19.3 C
Milano
sabato, Giugno 25, 2022

Drusilla Foer ospite de “Il riff di Marco Mengoni”

Marco Mengoni
Il 24 febbraio un nuovo episodio de “Il riff di Marco Mengoni”
Ospite della puntata Drusilla Foer

Mi fiderò (feat. Madame) è certificato disco d’oro

Due incontri esclusivi
“Marco Mengoni racconta Materia (Terra)”
26 febbraio 2022 a Milano
28 febbraio 2022 a Roma

Prosegue l’avventura de Il Riff di Marco Mengoni dopo il debutto della seconda stagione che ha visto Lilli Gruber, Fabio De Luigi, Marco Missiroli, Gregorio Paltrinieri e Pif ospiti delle prime cinque puntate. Da domani, giovedì 24 febbraio, sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming il sesto episodio in cui Mengoni incontra Drusilla Foer, artista dalle mille sfaccettature, attrice anticonformista e autrice teatrale.

Drusilla si mette a nudo e si racconta senza filtri. Profondamente antiborghese e attratta dal non-convenzionale fin da bambina, allontanandosi dal suo nido familiare ha provato l’emozione dell’indipendenza e dell’autodeterminazione. Con grande profondità viene trattato il tema del rimpianto e l’attrice si rimprovera di aver avuto troppo poco coraggio in passato, con il rischio di lasciarsi sopraffare dalla paura e sottrarsi ai momenti di crescita personale che è possibile vivere solo attraverso l’esperienza, ma confrontandosi con Marco condividono il pensiero che in fondo ogni paura aiuta a crescere e quindi sia fondamentale.

Si parla anche di Sanremo e non mancano i complimenti reciproci tra Marco e Drusilla e dell’avventura di Drusilla a teatro con lo spettacolo “Eleganzissima”. Per lei il teatro è uno spazio di grande condivisione, libertà e contatto con il pubblico: di applausi e di silenzi e di quanto entrambi siano importanti. E poi il concetto di maschera: “La maschera ci permette di sopravvivere, ma anche di osservare, e non c’è maschera più bella del volto che nasconde” dice Drusilla, esortando ognuno a prendersi le responsabilità delle proprie azioni e rendendo le proprie insicurezze dei punti di forza da non dover più celare.

Il grande talento e unicità di Drusilla si uniscono affrontando tematiche toccanti come la mancanza e la morte, un momento di passaggio e non di estremo timore: “Tanto per me ho deciso di non voler veder la morte in viso, quindi se piace a Dio, quando arriva lei, me ne vado io”. In chiusura di episodio Drusilla svela a Marco e agli ascoltatori il suo Riff che è l’incoscienza, che mano a mano evolve trasformandosi in audacia e poi sfrontatezza, quella voglia di buttarsi facendo un salto nel vuoto, imparando in questo modo a vivere.

Mengoni sarà protagonista dei due incontri esclusivi “Marco Mengoni racconta Materia (Terra)”, due presentazioni speciali nei teatri a Roma e Milano rispettivamente il 26 e il 28 febbraio 2022.
Due appuntamenti per raccontare al pubblico il suo album Materia (Terra), approfondire le tematiche, scavare nelle ispirazioni e arrivare fino a quelle radici, ricordi e ricerche sonore da cui parte il racconto di questo progetto. In queste occasioni il cantautore si svelerà al suo pubblico attraverso un percorso che viaggia lungo la sua carriera, la sua musica, la sua crescita personale e professionale e le riflessioni di questi ultimi anni.
Il 26 Febbraio il cantautore sarà al Teatro Lirico – Giorgio Gaber di Milano alle ore 20.30 mentre il 28 Febbraio sarà al Teatro Quirino – Vittorio Gassman di Roma alle ore 20.30.

Sarà possibile avere accesso a questi eventi grazie al pass rilasciato dopo aver acquistato la propria copia di Materia (Terra) nei seguenti punti vendita laFeltrinelli: laFeltrinelli di Galleria Alberto Sordi e laFeltrinelli Argentina (Largo di Torre Argentina, 5/A) a Roma, laFeltrinelli di Piazza del Duomo (Via Ugo Foscolo, 1/3) e laFeltrinelli di Piazza Piemonte (Piazza Piemonte, 2/4) a Milano.

https://www.marcomengoni.it/it/

Per altre notizie relative al tema Eventi in web Dietro la Notizia

Segui Marco Mengoni su: Instagram / Twitter / Facebook

1 Condivisioni

Articoli

Imagine Dragons: esce il nuovo singolo (e videoclip) “Sharks”

La band multiplatino e trionfatrice ai GRAMMY®, Imagine Dragons, sta per pubblicare il suo progetto più esteso e audace: il nuovo doppio album Mercury...

Recensione spettacolo “R.A.M.” al teatro Franco Parenti

Ram é l'acronimo di Random Access Memory, ovvero memoria ad accesso casuale. Ed é questo che caratterizza la protagonista Cruz, interpretata da una coinvolgente Marina...

Recensione spettacolo “Alda, diario di una diversa”

Alda Merini é la protagonista raccontata in scena da una straziante, convincente e grande Milvia Marigliano. Il lavoro sembra ridare vita alla difficile esistenza della...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Imagine Dragons: esce il nuovo singolo (e videoclip) “Sharks”

La band multiplatino e trionfatrice ai GRAMMY®, Imagine Dragons, sta per pubblicare il suo progetto più esteso e audace: il nuovo doppio album Mercury...

Recensione spettacolo “R.A.M.” al teatro Franco Parenti

Ram é l'acronimo di Random Access Memory, ovvero memoria ad accesso casuale. Ed é questo che caratterizza la protagonista Cruz, interpretata da una coinvolgente Marina...

Recensione spettacolo “Alda, diario di una diversa”

Alda Merini é la protagonista raccontata in scena da una straziante, convincente e grande Milvia Marigliano. Il lavoro sembra ridare vita alla difficile esistenza della...

Giuliana De Sio in “FAVOLOSA Favole del Basile… e tant’altro!”

Con Giuliana De Sio e con Cinzia Gangarella, pianoforte Marco Zurzolo, sax Sasà Flauto, chitarra. Cabiria produzioni Da Nord a Sud, fiabe irriverenti, esplicite, romantiche, divertenti, talvolta persino cattive. Ispirandosi ai racconti di Giambattista...

Mafalda Minnozzi, inizia venerdì 24 giugno da Assisi il tour estivo

Parte da Assisi venerdì 24 giugno il tour estivo di Mafalda Minnozzi, sarà in concerto al Piccolo Teatro degli Instabili per il Two x Two Festival, dedicato al duo,...