17.1 C
Milano
domenica, Settembre 25, 2022

Max Ulivieri, attivista disabile livornese, esprime opinioni sulle prossime elezioni.

Maximiliano Ulivieri, è un attivista di Bologna che si batte da anni per i diritti delle persone disabili, è ideatore e responsabile del progetto per la realizzazione in Italia della figura dell’assistente sessuale per le persone disabili.

Ulivieri esprime la propria delusione per i programmi politici che hanno dato poco spazio alla disabilità, sottolineando che non ne sono indifferenti, ma si aspettava di più leggendo i differenti programmi politici.

La persona disabile, ove possibile, ha il diritto di essere più autonoma  possibile fin dove sia gestibile la propria indipendenza, nello studio, nel lavoro e nell’assistenza dlle relazioni e della sessualità. Si, perché la sessualità di un disabile non è calcolata, non ci si pensa, ma la realtà che sono persone con gli stessi desideri di chi disabile non è. Ecco perché ha fondato l’associazione Lovegiver, un comitato con progetti concreti per ottenere l’assistenza all’emotività, all’affetto e al sesso. www.lovegiver.it

Tante sono le urgenze che andrebbero affrontate da anni, come l’abbattimento di assurde barriere architettoniche ancora esistenti: ideale sarebbe introdurre interventi “smart”, come ha fatto la dirigenza comunale di Amsterdam, che ha messo a disposizione per tutti i commercianti della città delle rampe in alluminio, economiche, leggere e rimovibili al bisogno.

L’adeguamento alle pensioni di invalidità dovrebbero essere degne di cifre per supportare chi oggettivamente fa fatica ad arrivare a fine mese non potendo spesso accedere a domande di lavoro.

Occorrono progetti per una vita indipendente e purtroppo politicamente, senza entrare in schieramenti di preferenza, non ci si aspetta grandi cambiamenti.

Ulivieri sottolinea che il mondo disabile non deve essere considerato un mondo a parte, bensì un mondo dove, ogni singola persona ha delle priorità in base alla personale invalidità.

Max_Ulivieri_livornese_di_nascita_ma_residente_a _Bologna

https://www.maximilianoulivieri.it/

www.loveability.it

http://www.diversamenteagibile.it/

Leggi altri articoli di disabilità e attualità su Dietro La Notizia.

Articoli

In Lombardia approvato il programma per il contrasto alla violenza nei confronti delle donne

Resta alta l'attenzione della Regione Lombardia verso il fenomeno della violenza alle donne. Un fenomeno preoccupante e in costante aumento, anche a causa delle...

“Glove” al Festival delle Migrazioni a Torino martedì 27 settembre

Nato dal lavoro sul territorio con i giovani immigrati di seconda generazione della zona Aurora di Torino nord, Glove è una deviazione, un altro...

Sebastian Vettel: ospite a “Maschiacci”, il podcast ideato e condotto da Francesca Michielin

Prosegue a tutta velocità il successo di Maschiacci, il podcast ideato e condotto dalla cantautrice Francesca Michielin, che in ogni episodio intervista donne e...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

In Lombardia approvato il programma per il contrasto alla violenza nei confronti delle donne

Resta alta l'attenzione della Regione Lombardia verso il fenomeno della violenza alle donne. Un fenomeno preoccupante e in costante aumento, anche a causa delle...

“Glove” al Festival delle Migrazioni a Torino martedì 27 settembre

Nato dal lavoro sul territorio con i giovani immigrati di seconda generazione della zona Aurora di Torino nord, Glove è una deviazione, un altro...

Sebastian Vettel: ospite a “Maschiacci”, il podcast ideato e condotto da Francesca Michielin

Prosegue a tutta velocità il successo di Maschiacci, il podcast ideato e condotto dalla cantautrice Francesca Michielin, che in ogni episodio intervista donne e...

L’Arrampicata italiana assegna a Bergamo la Coppa Italia Lead

L’Orobia Climbing di Curno (BG) ospita nella bergamasca la quarta ed ultima prova della Coppa Italia Lead, la specialità dell’arrampicata sportiva con corda dal...

Diversi gli argomenti affrontati dalla Summer School di Motore Sanità

La nona edizione della Summer School di Motore Sanità dal titolo “Il PNRR tra economia di guerra ed innovazione dirompente” si è conclusa portando a casa risultati...