“Lettere da Altrove”, spoken album di Lory Muratti

Lory Muratti_ph Nicola Chiorzi
Lory Muratti_ph Nicola Chiorzi

“LETTERE DA ALTROVE” (Riff Records) è il titolo del nuovo e originale spoken album del producer, scrittore e regista LORY MURATTI in uscita venerdì il 30 ottobre in formato vinile, sulle piattaforme streaming e in digital download. Da oggi, mercoledì 14 ottobre, è disponibile il pre-order e il pre-save dell’album: http://smarturl.it/letteredaaltrove.
Inoltre, da mercoledì 21 ottobre sarà in radio e disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming “GIORNI DESERTI”, il nuovo singolo che anticipa il disco.

“Lettere da Altrove” è un concept album composto da otto tracce che si ispirano alla serie video-narrativa ideata dall’artista durante il periodo di lockdown. Un’avventura musicale, letteraria e visiva con la quale Muratti racconta la convivenza di due amanti che si ritrovano inaspettatamente “imprigionati” in un ex ricovero barche su un lago del Nord Italia a causa di una misteriosa epidemia. Un luogo lontano dal mondo che porta i protagonisti a navigare in un limbo senza contorni, scosso non solo dalle notizie che giungono a tratti per vie digitali, ma soprattutto dal continuo mutare delle loro emozioni .

«Quando la scorsa primavera il mondo si è fermato di schianto, è stato subito chiaro che non avremmo potuto semplicemente attendere l’estate. Nonostante ciò avevo deciso che non avrei dato voce al mio isolamento se quella solitudine non avesse iniziato a svelarsi al mio sguardo attraverso qualcosa che valesse davvero per me la pena di essere raccontato – dichiara Lory Muratti – Al chiasso digitale che aveva sostituito il nostro essere vivi e presenti, avrei preferito il silenzio. Ho lasciato così passare i giorni fino a che parole e musica, restituendomi la presenza di memorie e creature della mente, hanno ricominciato a pervadere il mio tempo, rendendosi necessarie e facendosi urgenti. Trovare un posto per loro significava mettermi completamente a nudo sia come uomo che come autore. Solo così avrei dato un senso a quel momento e avrei trovato il motivo che mi avrebbe tenuto in viaggio anche da fermo».

“Ballad 2020” è il nuovo singolo de La Scelta

lascelta_07
lascelta_07

La Scelta
Disponibile da oggi in Digital Download, sulle piattaforme streaming e in rotazione radiofonica il nuovo singolo “Ballad 2020″

“Ballad 2020” è il nuovo singolo de La Scelta in uscita oggi, venerdì 26 giugno.

Dopo l’ottimo riscontro del precedente “Ho guardato il cielo” (feat. Mirko Frezza), la band romana torna con un brano che affronta le contraddizioni, la precarietà di relazioni e l’instabilità lavorativa di questo periodo storico. Siamo tutti alla ricerca di una chiave che possa dare più luce alla nostra quotidianità ma molto spesso restiamo passivi aspettando un cambiamento, una scossa che non arriva mai. Ma l’Amore ancora una volta può compiere un piccolo miracolo e trasformare le nostre intenzioni in decisioni determinanti e azioni concrete.

«I primi drammatici mesi di questo 2020, destabilizzanti sotto tutti i punti di vista – sottolinea la band – ci hanno portato a ridefinire il concetto di “libertà”, da sempre valore significativo per la nostra vita, spesso simbolo di ribellione ma adesso sinonimo di “normalità”. Il 2020 segna un inedito anno zero al quale tutti eravamo impreparati, un punto e a capo per ricominciare ma anche per riflettere sul cammino fatto sin qui».

Il videoclip di “Ballad 2020” è stato prodotto e realizzato dalla band stessa. A questo proposito La Scelta racconta: «Questa volta abbiamo deciso di girarlo e montarlo autonomamente. Ciò ci ha consentito di essere liberi nelle scelte estetiche e di contenuto. Nel video ciascuno di noi rappresenta uno dei quattro elementi della natura: Terra, Acqua, Fuoco e Aria. Tutto comincia ripercorrendo all’indietro i nostri cammini individuali, fatti di luoghi e immagini che appartengono al nostro vissuto. Sul finire, ripartiamo in avanti con una folle corsa che ci porta a uno scontro in cui le esperienze si fondono dando vita alla band. Il 2020, specie dopo il lockdown, ci ha cambiati, semplificati, avvicinati di più».

Link iTunes: http://itunes.apple.com/album/id/1520157197

La band La Scelta si forma a Roma nel 2006 e attualmente è composta da Mattia Del Forno (voce,piano,synth), Francesco Caprara (batteria,percussioni), Emiliano Mangia (chitarre) e Marco Pistone (basso). Si affacciano alla scena musicale e autorale italiana con una forte identità. Sono figli della scena new rock che invade la capitale da oltre un decennio. La loro musica parla lingue diverse, attinge dal ricco sottobosco italiano, guarda all’Europa e va a curiosare in giro per il Mediterraneo. Siamo sul terreno del suono multiculturale ma con radici salde nella tradizione testuale italiana. Nel febbraio 2008 si classificano secondi al Festival di Sanremo 2008 con il brano “Il Nostro Tempo” nella categoria “Giovani”, vincono il premio AFI (Associazione dei Fonografici Italiani e pubblicano il loro primo album dal titolo “Il Nostro Tempo”. Lo stesso anno suonano al concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni. Pubblicano poi il secondo singolo “La Grande Danza” e partono per tour un estivo. Fra il 2011 ed il 2012 registrano alcuni brani ad El Paso (Texas) con Fabrizio Simoncioni (sound engineer di fama internazionale, pluri-nominato ai Grammy Awards). Nel 2014 si consolida la collaborazione con Ron: il brano “Sing In The Rain”, con cui l’artista partecipa al Festival di Sanremo di quell’anno, è firmato da Mattia Del Forno, così come altre quattro tracce presenti nel disco del cantautore “Un Abbraccio Unico”. Seguirà un tour estivo durante il quale La Scelta partecipa come ospite all’interno dello spettacolo. A febbraio 2015 inizia un lunghissimo tour che vede La Scelta e Ron insieme sul palco per otto mesi di concerti in tutta Italia. Nell’autunno dello stesso anno Ron affida a Mattia la produzione del suo nuovo disco, “La Forza Di Dire Sì”, contenente 24 duetti con grandi artisti della musica italiana sulle note dei brani più conosciuti del cantautore. Il disco contiene anche due inediti scritti da Ron in collaborazione con Mattia (“Aquilone” e “Perdonami”). Il disco esce a marzo 2016 ed i proventi i vengono devoluti ad AISLA. La band registra diverse tracce del disco e partecipa assieme ad altri 22 artisti al videoclip del singolo “Una Città Per Cantare 2016″, che arriva primo in classifica iTunes e diventa per diverse settimane uno dei brani più trasmessi dalle radio. Ad aprile 2016 parte “La Forza Di Dire Si Tour”: Ron e La Scelta condividono il palco riproponendo i più grandi successi del cantautore di Pavia. Durante l’estate dello stesso anno esce in rotazione radiofonica il singolo-duetto “Aquilone”. Il brano si posiziona nella top 10 delle canzoni indipendenti più trasmesse. A dicembre 2016 esce in rotazione radiofonica un singolo della band “Tamburo”. La Scelta è autrice del brano “L’ottava meraviglia”, presentato da Ron al 67° Festival di Sanremo. A ottobre 2017 è uscito in radio il primo singolo “Transoceanica” dal cd “Colore Alieno”. Il videoclip di “Transoceanica” ha vinto il “Roma Videoclip 2017″ – XV edizione festa del videoclip Indie”, Il “Roma Videoclip” è una speciale kermesse dedicata a evidenziare e a dare sempre maggiore risonanza a videoclip musicali innovativi ed indipendenti, considerati sempre più un micro film e una forma d’arte in costante evoluzione. E sempre il videoclip di “Transoceanica” è stato anche presentato l’11 novembre alla IV edizione del “Russia-Italia Film Festival”. Il 2018 si apre con il lancio nelle radio del secondo singolo estratto, “Alieno” il cui video esce in anteprima sul sito di Tgcom24 mentre a giugno la band rilascia il videoclip di “Argilla”, realizzato con la partecipazione degli attori Mirko Frezza e Milena Mancini. Il video vince il premio “Rivelazione dell’anno” al Roma Videoclip Festival 2018 nella sezione “Big”. A novembre 2019 esce “Ho Guardato Il Cielo” (feat. Mirko Frezza), il singolo che sancisce la collaborazione fra La Scelta e l’attore Mirko Frezza. Il videoclip, che coinvolge un cast eccezionale composto da alcuni fra i nomi più significativi della tv e del cinema italiano, tra questi anche Marco Giallini e Claudia Gerini, riceve un riconoscimento al Premio Roma Videoclip – Il cinema incontra la musica 2019 e permette alla band di essere premiata durante la 24esima edizione di Capri, Hollywood- The International Film Fest.

Facebook: https://www.facebook.com/lasceltaband

Twitter: lasceltaband

Instagram: lascelta_profilo_ufficiale

 

Giuseppe Salsetta: “Per non perderti ancora”

Giuseppe-Salsetta-photo-credit-Sara-Galimberti
Giuseppe-Salsetta-photo-credit-Sara-Galimberti

Giuseppe Salsetta

Il nuovo singolo “Per non perderti ancora”

dal 6 marzo in radio e digitale

Da venerdì 6 marzo in radio, disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “Per non perderti ancora”, il nuovo singolo di Giuseppe Salsetta. Il brano intenso e toccante è stato scritto da Tiziano Orecchio e prodotto da Mimmo Mignogna.

«Ho scelto di interpretare questo brano perché mi ha colpito sin da subito, è stato amore al primo ascolto. La sua melodia fa vibrare l’anima e si sposa perfettamente con il testo e devo dire che, inciderla mi ha emozionato tantissimo» – afferma Giuseppe Salsetta – «É un amore che va oltre a tutto, che penetra sotto la pelle e che fa male, uno di quelli che segna e rimane dentro. Spero che, anche a voi arrivi questo».

Tiziano Orecchio, autore del brano commenta: «Le rughe nelle mani per sempre parlano di te… per non perderti ancora vive la trasposizione dell’amore, i riflessi di una storia mai veramente finita che vive di ricordi intensi legati su un doppio filo incollato all’anima».

Il brano “Per non perderti ancora” è accompagnato da un video (visibile al seguente link: https://youtu.be/b6HrMkYtTMk) per la regia di Cesare Maria Solito, girato a Taranto.

Giuseppe Salsetta arriva al grande pubblico nel 2007 partecipando alla 7° edizione del talent “Amici” di Maria De Filippi, raggiungendo la fase finale del programma televisivo. Finita l’avventura nella fortunata trasmissione televisiva di Canale 5, il cantautore si trasferisce definitivamente a Roma, lasciando a malincuore la sua amata terra e la propria famiglia alla quale lui è sempre legatissimo.

Comincia la sua tournée, mai finita, nelle piazze di tutta Italia.

Selezionato per girare un cortometraggio col regista Cristiano Celeste, subito dopo è scelto per ricoprire il ruolo di protagonista nel musical “Rimini anni ‘60” e nella commedia musicale “Miracoli di seta” con Danny Mendez, con regia a cura di Enrico Maria Lamanna. Dopo aver provato la scalata al Festival di Sanremo per mezzo del concorso Sanremo web (6°classificato), il 14 giugno 2010 pubblica l’album di esordio “Quello che Vorrei” con brani scritti in collaborazioni con grandi autori, tra i quali Nicco Verrienti, la produzione artistica è affidata a Francesco Musacco.

Nel 2012 voluto dal direttore d’orchestra Gianni Mazza e dall’Effegieventi diventa voce dello spettacolo dello stesso Maestro “Ma perché non ci ho pensato prima”.

Nello stesso anno entra a far parte della Nazionale Calcio Attori e insieme con loro sostiene numerosi eventi di beneficienza.

Nel 2013 ancora una volta in tour con “E adesso?”.

Il 9 aprile del 2014 ritorna al pubblico in veste di cantautore con un nuovo singolo “Non voglio ciò”.

A maggio dello stesso anno è contattato dalla FISE (Federazione Italiana Sport Equestre) per realizzare il loro inno ufficiale dal titolo “Soffio di vento”, presentato il 25 maggio in anteprima all’evento mondiale “Piazza di Siena” a Roma.

Nel 2015 in tournèe nello spettacolo del famoso comico romano Maurizio Battista “Ero felice e non lo sapevo” riesce così a coronare il sogno di calcare i più bei palcoscenici teatrali d’Italia.

Nel 2016 in tour nelle piazze con un suo one man show “Mi racconto in musica”.

Nel 2018 incontra il suo produttore Mimmo Mignogna e inizia a lavorare al suo secondo album arrangiato dal musicista Enzo Mignogna, avvalendosi della collaborazione di autori come Davide Di Maggio, Tiziano Orecchio, Salvatore Taormina e Giuseppe Giorgianni.

Il 6 marzo 2020 pubblica il nuovo singolo “Per non perderti ancora” che anticipa l’uscita del secondo disco.

 

Roberta Bonanno: nuovo singolo “Tanto è uguale”

Roberta-Bonanno-1-credito-Federica-Zavaleta
Roberta-Bonanno-1-credito-Federica-Zavaleta

Roberta Bonanno

da venerdì 28 febbraio

in radio

“Tanto è uguale”

il nuovo singolo

Da venerdì 28 febbraio arriva in radio, in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Tanto è uguale” (Advice Music) il nuovo singolo di Roberta Bonanno, scritto per lei da Fabio Vaccaro e Mattia Foderà.

Il brano parla di come spesso sia difficile accettare la fine di una storia d’amore, al punto da cercare inutilmente abbracci falsi per ingannare sé stessi.

“Tanto è uguale” è accompagnato da un videoclip (visibile al seguente link: https://youtu.be/mYw5bFhXyzM) per la regia di Luca Giordano, girato in due luoghi incantevoli e romantici come il lungo lago di Como e Cernobbio con le sue ville.

«Il video è stato pensato come sfogo romantico attraverso le immagini, la sensualità e la rabbia che può avere una donna verso un uomo. Esprime uno stato d’animo, delle emozioni, un periodo particolare.» – commenta il regista – «Roberta è stata molto brava ad entrare nella parte, dal ritornello dove l’ira e le emozioni si svelano fino alle strofe, dove la dolcezza prende il sopravvento nelle emozioni».

Roberta Bonanno, ha partecipato alla settima edizione di “Amici di Maria De Filippi”nella stagione 2007-2008, arrivando seconda. L’anno successivo ha esordito nel mercato discografico con l’EP “Non ho più paura”, piazzandosi alla decima posizione della classifica FIMI e al primo posto nella classifica ITunes. Nel 2010 ha pubblicato l’album omonimo “Roberta Bonanno”, all’interno del quale si trovano singoli di successo come “Sorelle d’Italia”, “Mat3matico” e “A Natale puoi”,contenuto nella riedizione natalizia “Roberta Bonanno – Christmas Edition”. Gli importanti risultati di vendita online le valgono il Premio “Miglior Artista Zimbalam dell’anno”, che le viene conferito in occasione del MEI (Meeting degli Indipendenti) nel novembre 2010. Gli anni successivi vedono la pubblicazione in digitale di diversi singoli: “Per un attimo”, “Devi dirmi di sì” e “It’s oh so quiet”, brano che nel 2013 le vale il Premio FIM (Fiera Internazionale della Musica) “Miglior Interpretazione”.

Tra il 2016 e il 2017 pubblica per l’etichetta Advice Music i brani “Ad un passo (Baciami)”, “Ridere di me” e “Le cose più belle”, che segnano l’inizio dei lavori per il nuovo album.

Il primo giugno del 2018 esce il singolo “Controtendenza”, quarto singolo estratto dal nuovo album “Io e Bonnie” (etichetta Advice Music, prodotto da Carlo Delor, Alberto Boi) disponibile in tutte le piattaforme digitali dall’8 giugno. Il 12 luglio pubblica “Osa” il quinto singolo.

Dopo aver vinto la 24esima edizione del Premio Mia Martini, e aver partecipato all’edizione 2018 di “Tale e quale show” su Rai1, dove è stata ritenuta la migliore rivelazione grazie alle sue eccellenti interpretazioni tra le quali ricordiamo in modo particolare quelle di Aretha Franklin, Amy Winehouse, Mina e Katy Perry, torna in radio con il brano “Un Buon Motivo” contenuto nell’album “Io e Bonnie ”.

Nell’Ottobre 2019 riceve a Venezia il Premio alla Musica assegnato dalla Fondazione Mazzoleni che premia l’eccellenza Made in Italy. A Novembre torna a “Tale e Quale Show 2019″, partecipando alle puntate finali dello show televisivo con buon risultato e riscontro del pubblico.

“Un bel niente” – nuovo singolo di Senhit

Senhit
Senhit

Reduce da un’estate sul palco di Festival Show per presentare live il brano “Dark Room” con la coreografia ideata da Luca Tommassini, la cantante italo eritrea SENHIT è pronta a lanciare il nuovo brano electro pop “Un bel niente”.

“Un bel niente” è il secondo singolo di Senhit in lingua italiana, insieme a “Dark Room”. Questi brani segnano, infatti, l’inizio di un nuovo percorso, dopo le produzioni in inglese di Brian Higgins (che ha lavorato con Kylie Minogue, Pet Shop Boys, Kaiser Chiefs e molte altre icone) che le hanno permesso di girare i club di Amsterdam, Parigi, Manchester, Berlino e Londra.

Il nuovo singolo sarà in radio e disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming da oggi, venerdì 13 settembre.