0.5 C
Milano
lunedì, Gennaio 24, 2022

“Il cercatore di tenebre”, il libro di Femi Kayode

Necklace killing, blackout, giustizialismo di strada: il romanzo d’esordio di Femi Kayode racconta la pervasività del tribalismo e dei contrasti sociali e religiosi ancora presenti nel mondo africano contemporaneo.

Un’indagine crime che si confronta con la complessità e le sfide della moderna Nigeria.
Lo psicologo investigativo Philip Taiwo viene considerato un esperto del comportamento e della violenza della folla, ma come accademico è da sempre più interessato a capire il perché di un crimine che a risolverlo effettivamente. È naturale, quindi, che quando un potente politico nigeriano lo contatta per indagare sulla tortura pubblica e sull’omicidio di tre studenti universitari nella remota Port Harcourt, accetti il caso senza esitare.

Ma fin dal momento in cui scende dall’aereo, Philip si rende presto conto che l’omicidio dei tre ragazzi non sarà così semplice da decifrare come pensava. Soprattutto perché gli anni trascorsi negli Stati Uniti gli hanno fatto dimenticare le usanze nigeriane, le convinzioni, il tribalismo ancora forte che intride e determina i legami umani. Con l’aiuto del suo fedele autista personale, Chika, Philip dovrà guardarsi le spalle nel tentativo di scoprire la verità su ciò che è accaduto ai tre studenti. Ma più andrà avanti con le indagini, più dovrà districarsi dalle convinzioni della comunità.

FEMI KAYODE (Lagos, 1960) ha studiato psicologia clinica al Kelly College, ma si è sempre dedicato alla scrittura. Ha lavorato a lungo nella pubblicità e nella tv: è autore di programmi televisivi di grande successo e di sceneggiature pluripremiate. Recentemente ha conseguito un Master in Crime Fiction presso l’Università dell’East Anglia, dove il suo primo thriller, Il cercatore di tenebre, ha vinto il Little, Brown/UEA Crime Fiction Award. Vive a Windhoek, Namibia, con la moglie e due figli.

Longanesi

Altri articoli di libri su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Il Solito Dandy: riemerge dal mare con un nuovo singolo “Madonna l’Amore”

Questo e molto altro è racchiuso nella meravigliosa realtà immaginifica de IL SOLITO DANDY, un artista fuori dal comune che con le sue parole...

Online il video di “P.O.P.”, il nuovo singolo contro il sessismo del rap di Etta

È online il video ufficiale di “P.O.P.” (ADA Music Italy – https://ada.lnk.to/POP), il nuovo singolo di ETTA, versatile cantautrice, nota al pubblico per aver...

Ambiente, dal Comune 600mila euro di contributi per la manutenzione delle caldaie

Grandi: “Vogliamo sostenere le famiglie più fragili in un momento di aumenti indiscriminati dei costi del gas, sgravandoli in parte della spesa di manutenzione...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
130FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il Solito Dandy: riemerge dal mare con un nuovo singolo “Madonna l’Amore”

Questo e molto altro è racchiuso nella meravigliosa realtà immaginifica de IL SOLITO DANDY, un artista fuori dal comune che con le sue parole...

Online il video di “P.O.P.”, il nuovo singolo contro il sessismo del rap di Etta

È online il video ufficiale di “P.O.P.” (ADA Music Italy – https://ada.lnk.to/POP), il nuovo singolo di ETTA, versatile cantautrice, nota al pubblico per aver...

Ambiente, dal Comune 600mila euro di contributi per la manutenzione delle caldaie

Grandi: “Vogliamo sostenere le famiglie più fragili in un momento di aumenti indiscriminati dei costi del gas, sgravandoli in parte della spesa di manutenzione...

I “Diamanti della Narrativa” di Aletti si tingono di giallo con “Il caso del monastero”

Si tingono di giallo i “Diamanti della Narrativa” della casa editrice Aletti, con il romanzo della scrittrice siciliana Caterina Marchesini, dal titolo “Il caso...

Claudio Baglioni: parte dal Teatro dell’Opera di Roma il tour “Dodici Note Solo”

Dopo “Assolo”, “InCanto” e “DieciDita”, il grande ritorno dal vivo di CLAUDIO BAGLIONI, con il suo concerto più appassionante, esclusivo, unico: “DODICI NOTE SOLO”,...