Marian Trapassi, live a Milano

Marian Trapassi_foto di Giada Canu
Marian Trapassi_foto di Giada Canu

La cantautrice Marian Trapassi torna live a Milano domani, mercoledì 27 marzo, per uno showcase presso l’OPEN (Viale Monte Nero 6 – ore 18:30 – ingresso libero).

Il live, durante il quale Marian sarà accompagnata alla chitarra da Antonio Magrini, sarà presentato da Lucy Lanfranconi, speaker di L’altra radio su Radio Popolare. Lo showcase sarà un’occasione per ascoltare dal vivo i brani del nuovo album “Bianco”!

“Bianco”, è stato anticipato da “Futuro” e “Solo una parola”, singoli disponibili online in digitale e su tutte le piattaforme streaming. Prodotto da Paolo Iafelice per Adesiva Discografia e distribuito da Self, “Bianco” è un racconto di storie universali, che parlano attraverso metafore della vita e delle sue sfaccettature, e personali, cioè di momenti molto intimi, in cui la cantautrice si racconta.

“Bianco” segna un nuovo capitolo nella carriera artistica della cantautrice siciliana, ma milanese d’adozione: si distacca dai precedenti lavori e si impone con uno stile preciso e omogeneo, che va dal jazz, al blues, al folk, con 12 brani eleganti e raffinati negli arrangiamenti e nella scrittura. Musicalmente, l’album si ispira ai moderni chansonnier francesi e alle grandi cantautrici italiane e americane.

«Bianco è un album che è nato giorno per giorno, le canzoni sono state scelte con cura e sono quelle che oggi voglio assolutamente raccontare, perché avevo bisogno di tirarle fuori da me. – racconta Marian – Il titolo è nato da solo, dalla foto di copertina, che è stata scattata da Ray Tarantino, ancor prima di aver scelto come chiamare l’album. La parola “bianco” è ricorrente nei testi, ha tanti significati e simbologie e rimanda anche al famoso “White Album” dei Beatles, band con cui sono cresciuta, e che senza volere ha segnato la mia vita e nutrito il mio amore per la musica».

Bianco live speciale al Quirinetta

Bianco Quirinetta
Bianco Quirinetta

Dopo i nomi internazionali di Tim Hecker e Yumi Zouma, la stagione del Quirinetta di Roma prosegue con una delle voci della scena indie italiana, Bianco, che il 1 ottobre su palco di Via Marco Minghetti 5, proporrà al pubblico romano un concerto speciale.

Band al completo, ospiti ed effetti speciali a profusione: questo è infatti #fumolultimatour, il nuovo live al Quirinetta di uno dei cantautori di punta del momento che nel 2011 ha aperto i concerti di Niccolò Fabi, Linea 77, Dente, Le luci della centrale elettrica, Noah And The Whale, White Lies e che fin dal primo disco Nostalgina (INRI, 2011) ha convinto pubblico e critica, “conquistando” Rolling Stone, MTV e Radio 2.

Il 20 ottobre 2014 Bianco anticipa l’uscita di Guardare per Aria, il suo terzo lavoro in studio, con Corri Corri, scritta e cantata con l’amica cantautrice Levante. Dopo aver parlato di Musica e d’Amore, il cantautore torinese scrive così un delicatissimo e sognante disco –  che è di fatto un breviario in musica sulla Felicità – conquistando definitivamente pubblico e critica.

Un successo, quello di Bianco, guadagnato passo passo, anche quando Niccolò Fabi, colpito dall’energia e dalla libertà di Alberto (suo nome all’anagrafe) e dei suoi musicisti – Matteo Giai, Filippo Cornaglia e Damir Nefat – chiede a Bianco e alla sua band di accompagnarli nel nuovo tour per l’uscita di Una somma di piccole cose (Universal, 2016).

Il 1 ottobre 2016, dopo un lunghissimo tour che l’ha visto protagonista sui palchi di tutta la penisola, Bianco tornerà live a Roma per l’ultima volta prima di entrare in studio a registrare il disco, con un concerto d’impatto, forte della band al completo, “effetti speciali” e…ospiti a sorpresa.

La stagione al Quirinetta, guidata da Viteculture, prosegue con i concerti di: JMSN, da Marvin Gaye e Donny Hathaway, uno dei più influenti esponenti dell’attuale scena black statunitense (20 ottobre); UncleAcid and the deadbeats il 24 ottobre con il loro sound dalle tinte oscure e le loro liriche “horror”; il 25 ottobre la colonna del goth rock Peter Murphy con il suo Stripped Tour e poi ancora Nada Surf (30 ottobre), BadBadNotGood (5 novembre), Koop Oscar Orchestra (9 novembre), Preoccupations (fka Viet Cong), il 24 novembre, Giò Sada il 1 dicembre, Lucky Chops il 6 novembre, Digitalism il 10 dicembre.

Biglietti 8 euro. Prevendite su: booking.viteculture.com

Per info: www.quirinetta.com

MARRACASH “MASTER OF CEREMONY”

Saranno il King del Rap Marracash, la Iena Angela Rafanelli e il freestyler Ensi i tre padroni di casa dell’edizione 2012 degli MTV Days, il Festival di MTV Italia (canale 8 DTT) dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni, di scena a Torino il 28, 29 e 30 giugno con concerti, incontri, conferenze e tante altre attività legate al mondo della musica.

 

La serata di apertura di giovedi 28, alla Reggia di Venaria Reale, sarà tutta all’insegna della musica elettronica con i migliori dj della scena italiana, da Stylophonic, Andro Id from Negramaro e Two Fingerz,  passando per Power Francers, Dj Aladyn, Salmo & Dj Slait, fino agli Useless Wooden Toys.

 

Venerdì 29 e sabato 30 giugno il trio di conduttori salirà sul palco della centralissima Piazza Castello per i due grandi appuntamenti con la musica live degli MTV Days: due grandi concerti che saranno, come da tradizione, ad ingresso gratuito, in cui si esibiranno i migliori nomi della scena musicale italiana, spaziando per generi e generazioni. Il 29 giugno suoneranno: Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti, Bianco. Ad esibirsi nella serata del 30 giugno saranno invece Benny Benassi, Negrita, Giorgia, Marco Mengoni, Emis Killa, Il Cile, Heike Has The Giggles.

 

Ognuno dei tre presentatori avrà un compito specifico: Marracash sarà il master of ceremony dell’evento. Dopo aver condotto con successo la prima edizione di MTV Spit, introdurrà le performance dei grandi artisti presenti agli MTV Days dal palco di Piazza Castello. Ma non solo. Attraverso la “marracam” proporrà al pubblico le situazioni più curiose e intriganti direttamente dal backstage. Dietro le quinte, inoltre, twitterà e posterà le sue impressioni e risponderà alle curiosità del pubblico. Inoltre, si esibirà live con Nina Zilli e Benny Benassi in due speciali performance ideate appostitamente per gli MTV Days 2012.

 

Alla Iena e conduttrice dell’ultima edizione di MTV Loveline, Angela Rafanelli, spetterà invece il compito di raccontare a caldo e con tutta la sua irriverenza gli MTV Days. Dal suo presidio nell’area interviste, accoglierà tutti gli artisti al termine del loro live set, per raccogliere emozioni e impressioni. Inoltre, coinvolgerà la folla in piazza e gli spettatori a casa lanciando spunti di conversazione sui social media, creando un filo diretto tra telespettatori, artisti e fan raccolti in Piazza Castello.  

 

Infine, direttamente tra il pubblico, il trionfatore della prima edizione di MTV Spit, Ensi, avrà il compito di intervenire e scaldare la folla con le sue rime, per arricchire il racconto della serata a ritmo di freestyle. Anche Ensi salirà sul palco degli MTV Days per un’esibizione speciale assieme ai Club Dogo.

 

Le due grandi serate musicali del 29 e 30 giugno si potranno vedere in diretta a reti unificate dalle 19:30 su MTV Italia (canale 8 DTT) e su MTV Music (canale 67 DTT), e in streaming su www.mtv.it/mtvdays a partire dalle 18.30.

 

Il sito ufficiale www.mtv.it/mtvdays sarà sempre aggiornato con tutte le news relative agli MTV Days 2012: la storia, il programma, il cast, i contenuti video delle conference, tutte le foto e i report in diretta dall’evento. Tutti i contenuti saranno poi disponibili on demand nelle settimane successive.

 

Su Facebook (www.facebook.com/mtvitalia) saranno postati foto e commenti in diretta dalle diverse location degli MTV Days 2012. Lo show verrà raccontato in tempo reale anche su Twitter, attraverso il profilo di @mtvitaly.

 

Main Sponsor degli MTV Days 2012 sono  Corona Extra, Nivea Visage Pure Effect e Vigorsol Cult. Official partner sono Peugeot 208 ed Eni con l’iniziativa Young&Eni.

 

Gli MTV Days 2012 sono realizzati con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino.

MTV NEW GENERATION @ MTV DAYS 2012

Tornano a Torino, da giovedì 28 a sabato 30 giugno, gli MTV Days, il Festival di MTV totalmente gratuito, che per tre giorni animerà il capoluogo torinese con concerti, incontri, workshop e tante altre attività legate al mondo della musica.

Parte integrante del cast musicale degli MTV Days 2012 saranno anche quest’anno gli artisti di MTV New Generation,il progetto multimediale di MTV  Italia che dà la possibilità a giovani musicisti di mostrare il proprio talento grazie a nuove opportunità di promozione online e on air.

I due astri nascenti del rap made in Italy, Emis Killa e Fedez, apriranno la diretta televisiva su MTV (canale 8 DTT) e MTV Music (canale 67 DTT) a partire dalle 19:30 condividendo il palco di Piazza Castello con grandi artisti del panorama musicale italiano ed internazionale. 

Heike Has The Giggles, Il Cile, Julia Lenti, Bianco saranno gli opening act dei concerti nelle serate del 29 e 30 giugno con una diretta esclusiva in streaming su www.mtv.it/mtvdays a partire dalle 18:30.  

Gli artisti sono stati selezionati da MTV tra tutti coloro che hanno caricato su www.mtv.it/newgeneration il videoclip di un brano musicale originale composto, interpretato ed eseguito da un artista o una band, con o senza contratto discografico. 

MTV New Generation, online dal gennaio 2011, raccoglie a oggi più di 4000 schede di artisti e band con oltre 7000 contenuti video e audio. Per entrare nel mondo basta caricare sul sito www.mtv.it/newgeneration il videoclip di un brano musicale originale composto, interpretato ed eseguito da un artista singolo o da una band con o senza contratto discografico. Quelli ritenuti più meritevoli da MTV – nel pieno rispetto dell’indipendenza editoriale del canale – entrano a far parte del progetto MTV New Generation, ricevendo visibilità online attraverso video, news e contenuti speciali e on air con i passaggi video su MTV Music (canale 67 del DTT) di un artista selezionato ogni mese, fino all’opportunità di suonare a grandi eventi live come gli MTV Days 2012.

Tutte le info su www.mtv.it/newgeneration 

La cascina La Barbatella: degustazione vini nel Monferrato

Elisa Zini – A Nizza Monferrato, sopra un’altura circondata da vigneti, sorge la cascina La Barbatella. Con i suoi 4,5 ettari di vigneto, posizionato nella migliore esposizione collinare, dove sole, ombra e fertilità regnano in armonia, ci si trova nel luogo adatto per la produzione di vini di altissima qualità, ricchi di tradizione e cultura. Acquistata nei primi anni ottanta dalla famiglia Sonvico, passione, saggezza e impegno hanno permesso alla straordinaria fecondità dei terreni di dar vita a veri e propri nettari d’uva. L’azienda trasforma direttamente l’uva coltivata nei propri vigneti miscelando opportunamente colori, profumi e aromi, arricchendo nel tempo, con nuove varietà di vigne, la propria produzione.

Grazie a tale arte sono stati prodotti vini insigniti di prestigiosi premi, nazionali ed internazionali: l’azienda è stata premiata per ben 18 volte con i “Tre bicchieri rossi”, ambito riconoscimento assegnato dalla guida “Vini d’Italia” edita dal Gambero Rosso, in collaborazione con Slow Food. Sempre citata nelle migliori Guide nazionali ed estere, la cascina La Barbatella produce il celebre Monferrato rosso “Sonvico”, citato tra i migliori vini d’Italia dal 1988 ad oggi. A metà anno 2010 La Barbatella è stata rilevata dalla famiglia Perego. Lorenzo e Cinzia, marito e moglie, hanno l’onore di perpetuare l’eredità lasciata dall’eccelso lavoro di Angelo Sonvico condividendo l’amore per la cultura e le tradizioni del territorio astigiano. Due gli enologi di riferimento in cascina: Giuliano Noè, a cui si deve l’invenzione del pregiato vino Noè (prodotto dalla vinificazione di uve Cortese e Sauvignon Blanc), e Beppe Rattazzo. Il loro rigore, che nulla lascia al caso, fa di questa Azienda un piccolo gioiello. Tra i vini pluripremiati si ricordano “La vigna dell’Angelo” (Barbera d’Asti DOC Superiore Nizza) e il “Sonvico” (Monferrato rosso DOC, ottenuto da uve Barbera e Cabernet Sauvignon). 

La giovane famiglia Perego da sempre amante dell’arte nelle sue diverse forme (Cinzia è laureata in Lettere – Storia dell’Arte e Lorenzo è uno scultore e un pittore) ha un sogno: unire la passione e l’amore per l’arte (pittura, musica, teatro…) con la cultura del vino e del gusto. “Per questo motivo la cascina “La Barbatella” rappresenta per noi il luogo ideale per far convivere in armonia tutto questo” spiegano Lorenzo e Cinzia, “Ci piacerebbe che il gusto per il bello abbracciasse la musica, il teatro e il buon cibo in un connubio che mostri le nostre personalità perché è così che vogliamo vivere. Nella storia il vino è sempre stato un simbolo di condivisione, di unione, di incontri, un modo per stare insieme in armonia e non vorremmo perdere tale tradizione”.

Cinzia racconta: “Mio marito Lorenzo, ad esempio, ha ideato l’etichetta di un vino, il Mystere, usando un bozzetto di un suo quadro che raffigura le vigne d’inverno. E poi ogni fine settimana, su prenotazione, apriamo la cascina a degustazioni gratuite di vino per tutti gli interessati e insieme facciamo assaggiare anche i formaggi tipici del Monferrato”.  

Il 9 luglio 2011 alla cascina La Barbatella si è tenuta una degustazione di vini e formaggi in una splendida cornice estiva, insieme a musica jazz suonata dal vivo, in giardino. A seguire il debutto nazionale dello spettacolo teatrale “W l’Italia.it… Noi non sapevamo” di Egidia Bruno, voluto e sovvenzionato dalla famiglia Perego: uno spettacolo sulla “questione meridionale” e su quella unità d’Italia che ha cambiato la storia di ognuno di noi. La rappresentazione si è tenuta nel sontuoso cortile di Palazzo Crova, sede di una prestigiosa enoteca.

Se volete passare un fine settimana nella splendida cornice del Monferrato degustando un’ottima varietà di vini (bianco e rosso) potete prenotarvi presso la cascina La Barbatella: ci saranno Lorenzo e Cinzia Perego  ad accogliere tutti in un clima davvero familiare e di qualità, all’insegna del buon vino e delle dolci tradizioni enogastronomiche.

 

www.labarbatella.com

Prenotazioni: cascina@labarbatella.com

Tel. 0141701434 Fax. 0141721550

Strada Annunziata 55 Nizza Monferrato (Asti)