma il presidente della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi: «Siamo tranquilli di fronte a questa novità normativa perché la prospettiva di un salvataggio da parte dei correntisti e dei risparmiatori si presenta soltanto se la banca va male, quindi se non produce reddito né tutela il risparmio: la nostra BCC, nel 2015, ha tutti gli indici delle attività caratteristiche di una banca in positivo e impronta la propria politica alla sana e prudente gestione.
Con una delibera del 2004 il CdA ha stabilito che la banca non avrebbe mai venduto prodotti finanziari complessi con rating inferiore a investment grade, e quindi nemmeno le obbligazioni subordinate. È una scelta precisa: preferiamo la tutela dei risparmiatori a una maggiore redditività della banca».

Inoltre, dal 2008, quando scoppiò lo scandalo dei derivati, la banca è impegnata in un’opera di educazione finanziaria per aiutare i risparmiatori a orientarsi in un’offerta di prodotti che si è fatta sempre più complessa. Gli operatori della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate evidenziano subito la relazione maggiore possibilità di guadagno – maggiori rischi; elemento indispensabile per la valutazione che un cliente deve avere quando investe i propri soldi.

Parametro di riferimento per valutare la solidità di un istituto, il CET1 della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate, vale il 16,67%. «Banca d’Italia ha richiesto per ogni istituto uno specifico CET1 –riferisce il direttore generale della BCC Luca Barni–. Per la nostra banca ha stabilito l’8,5%: noi quasi lo doppiamo, mentre la media del sistema bancario italiano vale il 12,1%. La nostra forte patrimonializzazione rappresenta un elemento di indubbia sicurezza per il risparmiatore».

Da ultimo la BCC di Busto Garolfo e Buguggiate, diversamente da tutte le altre banche, può contare sul fondo di garanzia per gli obbligazionisti che, in caso di bail in, copre un importo di 103mila euro e che, aggiungendosi al fondo di garanzia dei depositanti, arriva a coprire 206mila euro complessivi; il doppio, quindi, di quello che garantisce il resto del sistema bancario.

 

Kendrick Lamar, The Weeknd e Taylor Swift, protagonisti dei Grammy Awards 2016

58 the grammys

Universal Music è orgogliosa di comunicare che KENDRICK LAMAR, THE WEEKND e TAYLOR SWIFT, con rispettivamente 11 nomination il primo e 7 i secondi, saranno gli assoluti protagonisti dei Grammy Awards 2016 che si terranno il prossimo 15 febbraio allo Staples Center di Los Angeles.

Oltre a loro, in lizza per ricevere il prestigioso premio anche Florence + The Machine e Drake (con 5 nomination), Ellie Goulding e James Bay (tre nomination), The Chemical Brothers, Disclosure, Tory Kelly, Sam Hunt e molti altri. (vedi elenco allegato)

Da sottolineare il fatto che tutte le 5 nomination per la categoria Album of the Year sono di artisti Universal  (Alabama Shakes, Kendrick Lamar, Chris Stapleton, Taylor Swift e The Weeknd), così come lo sono ben 3 dei 5 nominati come Best New Artist (James bay, Tory Kelly e Sam Hunt).

Per quanto riguarda il rap, gli artisti Universal hanno inoltre ottenuto quattro delle sei nomination come Best Rap Performance e quattro nomination su cinque nelle categorie Best Rap/Sung Collaboration, Best Rap Album, Best Country Duo/Group Performance and Best Country Album.

Infine, la colonna sonora di “Cinquanta sfumature di grigio”, grazie anche alle hit di The Weeknd e Ellie Goulding, è in lizza per 6 nomination.