La Locandiera, al Teatro Giuditta Pasta (Saronno)

locandiera1_media
locandiera1_media

Sabato 10 marzo 2018 | ore 21.00
Domenica 11 marzo 2018 | ore 15.30
Compagnia Proxima Res presenta
LA LOCANDIERA
di Carlo Goldoni
regia di Andrea Chiodi

Mirandolina, astuta donna che gestisce a Firenze una locanda ereditata dal padre, viene costantemente corteggiata dagli uomini che frequentano la pensione.
I nobili clienti, invaghiti, tardano a lasciare l’osteria, e così facendo contribuiscono alla crescita del profitto e della fama della locanda.

L’arrivo del Cavaliere di Ripafratta, misogino incallito che disprezza ogni donna, sconvolge il fragile equilibrio. Mirandolina, ferita nel suo orgoglio femminile, si promette di far sì che il cavaliere s’innamori di lei.

La regia di Andrea Chiodi parte dai Memoires Goldoniani in cui lo stesso autore dichiarava di avvalersi dell’uso di piccole poupettes per costruire i suoi testi.
Gli attori interagiscono con questo mondo dell’infanzia di Goldoni e dialogano di volta in volta con delle piccole bambole che rappresentano in modo efficace i rapporti tra i personaggi e la straordinaria macchina teatrale che è La Locandiera.

Una locandiera che è sicuramente la rappresentazione del Don Giovanni letterario ma al femminile.Un gioco insomma che coinvolgerà i protagonisti nel mondo caro a Goldoni, dalle maschere che se ne vanno, ai costumi del repertorio fino alle sue amate poupettes dell’infanzia.

La Locandiera – Teatro Ciro Menotti

LaLocandiera_
LaLocandiera_

Debutta il 7 novembre al Teatro Ciro Menotti lo spettacolo “La Locandiera” con regia di Stefano Sabell 2 Silvia Gallerano nel ruolo di protagonista.

In questa versione de “La Locandiera”, la regia di Stefano Sabelli ambienta l’azione sul Delta del Po, negli anni ‘50, in un’atmosfera acquitrinosa ispirata a capolavori del Cinema neorealista come Riso Amaro di De Sanctis e Ossessione di Visconti, come pure a commedie come Ieri Oggi e Domani di De Sica. Una terra umida ed esotica dove vizi e giochi dei protagonisti sembrano stagnare in attesa che un’improvvisa corrente smuova acque e anime melmose.

Silvia Gallerano, negli ultimi anni, l’attrice italiana più premiata e seguita a livello internazionale, è protagonista di questo allestimento del capolavoro di Goldoni che ha debuttato nel 2016 ad Asti Teatro 38, col sottotitolo L’Arte per Vincere.
Silvia Gallerano è Mirandolina una Locandiera combattuta fra tradizione e femminilità emancipata, moderna e sensuale, abile ma priva delle leziosità connaturate in genere al ruolo.

Intorno a lei, mentre la radio trasmette mambo d’epoca e standard di Gleen Miller, un’umanità border-line, composta da incalliti giocatori d’azzardo, debosciati melomani, balordi dandy e subrettine da ultimo spettacolo che intonano arie operistiche o evergreen del Trio Lescano e Rabbagliati.

Il tour proseguirà:
18 novembre – Fontanetto Po (VC) – Teatro Auditorium Viotti
19 e 20 novembre – Bra (CN) – Teatro Politeama Boglione
6 dicembre – Gradisca d’Isonzo (GO) – Teatro Comunale
17 dicembre – Soverato (CZ) – Teatro del Grillo
dal 19 al 23 dicembre – Roma – Teatro Vascello
dal 27 dicembre al 1 gennaio – Ferazzano (CB) – Teatro del Loto
4 e 5 marzo – Viterbo – Teatro Caffeina
dal 6 al 10 marzo – Firenze – Teatro Rifredi

Teatro San Rocco di Seregno:Stagioni teatrali 2012/2013

ALESSANDRO PREZIOSI

“CYRANO DE BERGERAC”

di Edmond Rostand

regia di Alessandro Preziosi

16,17 e 18 novembre 2012

NANCY BRILLI

“LA LOCANDIERA”

di Carlo Goldoni

regia di Giuseppe Marini

30 novembre – 1 e 2 dicembre 2012

COMPAGNIA DELLA RANCIA

Tratto dal film vincitore di 4 premi Oscar

 “RAIN MAN”

Adattamento per il teatro di Dan Gordon tratto dal film della MGM

con Luca Lazzareschi e Luca Bastianello

regia di Saverio Marconi

22, 23 e 24 gennaio 2013

GABRIELE PIGNOTTA e FABIO AVARO

“TI SPOSO MA NON TROPPO”

scritto e diretto da Gabriele Pignotta

5, 6 e 7 febbraio 2013

GIANFRANCO JANNUZZO

“CERCASI TENORE”

di Ken Ludwing

con la partecipazione di Milena Miconi

regia di Giancarlo Zanetti

22, 23 e 24 febbraio 2013

TEATRO DEGLI INCAMMINATI / DIABLOGUES

“L’UOMO LA BESTIA E LA VIRTU’”

di Luigi Pirandello

regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi

15, 16 e 17 marzo 2013

JUSTINE MATTERA, CRISTIAN GINEPRO e PIETRO PIGNATELLI

“SUGAR THE MUSICAL”

tratto dal film “A QUALCUNO PIACE CALDO”

basato sull’omonimo film di Billy Wilder e I.A.I. Diamonds  “Some like it hot”

regia di Federico Bellone

5, 6 e 7 aprile 2013