Milano a portata di cielo

Palazzo Isimbardi Milano

Si apre l’11 novembre alle ore 18.30 la mostra fotografica “Milano a portata di cielo”, organizzata dal Comitato Provinciale di Milano della Croce Rossa Italiana, con la collaborazione e il patrocinio della Provincia di Milano. L’esposizione, che porta la firma del fotografo Gianni Baini, è anche un avvenimento significativo per la solidarietà. Nel corso del vernissage è prevista infatti una vendita all’incanto delle opere, il cui ricavato sarà devoluto al finanziamento dei progetti socio-assistenziali del Comitato CRI milanese. Per il capoluogo lombardo si tratta di attività importanti, che da anni garantiscono supporto ai più disagiati e vulnerabili, e a famiglie in difficoltà:

– il Melograno Rosso, centro diurno per anziani nel quartiere Stadera, che offre momenti ricreativi, occasioni di socializzazione e servizi sanitari;

– il Sorriso, ambulatorio per cure odontoiatriche gratuite, attivo grazie a una convenzione con l’Ospedale Sacco;

– Punti e Croce, laboratorio didattico di taglio, cucito, ricamo e maglieria per favorire l’inserimento di donne in difficoltà nel mondo del lavoro;

 – l’Abbraccio, centro di sostegno gratuito per famiglie in difficoltà con bambini da uno a tre anni;

– Maria Teresa, distribuzione diretta di viveri (prodotti alimentari AGEA), beni di prima necessità e vestiario acquistati o raccolti grazie a donazioni;

– Progetto Solidarietà SOS, contributi economici a persone indigenti, residenti a Milano, per necessità urgenti di vario genere.

Sarà presente all’inaugurazione l’autore Gianni Baini, nome di rilievo nel mondo della fotografia, che ha pubblicato servizi in tutto il mondo e vanta prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Salvatore Fiume, Aligi Sassu, Domenico Cantatore… I suoi scatti sono un omaggio a Milano e ai luoghi che maggiormente ne raccontano l’identità. Il Duomo, Piazza della Scala, la Galleria, icone della vita milanese, sono reinterpretati attraverso il linguaggio personale dell’autore e rivivono grazie al suo stile suggestivo, legato all’uso intenso del colore e a una tecnica che sembra fondere pittura e fotografia.

“Sarà un’occasione preziosa per vedere Milano con occhi diversi e magari portarsi a casa un ricordo, aiutando la Croce Rossa ad essere sempre più presente e attiva in città”, spiega Elsa Monti, delegata Area sociale del Comitato CRI di Milano.

“Iniziative come quella di stasera, particolarmente care alla Provincia”, commenta l’Assessore Marilena Ganci, “mettono in primo piano due aspetti virtuosi della città di Milano: da una parte l’attenzione alla solidarietà e all’assistenza, qui rappresentata dalla Croce Rossa Italiana, e dall’altra l’amore per l’arte in tutte le sue forme, che in questo caso, tramite il lavoro di Gianni Baini, si esprime in caratteristiche vedute urbane. Le fotografie di Baini immortalano luoghi identitari, riconoscibili per tutti i milanesi, ma presentati in una luce diversa, con colori carichi che ci rivelano la vitalità delle strade e dei palazzi che ci passano tutti i giorni sotto gli occhi.”

Milano a portata di cielo

Dall’11 al 14 novembre

Palazzo Isimbardi, corso Monforte 35, Milano

Inaugurazione e vendita all’incanto: martedì 11, ore 18.30