Alborosie: “Freedom & Fyah” è disponibile anche in vinile!

Alborosie
Alborosie

Dopo “Fly 420”, “Poser” e “Rocky Road”, è disponibile online anche il video di “CAN’T COOL”, seconda traccia di “FREEDOM & FYAH” (Vp Records/Self), l’ultimo progetto discografico del cantante reggae, produttore e polistrumentista ALBOROSIE, disponibile in tutto il mondo e da oggi anche in vinile!

“Can’t Cool” è uno dei brani più rappresentativi del disco, con parole come “libertà” e “fuoco” Alborosie infatti ricorda a tutti l’attitudine ribelle della musica reggae e la sua eterna lotta contro il sistema. Il videoclip, diretto da Mauro Russo, vanta la partecipazione speciale di Nina Zilli e contiene forti riferimenti all’oriente: in primo piano, infatti, scene di arti marziali con Alborosie che veste i panni di un guerriero.

È online anche il video di “A PIEDI SCALZI”, il nuovo singolo di Alborosie realizzato con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, che anticipa la prossima uscita di “The Rockers” (Saifam/Self distribuzione), il nuovo progetto discografico dell’artista dedicato al mercato italiano.  Il video, diretto da Mauro Russo per Saifam Group e prodotto da Get up Music, è visibile al seguente link: https://youtu.be/MsKnJGIe_Pc.

Il 50% del ricavato del singolo “A piedi scalzi” sarà devoluto in beneficienza a STAND UP FOR JAMAICA ONLUS, un’associazione senza fini di lucro nata nel 1999 per iniziativa di alcuni volontari del Gruppo Italia 105 di Amnesty International.

“Freedom & Fyah” vanta al suo interno collaborazioni d’eccellenza con le stelle jamaicane del reggae Protoje, nel brano “Strolling”, e Ky-Mani Marley in “Life to me”, oltre che con nuovi artisti della scena reggae tra cui la cantante Sandt Smith, presente in “Carry on”, e Sugus (corista di Dennis Brown e Gregory Isaacs) nei brani “Zion Youth” e “Flt 420”.

Questa la tracklist di “FREEDOM & FYAH”: “The Prophecy” – feat. Rev. Rohan Treleven, “Can’t Cool”, “Fly 420” – feat. Sugus, “Cry”, “Strolling” – feat. Protoje, “Rocky Road”, “Poser”, “Judgement”, “Life to me” – feat Ky-mani Marley, “Rich”, “Carry On” – feat. Sandy Smith, “Everything” – feat Pupa Avril, “Zion Youth” – feat Sugus.

Alborosie: online il video di “A piedi scalzi” il nuovo singolo feat. Giuliano Sangiorgi

A piedi scalzi_Cover singolo_Alborosie_b
A piedi scalzi_Cover singolo_Alborosie_b

È online il video di “A PIEDI SCALZI”, il nuovo singolo del cantante reggae Alborosie, realizzato con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e che anticipa la prossima uscita di “The Rockers” (Saifam/Self distribuzione), il nuovo progetto discografico dell’artista dedicato al mercato italiano. Il video, diretto da Mauro Russo per Saifam Group e prodotto da Get up Music, è visibile al seguente link: https://youtu.be/MsKnJGIe_Pc.

«L’idea del progetto “The Rockers” è nata circa un anno fa e si inserisce all’interno di un cammino, ormai di una vera e propria missione, che dura da più di vent’anni – dichiara Alborosie – All’interno del progetto ci sono moltissimi artisti di ogni genere e tipo. Giuliano Sangiorgi è uno dei primi compagni di questo viaggio. In uno scenario Europeo che vede l’accentuarsi delle differenze e l’ampliarsi delle divisioni politiche, economiche e anche sociali, “A piedi scalzi” vuole lanciare un messaggio e far prendere coscienza di quanto le differenze e le diversità tra le persone rappresentino un valore e una ricchezza e non un limite o una negatività»

Il 50% del ricavato del singolo “A piedi scalzi” sarà devoluto in beneficienza a STAND UP FOR JAMAICA ONLUS, un’associazione senza fini di lucro nata nel 1999 per iniziativa di alcuni volontari del Gruppo Italia 105 di Amnesty International, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della beneficenza.

L’attività istituzionale è diretta ad arrecare benefici a soggetti svantaggiati, versanti in specifiche condizioni di bisogno in ragione di condizioni economiche e sociali, sia come singola iniziativa dell’associazione stessa, sia come supporto ad iniziative di altre associazioni umanitarie e di volontariato che perseguano attività con le medesime finalità dell’associazione.

Inoltre, è disponibile in tutto il mondo “FREEDOM & FYAH” (Vp Records/Self), l’ultimo progetto discografico di ALBOROSIE composto da 13 tracce da lui prodotte e realizzate nel suo studio di Kingston. Con questo nuovo disco l’artista è riuscito nell’ambiziosa impresa di creare sonorità fresche e contemporanee, mettendo ancora una volta in primo piano il classico sound roots reggae e contaminandolo con momenti più dub, tracce di dubstep ed echi di elettronica.

“Freedom & Fyah” vanta al suo interno collaborazioni d’eccellenza con le stelle jamaicane del reggae Protoje, nel brano “Strolling”, e Ky-Mani Marley in “Life to me”, oltre che con nuovi artisti della scena reggae tra cui la cantante Sandt Smith, presente in “Carry on”, e Sugus (corista di Dennis Brown e Gregory Isaacs) nei brani “Zion Youth” e “Flt 420”.

Facebook.com/OneAlborosie – https://www.youtube.com/user/PuppaALBO/feed

 

 

Flowers Festival – Un nuovo annuncio per il festival dell’estate torinese

alborosie flowers festival - rassegn
Dopo il grande successo ottenuto con la prima edizione, che ha coinvolto 40.000 spettatori e 40 artisti di livello nazionale e internazionale, torna il Flowers Festival, che si terrà dal 12 al 29 luglio nel Cortile della Lavanderia all’interno del Parco urbano della Certosa di Collegno.

Dopo l’annuncio di Anhoni e Pixies ecco un altro nome importante della scena musicale internazionale: Alborosie.
Il cantante, beatmaker e musicista è uno dei nomi più importanti del reggae: italiano, diventato noto con i Reggae National Ticket, dopo il trasferimento in Jamaica inizia una carriera solista che lo porta a diventare una delle voci più conosciute del panorama.

Alborosie salirà sul palco del Flowers il 16 luglio, dove presenterà il suo nuovo album, in uscita ad aprile. Il nuovo disco sarà un doppio e vanta le partecipazioni di nomi importanti della musica italiana come Jovanotti, Elisa , 99 Posse, Africa Unite, Caparezza, Negramaro, Fedez.

FLOWERS FESTIVAL – dal 12 al 29 luglio
COLLEGNO (TO), PARCO DELLA CERTOSA

MARTEDI’ 16 LUGLIO
ALBOROSIE
Biglietti disponibili in prevendita al prezzo ridotto di 10 euro
fino ad esaurimento disponibilità
http://bit.ly/ALBOROSIE

Circuiti di prevendita:
www.ticketone.it
www. piemonteticket.it
www.mailticket.it

www.flowersfestival.it
fb flowers festival
tw@flowersfest

Infotel: 0113176636

Home Festival 2016: Alborosie e Salmo primi due nomi annunciati

home-festival-2016 alboroise salmo

Mancano nove mesi all’Home Festival, che dall’ 1 al 4 settembre del 2016 porterà decine di migliaia di giovani in Dogana, a Treviso. Gli event manager, guidati dal founder Amedeo Lombardi, hanno deciso di rompere gli indugi con due fuochi artificiali. Tra i main artist di questa edizione ci saranno infatti Alborosie (venerdì 2 settembre) e Salmo (sabato 3).

“Partiamo così, prima della fine dell’anno, con la raffica di annunci che ci porterà a completare la line up entro l’inizio dell’estate”, promette Lombardi. “Sarà un cast stellare, di livello internazionale. L’anno scorso abbiamo vinto la sfida del ticket, quest’anno alzeremo l’asticella della qualità musicale e artistica”.

L’annuncio arriva in un momento caldo per il festival, che ha lanciato la sua prima prevendita “alla cieca”, abitudine consolidata nei grandi festival mondiali. Un pacchetto, che costa trenta euro, e dà l’accesso a tutte e quattro le serate.
Christmas Pack Special Limited Edition è l’abbonamento sommato ad un welcome pack con gadgets firmati SUN68, un alberello profumato per aromatizzare le feste e addobbare il proprio albero. I pacchetti saranno disponibili online e all’Home Rock Bar fino al giorno di Natale.

Home Festival 2016 sarà un evento indimenticabile, a partire dai primi due ospiti annunciati. Alborosie, beatmaker e musicista italiano con l’anima giamaicana, fondatore della band Reggae national tickets. Alborosie è per il reggae quello che è Eminem per l’hip-hop, nel 2011 ha vinto il premio Mobo che incorona i migliori artisti mondiali della black music.

Salmo, che in questi giorni torna sulle scene con un brano autobiografico “1984”, l’attesissimo singolo che anticipa l’album “Hellvisback” in uscita il 5 febbraio, dell’artista pioniere dell’hip hop 2.0. Chiamato da Jovanotti ad aprire il suo tour negli stadi 2015, Salmo è uno dei pochi artisti che riesce a mettere d’accordo appassionati dal rap, al metal, passando per il punk, l’hardcore e il rock.

Con questi due annunci si apre una nuova fase nella vendita dei ticket. Arriva l’EarlyBird, la vendita a sotto costo solo per il venerdì 2 settembre e il sabato 3 settembre (10 euro + dp), a disposizione solo mille biglietti. Finita questa fase, dal 7 gennaio il biglietto sale a 18 euro. L’abbonamento dopo Natale sarà scontato fino al 6 gennaio a 45 euro + dp; a seguire il valore arriverà a 60 euro. Tutte le informazioni su www.homefestival.eu.