Leo Pari: “Lucchetti”

Leo Pari_ ph Francesco Marchini
Leo Pari_ ph Francesco Marchini

L’estate finisce, arriva l’autunno e con esso arrivano anche la malinconia e la nostalgia della bella stagione che passa e dell’inverno che incombe.

“Muore l’estate, la luna cade, ho scritto il tuo nome su tutte le strade” è così che Leo Pari nella seconda strofa di “LUCCHETTI” (Neverending Mina, distribuzione Artist First) paragona la sensazione di smarrimento che segna il cambio delle stagioni a quella della fine di una relazione.

“LUCCHETTI” è da venerdì 9 ottobre in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download. Questo singolo, come i precedenti “Matrioska”, “Doberman” e “Le Donne Sono Come Le Stelle”, farà parte del nuovo album di prossima uscita. Un concept album che ruota attorno al meraviglioso universo femminile con le sue infinite sfaccettature.

«Le storie d’amore finiscono, chi l’avrebbe detto? Non me lo ricordavo più quel sapore amarognolo in fondo alla gola che non ti fa uscire le parole proprio quando invece le vorresti gridare – racconta il cantautore Leo Pari – È finita, non ha vinto nessuno, abbiamo perso tutti e due, e tutte le nostre foto, i nostri ricordi, i nostri momenti, le nostre canzoni, vanno a finire incatenate tre metri sotto al mare, chiuse da mille lucchetti».

Leo Pari: “Lucchetti”

Leo Pari
Leo Pari

L’estate finisce, arriva l’autunno e con esso arrivano anche la malinconia e la nostalgia della bella stagione che passa e dell’inverno che incombe.
“Muore l’estate, la luna cade, ho scritto il tuo nome su tutte le strade” è così che Leo Pari nella seconda strofa di “LUCCHETTI” (Neverending Mina, distribuzione Artist First) paragona la sensazione di smarrimento che segna il cambio delle stagioni a quella della fine di una relazione.

“LUCCHETTI” è da ieri, venerdì 9 ottobre, in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download, entrato nelle playlist di Spotify New Music Friday Italia e Indie Italia e in cover nella playlist Novità indie italiano di Amazon Music.

Questo singolo, come i precedenti “Matrioska”, “Doberman” e “Le Donne Sono Come Le Stelle”, farà parte del nuovo album di prossima uscita. Un concept album che ruota attorno al meraviglioso universo femminile con le sue infinite sfaccettature.

Giulia Molino: “Va tutto bene” ha superato 18 milioni di stream complessivi!

Giulia Molino
Giulia Molino

È fuori “VA TUTTO BENE”, il primo album della finalista di Amici 19, GIULIA MOLINO!

L’album è disponibile in versione fisica, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, dove ha già superato i 18 milioni di stream complessivi (https://musicfirst.it/738-giulia-molino).
Il disco, inoltre, è entrato in TOP 10 nella classifica degli album più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa da FIMI).

“VA TUTTO BENE” (direzione artistica di Carlo Avarello) contiene 7 tracce, tra cui due scritte interamente dalla stessa Giulia, che mostra appieno il suo raffinato talento nella scrittura: l’intima e personale “Nietzsche”, in cui grazie a un personalissimo flow e utilizzando sonorità che mischiano l’urban e l’hip hop, racconta la sua storia nella quale ha dovuto lottare durante l’adolescenza contro un mostro invisibile e letale, l’anoressia, e la malinconica “Solo questo mi è rimasto”, brano sulla fine di una relazione e di tutto quello che rimane quando il sentimento ormai non è più abbastanza.

Questa la tracklist di “Va tutto bene” (Isola degli Artisti/Artist First): “Le domeniche di maggio”, “Va tutto bene”, “Nietzsche”, “Amore a lieto fine”, “Solo questo mi è rimasto”, “Non sentire più niente”, “Briciole”.

È attualmente in rotazione radiofonica “Va tutto bene”, il singolo che già superato oltre 11 milioni di stream complessivi e che risulta il brano di Amici 19 più utilizzato su TikTok, con oltre 200.000 contenuti. Il brano è riuscito da subito a conquistare tutto il pubblico a casa, esordendo direttamente al primo posto della classifica di iTunes e risultando l’entrata italiana più alta in Viral 50 Italy di Spotify. È possibile vedere il video lyrics del singolo, che ha già totalizzato oltre 2 milioni di views, a questo indirizzo: https://youtu.be/CuYLUb2tGjw

«Questo ultimo anno ha portato con sé tantissime esperienze ed emozioni.
Stiamo vivendo un tempo difficile che ci mette alla prova… ma stiamo resistendo e dando dimostrazione di tutta la forza che il nostro paese e ognuno di noi ha dentro di sé.
In tutto questo la musica può aiutarci a sentirci vicini ed alleviare quelle che ora sono le nostre preoccupazioni… Con la speranza che presto ognuno di noi possa dire “Va tutto bene”», così Giulia ha commentato il suo progetto discografico sul profilo Instagram.