De Gregori raccontato da Deregibus

Enrico Deregibus racconta Francesco De gregori
Enrico Deregibus racconta Francesco De Gregori

FRANCESCO DE GREGORI RACCONTATO CANZONE PER CANZONE DA ENRICO DEREGIBUS

“Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni”, il nuovo libro del giornalista piemontese, un volume fitto di rivelazioni e approfondimenti

“La storia” l’ha cantata per primo Gianni Morandi, “Il cuoco di Salò” era una filastrocca per bambini, “La donna cannone” inizialmente non doveva essere pubblicata, “Sempre e per sempre” ha portato al licenziamento di una ragazza, “Un gelato al limon” di Paolo Conte doveva far parte di “Viva l’Italia”, “Buonanotte fiorellino” non parla di un incidente aereo, “Rimmel” è una canzone milanese,, “Bufalo Bill” aveva una strofa in più…

Queste e molte altre notizie, aneddoti, rivelazioni inedite si trovano in “Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni” a cura di Enrico Deregibus (Giunti editore). Un volume di oltre 700 pagine, un’opera imponente, decisamente anomala nel panorama italiano, che costituisce la seconda parte di “Francesco De Gregori. Mi puoi leggere fino a tardi”, la corposa biografia del cantautore che Deregibus ha pubblicato nel 2015, sempre per Giunti. Il giornalista in questo nuovo volume si sofferma sulle canzoni, più di 200, che De Gregori ha inserito nei suoi dischi, con ampie e dettagliate schede che riservano molte sorprese anche a chi conosce bene l’artista romano. Ad accompagnarle, i testi di tutte le canzoni scritte da De Gregori, che li ha controllati e certificati in prima persona per evitare errori e refusi.

Il libro non nasce però con lo scopo di spiegare i testi, di interpretarli ma con la volontà di indagare le canzoni in tutte le loro componenti: parole, musica, arrangiamenti, interpretazione. E di raccontarne la nascita, le fonti, l’ispirazione, la scrittura, quello che è successo dopo l’uscita, le tante versioni del loro autore e quelle di altri.

Il tutto con centinaia e centinaia di dichiarazioni dello stesso De Gregori, tratte da interviste rilasciate dall’inizio degli anni Settanta a oggi e con complessivamente oltre mille documenti consultati.

www.facebook.com/enricoderegibus

https://twitter.com/EnricoDeregibus

 

Francesco De Gregori porta “Off The Record” a Milano

Francesco De Gregori
Francesco De Gregori

Dopo il grande successo di pubblico e di critica ottenuto con la serie di concerti realizzati dal 28 febbraio al 27 marzo 2019 al Teatro Garbatella di Roma, Francesco De Gregori porta “OFF THE RECORD” a Milano, sul palco del Teatro dal Verme, dal 4 dicembre.

Queste le prime date attualmente confermate di “OFF THE RECORD”:
4 dicembre – Teatro dal Verme – Milano
5 dicembre – Teatro dal Verme – Milano
6 dicembre – Teatro dal Verme – Milano

I biglietti per le date di “OFF THE RECORD” saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, martedì 29 settembre, su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendita abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Sin dal titolo, “OFF THE RECORD”, si annuncia come un concerto particolarmente “confidenziale”, e durante le serate FRANCESCO DE GREGORI e la sua band (Guido Guglielminetti al basso e contrabbasso, Carlo Gaudiello al piano e tastiere e Paolo Giovenchi alle chitarre) proporranno una scaletta molto variabile e quasi improvvisata.

Concerti di Francesco De Gregori

francesco-degregori
francesco-degregori

A causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, si informa che i concerti di FRANCESCO DE GREGORI nei club italiani sono posticipati a marzo 2021.

Di seguito le nuove date previste nel mese di marzo 2021:

18 marzo 2021 al VOX CLUB di Nonantola – MODENA
(recupero del concerto del 5 marzo, 16 aprile e 27 novembre 2020)

19 marzo 2021 alla SUPERSONIC ARENA di S. Biagio di Callalta – TREVISO
(recupero del concerto del 6 marzo, 18 aprile e 1 dicembre 2020)

23 marzo 2021 all’ALCATRAZ di MILANO
(recupero del concerto del 10 marzo, 6 maggio e 30 novembre 2020)

26 marzo 2021 all’ATLANTICO LIVE di ROMA
(recupero del concerto del 20 marzo, 9 maggio e 5 dicembre 2020)

27 marzo alla CASA DELLA MUSICA di NAPOLI
(recupero del concerto del 21 marzo, 8 maggio e 4 dicembre)

“La Donna Cannone” interpretata da Gianna Nannini

Cover_Gianna Nannini_La Donna Cannone
Cover_Gianna Nannini_La Donna Cannone

GIANNA NANNINI ha reinterpretato “LA DONNA CANNONE”, una delle canzoni di FRANCESCO DE GREGORI più amate di sempre dal pubblico italiano, pubblicata nel 1983. Da venerdì 19 giugno il brano sarà in radio e disponibile sulle principali piattaforme streaming e in digital download.

“La donna cannone”, in questa versione inedita e intensa dalle sfumature rock e blues, è in programmazione da oggi, lunedì 15 giugno, in anteprima all’interno del progetto “I love my radio”, che vede ogni settimana la pubblicazione di uno dei grandi classici della canzone italiana reinterpretato da parte dei più grandi artisti del panorama musicale italiano.
“I love my radio” ha unito per la prima volta le emittenti radiofoniche italiane – RTL 102.5, RDS 100% Grandi Suc-cessi, Radio Deejay, Radio Italia solomusicaitaliana, Radio 105, Radio Kiss Kiss, Virgin Radio, Rai Radio 2, Radio 24, R101, Radio Subasio, m2o, Radio Capital, Radio Monte Carlo, Radiofreccia, Radio Norba, Radio Zeta, Radio Bru-no – per festeggiare i 45 anni del sistema radiofonico.

GIANNA NANNINI durante la sua lunga carriera ha conquistato generazioni di fan con il suo marchio di fabbrica che unisce dolcezza melodica e trascinante energia, ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza!
Il suo diciannovesimo album in studio è “La differenza” (Charing Cross Records Limited / Sony Music), dieci tracce «che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale», come l’artista stessa le ha definite.
La rocker ha recentemente aperto l’edizione straordinaria del Concerto del Primo Maggio (accompagnandosi al pianoforte dalla Terrazza Martini di una Milano deserta, durante il periodo di emergenza sanitaria), ed è stata invitata da Steinway & Sons, la nota fabbrica di pianoforti fondata a New York nel 1853, ad interpretare una sua opera, “Notti senza cuore”.
A causa del perdurare dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19, il live speciale di Gianna Nannini previsto il 30 maggio 2020 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, è stato posticipato al 29 maggio 2021.

Francesco De Gregori: tour rinviato al 2021

Francesco-De-Gregori_-foto-di-Daniele-Barraco
Francesco-De-Gregori_-foto-di-Daniele-Barraco

A causa delle restrizioni legate alla pandemia di Covid-19 e in ottemperanza alle disposizioni governative, rinviato al 2021 il tour “DE GREGORI & BAND LIVE – THE GREATEST HITS” di FRANCESCO DE GREGORI.

Queste le nuove date del tour:
10 luglio 2021 all’Anfiteatro Il Vittoriale di Gardone Riviera – BS (recupero dell’11 luglio 2020)
12 luglio 2021 in Piazza Duomo a Pistoia (recupero del 13 luglio 2020)
24 luglio 2021 in Piazza Garibaldi a Cervia – RA (recupero del 25 luglio 2020)
13 agosto 2021 a Villa Bertelli a Forte dei Marmi – LU (recupero del 13 agosto 2020)

Entro il 31 luglio verranno comunicati gli spostamenti delle seguenti date: 20 giugno a Mantova – Esedra di Palazzo Te, 6 luglio a Cervere (CN) – Anfiteatro dell’Anima, 15 luglio a Molfetta (BA) – Banchina San Domenico, 19 luglio a Locarno – Piazza Duomo (Moon & Stars), 9 agosto a Lecce – Piazza Libertini, 12 agosto a Macerata – Sferisterio.

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne:
https://www.fansale.it/fansale/
Per tutte le informazioni: www.friendsandpartners.it