Cortili Aperti Milano

Cortili Aperti Milano
Cortili Aperti Milano

Domenica 27 maggio 2018 torna Cortili Aperti Milano, l’attesissimo evento gratuito giunto alla 25° edizione che ogni anno mostra una parte di Milano che normalmente rimane nascosta.

Quest’anno Cortili Aperti aprirà le porte dei palazzi storici privati di Corso Venezia portando i visitatori alla scoperta dei loro giardini, affascinanti e sconosciuti.
L’accesso ai cortili è libero e gratuito. Un infopoint sarà attivo tutto il giorno nel cortile di Casa Fontana Silvestri, Corso Venezia 10.

In ogni cortile saranno
organizzate visite guidate dai giovani volontari ADSI
per approfondire la storia dei luoghi e dei palazzi
.
I tour partiranno dall’infopoint di Casa Fontana Silvestri
.
I turni saranno 14 – di cui uno nel pomeriggio in inglese – e dureranno circa due ore. La quota di partecipazione alla visita guidata è di € 20 euro a persona. Per gli under 18 la partecipazione è gratuita.

Si possono acquistare eleganti guide illustrative dedicate alle dimore storiche visitabili nel corso della manifestazione  e il ricavato sarà devoluto per il restauro di un’opera d’arte di pubblica fruibilità.

Musica Classica, Macchine d’epoca e degustazioni di prodotti naturali
Ad accompagnare le visite ci saranno i concerti degli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, con l’esecuzione di brani classici di Mozart, Beethoven, bach e tanti altri compositori.

In alcuni cortili saranno esposte le splendide automobili d’epoca messe a disposizione dal CMAE in occasione dell’evento.

Gustose degustazioni a base di prodotti naturali verranno offerte all’interno del Giardino dello Speziere di Ar.Se – Il Percorso dei Segreti, che include l’Archivio Storico e il Sepolcreto della Ca’ Granda, luoghi segreti da poco aperti al pubblico per la prima volta

Di seguito l’elenco dei palazzi visitabili:

Palazzo Castiglioni – Corso Venezia, 47/49

Palazzo Bovara – Corso Venezia, 51

Palazzo Rocca Saporiti – Corso Venezia, 40

Casa Fontana Silvestri – Corso Venezia, 10

Palazzo del Senato – Sede dell’Archivio di Stato di Milano – Via Senato, 10

Palazzo Crespi – Corso Venezia, 20

Palazzo Cicogna – Corso Monforte, 23

Villa Necchi Campiglio – Via Mozart, 14

Villa Reale – Via Palestro, 16

Palazzo Rubini Redaelli – Via Serbelloni, 7

Informazioni utili

Domenica 27 maggio 2018 ore 10:00 – 18:00
Corso Venezia e dintorni
Infopoint nel Cortile di Casa Fontana Silvestri – Corso Venezia 10
Orari visite guidate
Mattina: 10:30 – 10:50 – 11:00 – 11:20 – 11:50 – 12:20 – 12:40
Pomeriggio: 14:00 – 14:30 – 14:45 (in inglese) – 15:00 – 15:30 – 15:50 – 16:10

Teatro alla Scala: Solisti dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti lirici

Teatro-alla-scala
Teatro-alla-scala

Per il 22 gennaio alle ore 16 il calendario del ciclo “Invito alla Scala” prevedeva un concerto del Quintetto di Ottoni del Teatro alla Scala che ha dovuto essere annullato a causa dell’indisposizione di uno dei componenti.

I Solisti dell’Accademia di perfezionamento per cantanti lirici del Teatro alla Scala si sono resi disponibili a presentare in sostituzione un concerto di canto, proponendo un florilegio di arie dei compositori appartenenti alla “Giovane Scuola”.

Il cosiddetto “Verismo” riconquista il palcoscenico scaligero grazie a un gruppo di giovani dopo il grande successo dell’inaugurazione di Stagione con Andrea Chénier diretto da Riccardo Chailly con la regia di Mario Martone.

Sul palco si avvicenderanno i soprano Sara Rossini e Francesca Manzo, il tenore Hun Kim e il baritono Ettore Kim accompagnati dal pianista Michele D’Elia. Accanto alle più eseguite Gianni Schicchi e Andrea Chénier si ascolteranno pagine da La bohème nella versione di Leoncavallo, Edgar di Puccini, Giulietta e Romeo di Zandonai, L’Arlesiana di Cilea e L’amico Fritz di Mascagni.