Atm, confermato il trend di fidelizzazione al trasporto pubblico

Nel mese di aprile 2012 si conferma la tendenza evidenziata nei primi mesi dell’anno ad una fidelizzazione al trasporto pubblico, che vede privilegiare la scelta degli abbonamenti rispetto ai biglietti singoli o settimanali.

 

Il numero degli abbonamenti urbani ad aprile 2012, confrontato con lo stesso mese del 2011, registra un incremento del 28% per i mensili e del 32%  per gli annuali,  mentre si conferma la flessione dei “titoli occasionali”, come per esempio i biglietti singoli di viaggio (-17%).

 

Per quanto riguarda i ricavi totali da biglietti e abbonamenti urbani si rileva un incremento di 3,2 milioni di euro (+ 18%).  Un dato sostanzialmente in linea con i primi mesi del 2012.

 

Considerando il numero di viaggi associato ai titoli venduti complessivamente in aprile, l’aumento è di circa 600.000 passeggeri rispetto ad aprile 2011.

 

PRIMI QUATTRO MESI 2012

In linea generale, il confronto dei dati dei primi quattro mesi del 2012 sugli stessi mesi del 2011 mostra ancora una volta l’incremento sia dei passeggeri che degli abbonamenti.

Nel dettaglio, nei primi quattro mesi del 2012, i ricavi da biglietti e abbonamenti urbani hanno registrato un aumento del 20,6% rispetto agli stessi mesi del 2011 e gli ingressi in metropolitana sono cresciuti del 2,6%, pari a quasi 3 milioni di passeggeri. A conferma del trend di fidelizzazione al trasporto pubblico gli abbonamenti mensili urbani – sempre sui quattro mesi – sono cresciuti del 29%, quelli annuali del 32% a fronte di una flessione del 14% dei biglietti singoli.

 

BIKE ShARING E CAR SHARING APRILE 2012

Nonostante un aprile piovoso, sono 97.000 i prelievi registrati per le bici di BikeMi, il servizio di bike sharing milanese con 600 nuovi abbonati annuali sottoscritti in aprile,  2.300 nuovi abbonati giornalieri e 440 nuovi abbonati settimanali. Il record di utilizzi del mese è stato segnato martedì 17 aprile con 6.027 prelievi in un solo giorno. Con le recenti aperture le stazioni sono arrivate a quota 128.

 

Per il Car Sharing, con il servizio GuidaMi, ad aprile 2012 si rileva un incremento del 38% del numero degli iscritti su aprile 2011.  Gli abbonati totali rispetto allo stesso mese del 2011 crescono del 49% e superano quota 5.000. Per le corse mensili, che sono state oltre 5.500, l’aumento sullo stesso mese del 2011 è dell’68%. Oggi il servizio GuidaMi conta 81 aree di sosta e 135 auto.

Corsi Primavera 2012 al Museo Diocesano

CORSI AL MUSEO
Pilates – Cinema – Scrittura creativa – Espressione artistica

aprile – giugno 2012

Il Museo Diocesano in collaborazione con Corsi Corsari attiva nella Primavera 2012 alcuni corsi dedicati ad un pubblico vasto, con differenti esigenze e molteplici interessi.

In apertura:

ESPRESSIONE ARTISTICA
disegno e pittura nel segno della natura
Dal 4 maggio al 15 giugno 2012

L’ABC DEL CINEMA
un incontro ravvicinato con il linguaggio del Cinema
Sabato 5 – 12 – 19 maggio 2012
LE ISCRIZIONI AVVENGONO DIRETTAMENTE PRESSO IL MUSEO DIOCESANO.
Vi verrà richiesto di compilare il modulo e versare una caparra di euro 20,00.
È INOLTRE POSSIBILE ISCRIVERSI ON LINE SUL SITO CORSICORSARI.IT

Incontro con Valentina Cortese

 

Grande ritorno di Valentina Cortese nel “suo” Piccolo Teatro per un’occasione unica: l’uscita del libro Quanti sono i domani passati (Mondadori), nel quale l’“ultima Diva” si spoglia degli abiti di scena e si racconta.

L’incontro con la grande attrice si terrà mercoledì 11 aprile alle 20,30 al Piccolo Teatro Studio Expo, via Rivoli, 6 – Milano (Fermata M2 Lanza). A conversare con lei Lina Sotis e il critico cinematografico Maurizio Porro. Interverranno per un saluto il direttore del Piccolo, Sergio Escobar, e l’assessore Stefano Boeri. La serata, che prevede anche letture e proiezioni di spezzoni di film, è promossa dal Piccolo Teatro e da Mondadori in collaborazione con il Comune di Milano, Assessorato Cultura, Moda e Design, ed è a cura di Stefano de Luca.

Come ritirare i biglietti gratuiti

L’ingresso è gratuito con ritiro del biglietto e assegnazione del posto, fino ad esaurimento delle disponibilità. I biglietti possono essere ritirati alla biglietteria del Piccolo Teatro Strehler, Largo Greppi, tutti i giorni dalle 9,45 alle 18,45, domenica dalle 13,00 alle 18,30.

 

Il Libro

Valentina Cortese

quanti sono i domani passati

Mondadori  –   in libreria da aprile 2012

 “Sono un’attrice vecchio stile, con la voce flautata. Nella vita, lo so, cerco di fare il clown, cerco di tenermi questa etichetta che mi hanno messo addosso della diva un po’ evanescente, e che in fondo mi va bene, mi protegge e mi fa comodo.” Così si descrive Valentina Cortese, un mito del teatro e del cinema di tutto il mondo. Una grande attrice, come forse non ce ne sono più. Un’artista che ha perseguito gli ideali di grazia e bellezza: “A essi, come a me stessa, voglio restare fedele. Io mi dissocio dal presente distratto che non vede le cose essenziali. Non aderisco alla bruttezza e alla volgarità, perché non posso.” Ma Valentina, tolti gli abiti di scena, è soprattutto una donna, con la sua gioia e la sua disperazione di vivere. “Io amo la vita anche se la vita spietatamente ci scaraventa là, così, subito, brutalmente nel caos.” E la sua vita, raccontata in questo libro, sembra quasi una favola hollywoodiana, che inizia allo scoccare del nuovo anno in una Milano d’altri tempi, per passare alle rive dell’Adda imbiancato, fino a Torino, Roma, Cinecittà, Hollywood, e poi al palcoscenico del Piccolo Teatro. Una storia di grandi amori con uomini altrettanto grandi: Victor de Sabata, Giorgio Strehler; di incontri e amicizie straordinarie: da Fellini a Marilyn Monroe, da Truffaut ad Alda Merini.

Collana                                                                Ingrandimenti

Pagine                                                                    204

Prezzo                                                                    17,00 euro

SUBSONICA – LONDRA E PARIGI SOLD OUT

Grande successo per il tour europeo dei Subsonica: le prime date della band torinese hanno registrato il tutto esaurito, infiammando i club delle principali città europee.

Mendrisio, Bruxelles e Berlino: queste le prime tappe del loro viaggio in Europa,  tutte sold out, un’ulteriore conferma dello status di band internazionale ormai raggiunto da Samuel, Max, Boosta, Ninja e Vicio.

La band sarà stasera al Koko Club di Londra, mentre domani voleranno a Parigi per un concerto a La Bellevilloise, entrambi esauriti; da lì poi ripartiranno per le ultime due tappe del tour, venerdì 30 marzo a Barcellona e sabato 31 a Madrid, per cui sono ancora disponibili biglietti.

I Subsonica, tornati in Italia, a fine aprile partiranno per 5 imperdibili date nei palazzetti per festeggiare i 15 anni dall’uscita del primo, omonimo album: la prima data sarà sabato 21 aprile a Mantova per poi continuare a Milano (23 aprile), Torino (26 aprile), Bologna (27 aprile) e chiudere a Roma sabato 28 aprile.

 

Per info: www.vivoconcerti.com

www.subsonica.it

“UNA VOCE NON BASTA”

Oggi esce “UNA VOCE NON BASTA”, il nuovo disco di inediti di PACIFICO, pubblicato da Sugar e in vendita su iTunes e nei negozi tradizionali, che si compone di 14 brani/duetti inediti con artisti del panorama italiano ed internazionale. Un disco corale, nel quale PACIFICO è riuscito a coinvolgere 25 tra cantanti e musicisti, e che non ha precedenti nella storia della discografia italiana: si tratta infatti del primo disco di tutti duetti inediti realizzato da un artista italiano.

 

Ecco i 14 brani/duetti con tutti gli artisti che PACIFICO ha coinvolto nella realizzazione di “UNA VOCE NON BASTA”: “A nessuno” – ft. N.A.N.O.,L’ora misteriosa” – ft. Cristina Marocco,Ogni giorno (Mantra recitato)” – ft. Alioscia e Patrick dei Casino Royale,L’unica cosa che resta” – ft. Malika Ayane, “Parlami radio– ft. Musica Nuda, Infinita è la notte” – ft. Francesco Bianconi,Second Moon” – ft. Dakota Days,Dolce sia l’estate (L’estate di chi sa)” ft. Raiz, “Solo se ci credi (L’estate di chi aspetta)”ft. Manupuma and the Maestro,Pioggia sul mio alfabeto” – ft. Ana Moura/Mercan Dede,Strano che non ci sei” – ft. Samuele Bersani,Presto” – ft. Bud Spencer Blues Explosion/Frankie Hi-Nrg, Semplice e inspiegabile” – ft. Cristina Donà, “In cosa credi (Le nostre piccole armi)”ft. Manuel Agnelli.

 

“Non è un disco di duetti tradizionale – afferma PACIFICO –  non è esatto dire che sono ospiti a casa mia. Diciamo che ho scavato tracce e alzato nude pareti di tante piccole case che poi ognuno ha completato, arredato. Questo vale anche per i musicisti, a ognuno ho chiesto di mettere dentro il proprio pensiero, la propria intenzione, nessuno è stato semplice esecutore. È un disco realizzato in un clima di collaborazione e libertà assoluta, una specie di prolungata jam session fisica e telematica, con intuizioni provenienti da New York, da Berlino, da Istanbul, da Lisbona, oltre che da varie città italiane.”

 

È in radio il brano “L’Unica Cosa Che Resta”, primo singolo estratto da “UNA VOCE NON BASTA”, scritto da PACIFICO ed interpretato dal cantautore insieme a Malika Ayane.

 

Il disco verrà presentato al pubblico, alla presenza di PACIFICO, alla Feltrinelli di Roma (2 aprile), alla Feltrinelli di Napoli (3 aprile), alla Feltrinelli di Milano (4 aprile), alla Fnac di Torino (5 aprile) e alla Fnac di Verona (6 aprile).

 

Fino al 6 aprile (dal lunedì al venerdì alle 19.50), PACIFICO presenta su Radio2Una Parola Non Basta”, programma dedicato alla parola di e con Pacifico, nato da un’idea di Roberto Gentileschi.

 

Queste le prime date del tour di PACIFICO (prodotto e organizzato da Ponderosa): Milano (14 maggio – Teatro Franco Parenti), Firenze (19 maggio – Sala Vanni), Roma (20 maggio – Auditorium Parco della Musica/Sala Petrassi) e Rivoli – TO (22 maggio – Maison Musique).

 

Da oggi all’11 aprile Radio Coop ospita “Voce alla Musica”, spazio che il palinsesto dell’emittente dedica a “UNA VOCE NON BASTA”. Radio Coop metterà in onda tutti i brani/duetti contenuti nel disco e l’ascolto sarà introdotto ogni volta dal racconto (in esclusiva per l’emittente) dello stesso PACIFICO.