Collegamento Air Arabia tra Milano Bergamo e Il Cairo

inaugurazione air arabia
inaugurazione air arabia

E’ stato inaugurato oggi all’Aeroporto di Milano Bergamo il collegamento di linea con Il Cairo, operato con Airbus 320 da Air Arabia, che offre due voli settimanali effettuati nei giorni di lunedì (con partenza alle 11:00 e arrivo nella capitale egiziana alle 15:40) e venerdì (decollo alle 7:00 e arrivo a destinazione alle 10:10 del mattino).

La programmazione dei voli consente sia di andare incontro alle esigenze di chi viaggia per lavoro, coprendo l’arco dei giorni feriali verso l’una e l’altra destinazione, sia di trascorrere il fine settimana per scoprire Il Cairo come pure Bergamo e il resto della Lombardia.

Dal 16 dicembre si aggiungerà la terza frequenza del mercoledì, rendendo ancora più flessibile l’utilizzo della rotta.
Su questi voli Air Arabia offre il pasto a bordo e consente di trasportare un bagaglio da 30 kg.

“Eurowings vola nella Grande Mela”

BIZclass_A340-300-
BIZclass_A340-300-

Il collegamento con New York è uno step decisivo nell’espansione di ogni compagnia aerea. Il primo volo Eurowings EW 1100 è decollato da Düsseldorf per l’aeroporto JFK della metropoli americana sabato 28 aprile 2018 e sarà operato tutti i giorni, tranne il martedì.

La nuova operazione del Gruppo Eurowings è stata preparata a tempo di record dagli esperti del lungo raggio di Brussels Airlines. Il collegamento con New York, che sarà operato da un Airbus A340, segna una nuova pietra miliare nel percorso di successo di Eurowings all’aeroporto di Düsseldorf.

Oltre all’offerta in continua crescita di rotte a corto e medio raggio, Eurowings, leader di mercato all’aeroporto della capitale del Nord-Reno-Vestfalia, sarà in grado di offrire da qui ulteriori 1.700 voli a lungo raggio all’anno, trasportando circa 450.000 passeggeri in più.

La flotta long-haul del Gruppo Eurowings a Düsseldorf ha in previsione di espandersi fino a sette aeromobili con l’operativo invernale. Eurowings opera attualmente dall’aeroporto di Düsseldorf con 40 aeromobili, che volano più di 1.750 volte a settimana verso 95 destinazioni in Germania, Europa e in tutto il mondo.

La specialista dei voli diretti a prezzi convenienti alza il tiro aggiungendo un ulteriore servizio: sul volo Düsseldorf – New York è presente, per la prima volta nella storia dell’aviazione low-cost, una vera e propria business class con poltrone completamente reclinabili, servizio nuovissimo sviluppato dal team Eurowings a tempi di record.

Per il lancio della BIZclass di Eurowings, che può essere prenotata a partire dall’imbattibile tariffa di 799,99 EUR, i clienti Boomerang Club di Eurowings o Miles & More di Lufthansa riceveranno il doppio delle miglia. L’offerta speciale è già attiva e si applica alle prenotazioni effettuate fino al 31 maggio per viaggiare fra il 1° maggio e il 31 luglio 2018.

“Siamo riusciti a varare una nuova operazione long-haul da Düsseldorf in cinque mesi”, ha commentato Thorsten Dirks, Lufthansa Board Member e CEO di Eurowings. “Questo è un capolavoro d’organizzazione raggiunto in tempi record, che nessun altro nel settore dell’aviazione è in grado attualmente di copiare. Ciò dimostra anche il vasto know-how sul lungo raggio che Brussels Airlines porta con sé nel Gruppo Eurowings.”

Thomas Schnalke, portavoce dell’aeroporto di Düsseldorf, ha dichiarato: “I segnali di Eurowings puntano ad un’ulteriore crescita. Negli ultimi mesi, in seguito all’uscita di Air Berlin, la compagnia aerea ha notevolmente ampliato l’offerta di voli con lo stazionamento a Düsseldorf di circa 40 aeromobili.

Con il lancio del collegamento con New York, celebriamo l’inizio delle nuove rotte statunitensi che la compagnia aerea ha reintrodotto nel programma di volo estivo per i viaggiatori della regione del Reno-Ruhr.

Altre interessanti destinazioni a lungo raggio sono in programma per il prossimo inverno: ciò significa che Eurowings rimane di gran lunga il più importante partner strategico del nostro aeroporto”.

“Il nostro aeroporto è la porta del Nord Reno-Vestfalia per il mondo e uno dei pilastri della prosperità economica della città e della regione. Con l’ampia offerta di voli di Eurowings abbiamo un rapido accesso al mondo intero.

Il nuovo collegamento con New York, unitamente alle altre destinazioni a lungo raggio in programma, esprime l’internazionalità della nostra città”, ha dichiarato il sindaco di Düsseldorf Thomas Geisel.

“I voli diretti per gli Stati Uniti sono essenziali, in particolare per le relazioni economiche tedesco-americane nel Nord Reno-Vestfalia. Con la sua offerta di voli per gli Stati Uniti, Eurowings offre un prezioso contributo ad oltre 1.600 aziende americane con sede qui e a 13.500 cittadini statunitensi, che vivono nel Nord-Reno-Vestfalia, per viaggiare tra qui e il loro paese d’origine.

Vorrei ringraziare la compagnia aerea per aver compiuto questo passo e augurarle sempre atterraggi felici”, ha dichiarato Michael R. Keller, Console Generale degli Stati Uniti a Düsseldorf.

Una rete a lungo raggio e l’introduzione della BIZclass sono una conseguenza logica del tasso di crescita di Eurowings nella regione del Nord-Reno-Vestfalia. I clienti di Eurowings della catchment area dell’aeroporto, circa 18 milioni di passeggeri, troveranno un’offerta di altissima qualità a prezzi davvero sorprendenti.

Ciò rende l’area di Düsseldorf una delle migliori regioni al mondo per opportunità di viaggio. Eurowings ha anche dimostrato di saper creare molte opportunità di lavoro: circa 4000 posti di lavoro diretti e indiretti sono stati creati all’interno e nei dintorni dell’aeroporto a seguito della rapida crescita della compagnia aerea. E questo in aggiunta all’espansione di Eurowings anche a Colonia/Bonn, Berlino, Amburgo, Monaco e Stoccarda.

Oltre a New York, Eurowings offrirà la nuova BIZclass da Düsseldorf sui voli per Miami e Fort Myers negli Stati Uniti, Punta Cana nella Repubblica Dominicana e Cancun in Messico. La caratteristica principale della BIZclass è una poltrona comfort che, con il semplice tocco di un pulsante, può essere trasformata automaticamente in un letto lungo due metri con una superficie completamente orizzontale.

In aggiunta a questo, Eurowings ha integrato giovani partner innovativi nella ristorazione: già all’atto della prenotazione, i passeggeri di BIZclass possono pregustare una fresca birra artigianale del birrificio di Monaco “Crew Republic” o un Sauvignon Blanc secco della start-up di Magonza “Geile Weine”.

Il menu di tre portate di alta qualità scelto da LSG Sky Chefs varia da un prelibato poke di salmone o tonno ai gustosi soba noodles con funghi shitake o un tradizionale gulasch di manzo. Spuntini salutari e gustosi della start-up di Amburgo Foodist e specialità alla liquirizia della danese Lakrids completano il nuovo concetto di gastronomia in volo della BIZclass di Eurowings.

Ukraine International Airlines -nuovo collegamento

Ukraine International Airlines
Ukraine International Airlines

Ukraine International Airlines inaugura oggi, sabato 28 aprile, il nuovo collegamento tra l’aeroporto di Milano Bergamo e la città di Kharkiv, la seconda del Paese per dimensioni e popolazione, situata nella regione centro-orientale.

Questa destinazione, servita con frequenza bisettimanale il mercoledì e sabato da un B737-800 da 180 posti, si aggiunge alle due rotte già operate da Ukraine International Airlines dall’Aeroporto di Milano Bergamo: con Kiev Boryspil, servita da un volo giornaliero con B737-800, e Chernivtsi, collegata ogni lunedì e sabato con un Embraer 190 da 109 posti.

“Ukraine International Airlines contribuisce ad ampliare il nostro network in Ucraina, a beneficio delle relazioni dirette verso le città e le aree più popolose del Paese, ma anche a permettere di fruire di una serie di collegamenti sulle rotte intercontinentali che la compagnia aerea garantisce in prosecuzione dall’aeroporto di Kiev Boryspil – dichiara Giacomo Cattaneo, direttore aviation di SACBO – L’Aeroporto di Milano Bergamo diventa così un punto di riferimento per la comunità ucraina e non solo, in particolare per tutti coloro che vivono in Lombardia e nelle regioni limitrofe”.

L’ubicazione geografica di Kharkiv permette a milioni di abitanti di una vasta area di utilizzare proficuamente l’aeroporto internazionale della città, che ha come simbolo la maestosa Plošča Svobody, “Piazza della Libertà”, estesa per oltre 11 ettari e seconda piazza più grande del mondo dopo Tien-an-Men a Pechino.

In occasione del volo inaugurale con Kharkiv, la compagnia Ukraine International Airlines ha premiato il terzo passeggero presentatosi in ordine di tempo al check-in consegnando un biglietto valido per due persone su una delle tre rotte servite dall’aeroporto di Milano Bergamo. A beneficiarne è stata la signora Olena Podkopay, residente a Calco in provincia di Lecco, felice di pot

Radio Italia: 30 anni consecutivi di dirette da Sanremo

Foto 1 Volanti Vercio Danna
Foto 1 Volanti Vercio Danna

Radio Italia si prepara a festeggiare il traguardo dei 30 anni consecutivi di dirette da Sanremo! Dal 6 al 10 Febbraio trasmetterà in contemporanea radio e video da “Fuori Sanremo by Lancôme”, location allestita presso il Grand Hotel De Londres, per seguire la 68ma edizione Festival della Canzone Italiana, la più importante kermesse canora nazionale.

Gli studi sono stati inaugurati Domenica 4 Febbraio con un esclusivo party, in collaborazione con Real Time e realtime.it e Vanity Fair, che ha visto la presenza di tutti i protagonisti del Festival 2018. Presente anche il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri che ha riconosciuto a Mario Volanti un’onoreficenza della Città di Sanremo per i suoi 30 anni di dirette radiofoniche per il Festival.

Mario Volanti, Editore e Presidente Radio Italia: “E’ con grande soddisfazione che raggiungiamo quest’anno il traguardo di trent’anni di dirette dal Festival di Sanremo. La prima trasmissione fu nel 1988: eravamo all’Hotel Lolli, le tecnologie a disposizione erano quelle di 30 anni fa: sembra semplice oggi fare un collegamento, ma allora era veramente qualcosa di complicato.

Aver tagliato questo ulteriore traguardo è sicuramente emozionante e ci fa guardare indietro con orgoglio, pensando a tutta la strada che è stata percorsa in tutti questi anni. Grazie a chi ha fatto il primo collegamento e grazie a chi è al lavoro per seguire quest’ultima edizione del Festival: un evento che celebra la musica italiana e che è nel DNA di Radio Italia”.

Alitalia torna in Cina

New Rome-Beijing flight
New Rome-Beijing flight

Alitalia torna in Cina. E’ decollato ieri il primo volo diretto Roma-Pechino con il quale la Compagnia italiana sbarca nella capitale cinese dopo un’assenza di tre anni. Il nuovo collegamento è stato inaugurato con una cerimonia del taglio del nastro all’aeroporto di Fiumicino dove erano presenti l’Amministratore Delegato di Alitalia, Cramer Ball, il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, la Vice Sindaco del Comune di Fiumicino, Anna Maria Anselmi, e il Direttore Sviluppo Marketing Aviation di Aeroporti di Roma, Fausto Palombelli.

“Santiago del Cile, Città del Messico e Pechino: tre nuove rotte intercontinentali che abbiamo avviato nel 2016 incrementando dell’8% il numero di voli di lungo raggio rispetto allo scorso anno”, ha commentato Cramer Ball. “Torniamo in Cina e siamo determinati a crescere nel mercato cinese. Siamo una compagnia diversa da qualche anno fa: abbiamo investito molto nel prodotto e nel servizio, abbiamo stretto alleanze commerciali con partner cinesi e abbiamo un forte partner industriale che ci affianca in questa sfida. La nuova rotta per Pechino rappresenta un investimento cruciale per Alitalia nell’ambito del piano di rilancio dei collegamenti di lungo raggio verso mercati strategici, per il traffico business e per quello turistico. Una rotta – ha concluso Ball – che faciliterà ulteriormente l’export italiano in Cina e l’arrivo in Italia di turisti dall’Estremo Oriente”.

Il nuovo volo quadrisettimanale Roma-Pechino decolla da Fiumicino ogni Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Sabato alle ore 14.20 per atterrare alle ore 6.20 (orario locale) del giorno successivo. Da Pechino il volo parte ogni Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica alle 9.15 (orario locale) per arrivare a Roma alle 14.25. Grazie a questi orari i passeggeri Alitalia in partenza da 50 città in Italia, Europa, Medio Oriente e Nord Africa possono raggiungere la capitale cinese con comode coincidenze presso l’hub di Roma Fiumicino (che ha ottenuto il “Welcome Chinese Certification”, l’unico standard di ospitalità dedicato ai turisti e approvato dalle autorità cinesi) e, una volta giunti a Pechino, anche proseguire verso numerose destinazioni cinesi.

Alitalia ha infatti siglato importanti accordi commerciali con le principali compagnie aeree cinesi (i partner SkyTeam China Eastern e China Southern*, e Hainan Airlines*) che le consentono di servire, con voli diretti o in prosecuzione da Pechino, oltre 30 destinazioni nella Grande Cina.

Il collegamento viene effettuato con aerei Airbus A330 che dispongono di 250 posti divisi in tre classi (Business, Premium Economy ed Economy) e presentano allestimenti di cabina completamente rinnovati, in linea con lo stile elegante e raffinato del Made in Italy, oltre al servizio di connettività WiFi per Internet, email e telefonate.

Le aziende che hanno rapporti commerciali con la Cina hanno inoltre spazio nelle stive degli A330 Alitalia (pari a 300 tonnellate ogni mese) per spedire o ricevere merci.

Con questo nuovo volo Alitalia conferma la sua proiezione verso l’Estremo Oriente, dove oggi effettua complessivamente 22 frequenze settimanali da e per Tokyo, Seoul e Pechino.

I biglietti del nuovo volo Roma-Pechino sono acquistabili sul sito Alitalia.com, chiamando il Customer Center al numero 89.20.10 oppure presso le agenzie di viaggio e le biglietterie aeroportuali. I soci MilleMiglia possono accumulare e spendere miglia anche con questo nuovo volo e se voleranno a Pechino entro il 18 settembre otterranno un bonus extra fino a 5.000 miglia.