27.9 C
Milano
domenica, Giugno 26, 2022

“La fine del mondo” al teatro Franco Parenti di Milano

La grande questione da cui muove la storia è la totale indifferenza delle persone davanti al
disastro ecologico: nonostante da decenni si parli di punto di non ritorno e di catastrofe
imminente, le masse del mondo industrializzato continuano la propria vita senza
modificare quasi in nulla la propria condotta e le proprie abitudini.

Questo è dovuto in parte all’incapacità strutturale della mente umana di ragionare sul lungo termine, dall’altro, in modo forse più profondo, si tratta anche di una forma di egoismo generazionale: il desiderio implicito di vivere e godere il presente senza alcuna preoccupazione del mondo da lasciare alle generazioni future.

Forte quindi la responsabilità dei padri sui figli.  La vicenda è ambientata in una Venezia contemporanea e avveniristica in un distopico futuro che vede la città lagunare nel suo ultimo giorno prima del suo affondamento a causa del surriscaldamento atmosferico (non poi così distopico, se ci si pensa, rispetto ai fatti che hanno travolto la città nel novembre 2019, fatti accaduti dopo la stesura di questo testo).

Il tutto si svolge su una grande nave, in occasione di uno spettacolo teatrale e di un party per celebrare l’ultimo giorno di Venezia.

I personaggi sono Luca, un attore (Umberto Terruso); Dora, sua collega ed ex-fidanzata
(Alice Spisa); Diego, fratello di Luca, ricoverato in un istituto per malati mentali (Angelo
Tronca); e c’è Atena, attivista ecologista e compagna di un noto magnate
e filantropo internazionale (Anhaì Traversi).

Sono quindi quattro figli, due coppie di fratelli, i cui destini individuali progressivamente si incrociano e s’intrecciano. Su di loro, gravano le ombre delle vicende familiari e dei genitori, assenti o troppo presenti, gravosi e tragici, imperfetti e disastrosi, in un vortice sempre più ampio e turbinoso, dove la catastrofe ambientale diventa specchio di quella privata, e viceversa.

Altre date
31 maggio – Teatro Foce – LAC Lugano

ORARI
mercoledì 25 Maggio h 19:15
giovedì 26 Maggio h 20:30
venerdì 27 Maggio h 19:15
sabato 28 Maggio h 20:15
domenica 29 Maggio h 19:00

PREZZI
I settore > intero 30€
II settore > intero 22€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€; convenzioni 15€
_________________________
Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita

Via Vasari,15 – 20135 – Milano
Tel. +39 02 59 99 52 17
Mob. 346 417 91 36
teatrofrancoparenti.com

INFO E BIGLIETTERIA
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.com

Teatro Franco Parenti

Altri articoli di teatro su Dietro la Notizia

 

1 Condivisioni

Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Al via VIVE Art Summer School, un’esperienza educativa su misura per i bambini

Per l’estate 2022, l’Istituto VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, arricchisce la propria offerta culturale ed educativa con uno speciale...

Ultimi appuntamenti con il Festival “Risveglio di Periferia”, alla Barona

Dal 27 al 30 giugno  BAU @Barrio’s ospita gli ultimi appuntamenti, tutti dedicati al teatro, della seconda edizione del Festival Risveglio di Periferia. Quattro spettacoli...