30.3 C
Milano
giovedì, Giugno 30, 2022

Lilt Milano Monza Brianza: aperto lo Spazio Parentesi. Prima Academy in Italia

LILT Milano Monza Brianza ha scelto il World Cancer Day per aprire le porte dello Spazio Parentesi: la prima Academy in Italia dedicata a chi ha vissuto l’esperienza di un tumore dove si può imparare a vivere meglio.

Da domani per i pazienti oncologici, ex pazienti e familiari inizia una nuova storia di benessere nel cuore di Milano, viale Beatrice d’Este 37, in una sede di 500 mq ristrutturata e resa disponibile da Eso, l’European School of Oncology, che collabora al progetto.

Formare, informare e rigenerare: sono i percorsi offerti dallo Spazio Parentesi in una doppia modalità, sia in presenza sia a distanza, che insegnano ad affrontare meglio la patologia tumorale.

Le due sale dello Spazio sono state intitolate a Umberto Veronesi e a Gianni Ravasi: due milanesi non solo ex presidenti di LILT, ma anche padri dell’oncologia di fama internazionale.

“Il tumore è stato derubricato a patologia cronica grazie a terapie sempre più mirate – spiega Marco Alloisio, presidente di LILT Milano Monza Brianza -. La sopravvivenza è aumentata del 36% in un decennio: 1 italiano su 17 vive con una diagnosi di cancro. LILT vuole aiutare le persone che hanno vissuto l’esperienza del tumore a guardare oltre perché salute è sinonimo di benessere. Dopo prevenzione primaria e diagnosi precoce, entriamo nel mondo della prevenzione terziaria, perché curare non basta. Per convivere con il tumore servono supporto e strumenti concreti. Qui i pazienti possono imparare una cosa essenziale: mettere la malattia tra parentesi”.

Aggiunge Alberto Costa, segretario generale di ESO – “La diagnosi rappresenta un vero e proprio spartiacque tra “prima” e “dopo” e la persona si ritrova in una realtà che non ha nulla a che fare con ciò che era la sua quotidianità fino a poco tempo prima. Spazio Parentesi si sviluppa in questo ambito, prendendo per mano chi sta affrontando una malattia oncologica. Ispirandoci a un modello americano dell’università di Pittsburgh, declinato alla realtà nostrana, impostiamo le basi di una sana alimentazione, di una corretta attività fisica e valutiamo insieme lo stato dell’assetto psicologico. In altre parole, viene offerto un aiuto pratico per fare chiarezza, migliorare le proprie consapevolezze e prendersi del tempo per sé stessi”.

All’inaugurazione di Spazio Parentesi sono intervenuti il sindaco del Comune di Milano, Giuseppe Sala, e l’assessore al Welfare e Salute, Lamberto Bertolè.

“La pandemia – aggiunge l’assessore al Welfare e Salute Lamberto Bertolé – ha fatto emergere l’urgenza, ancora sottovalutata fino a poco tempo fa, di presidi territoriali più capillari. L’inaugurazione dello spazio Parentesi rappresenta una delle risposte a questo bisogno e ha il merito di restituire attenzione al tema del sostegno psicologico, fondamentale per tutti i cittadini e, ancora di più, per coloro che devono affrontare anche l’esperienza della malattia fisica. Ringraziamo LILT per questo ulteriore tassello che si aggiunge all’impegno di questi anni per supportare uomini e donne nella lotta contro il tumore”.

Spazio Parentesi offre tre percorsi:

  • “Mi prendo cura di me” prende spunto da un modello dell’University of Pittsburgh Medical Center, il centro medico dell’Università di Pittsburgh, e consiste in 16 ore articolate in 3 aree principali di intervento: attività motoria, alimentazione e supporto psicologico e motivazionale;
  • “Corpo-mente” è una proposta di lezioni rigenerative, frutto dell’esperienza dei laboratori artistici ArtLab LILT (pittura, scultura, yoga, pratiche meditative…), per riscoprire la bellezza di sé, degli altri e del mondo;
  • “I corretti stili di vita”: opportunità aperte a tutti per approfondire ciò che fa bene alla salute con la guida di esperti.

Per saperne di più

Altri articoli di salute su Dietro la Notizia

Quotidiano online
Lilt_Spazio_Parentesi

 

2 Condivisioni

Articoli

Morcheeba, unica data per il Nord Italia martedì 6 luglio a Este

Mercoledì 6 luglio 2022, 21.30 MORCHEEBA Prima data italiana del tour europeo Unica data nel Nord Italia EstEState Festival Arena del Castello Carrarese, Este (PD) Venerdì 6 luglio EstEstate Festival...

A Siracusa “Limitrofi – Solo lo spazio ricorda”

Bi-personale di scultura e pittura di Stefania Pennacchio e Vassilis Vassiliades Sabato l'inaugurazione anticipata da un convegno internazionale dal titolo "Kairos: Solo lo spazio ricorda...

Vasco Live 2022: tour da record “Finalmente insieme” con 701.000 “Cuori”

"Finalmente insieme" con 701.000 "cuori" il film del tour registrato a Roma, Circo Massimo VASCO LIVE , Anno 1 - E' stato splendido, e non...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Morcheeba, unica data per il Nord Italia martedì 6 luglio a Este

Mercoledì 6 luglio 2022, 21.30 MORCHEEBA Prima data italiana del tour europeo Unica data nel Nord Italia EstEState Festival Arena del Castello Carrarese, Este (PD) Venerdì 6 luglio EstEstate Festival...

A Siracusa “Limitrofi – Solo lo spazio ricorda”

Bi-personale di scultura e pittura di Stefania Pennacchio e Vassilis Vassiliades Sabato l'inaugurazione anticipata da un convegno internazionale dal titolo "Kairos: Solo lo spazio ricorda...

Vasco Live 2022: tour da record “Finalmente insieme” con 701.000 “Cuori”

"Finalmente insieme" con 701.000 "cuori" il film del tour registrato a Roma, Circo Massimo VASCO LIVE , Anno 1 - E' stato splendido, e non...

Passione Live inaugura la stagione dei concerti del Carditello festival

PASSIONE LIVE Sabato 02 luglio al Carditello Festival 2022 presso Real Sito di Carditello via Carditello – San Tammaro (CE) inizio ore 21:00 Lo spettacolo è il concerto inaugurale del...

Assegnata a Omar Pedrini la Targa Premio Speciale Stefano Ronzani

Sarà consegnata a OMAR PEDRINI durante le giornate di Rock Targato Italia Edizione Estate 2022 in programma al Legend Club di Milano in data...