Gran Galà dell’operetta e della danza

domenica 19 gennaio ore 16.00

musiche di Franz Lehàr, Carlo Lombardo, Emmerich Kàlmàn, Giuseppe Pietri,  con cantanti dal coro del Teatro alla Scala  Giorgio Tiboni, tenore Luca Di Gioia, tenore, Giorgio Valerio, baritono, le soprano Mirella Di Vita Giovanna Aquilino e il corpo di ballo del Balletto di Milano

Pianoforte: M° Samuele Pala, Violino: M° Luca di Gioia, costumi: Sartoria Teatrale Bianchi

Una formula nuova e innovativa per uno spettacolo originale che unisce musica, danza e voci liriche per rilanciare in una nuova veste un intrattenimento divertente e allo stesso tempo elegante e raffinato: l’operetta ! Sul palco cantanti dal coro del Teatro alla Scala e danzatori del Balletto di Milano in un connubio artistico di altissimo livello. Le più belle melodie tratte dalle operette della Bella Epoque: “La Vedova Allegra”, “Cin ci là”, “La Principessa della Czarda” “Il Paese dei Campanelli” , “L’Acqua Cheta” e altre ancora riunite in uno spettacolo con costumi d’epoca e musica dal vivo. Gli artisti del Balletto di Milano accompagneranno il canto con passi di danza e si esibiranno in spettacolari coreografie. Chiuderà l’esibizione un tributo alla Traviata di Giuseppe Verdi, che operetta certo non è, ma il cui celebre brindisi e valzer ben si prestano al clima festoso di musica e danza dello spettacolo.

Teatro di Milano, il primo teatro stabile della danza, è lieto di avviare una collaborazione con un gruppo di artisti che appartengono ad una delle istituzioni musicali più importanti non solo della nostra città e di tutto il paese, ma del mondo intero: il Coro del Teatro alla Scala.

Vogliamo così allargare la nostra programmazione anche al canto lirico attraverso una serie di concerti e spettacoli musicali. Nel corso di questi spettacoli coinvolgeremo anche i danzatori del Balletto di Milano, che ha residenza stabile nel Teatro di Milano, per sviluppare percorsi creativi nuovi ed originali che vedano nelle stesse produzioni la danza e il canto lirico.

Inizieremo con un appuntamento dedicato all’operetta per proseguire la settimana successiva con un’opera lirica, la Madama Butterfly di Giacomo Puccini,  con l’Orchestra Sinfonica Italiana (OFI). Uno sforzo produttivo di notevole impegno che speriamo raccolga l’attenzione e la partecipazione degli appassionati milanesi. Il Teatro di Milano è una nuova sala che ha aperto i battenti lo scorso ottobre dal restauro del Cine Teatro Orione di Viale Caterina da Forlì. Il progetto artistico è particolarmente rivolto alla danza ma spazia anche in altri generi e in particolare vuole essere come dice appunto il nome, una realtà che raccoglie e propone spettacoli ed eventi legati alla “milanesità”.

Dunque quale migliore occasione di offrire l’opportunità ad alcuni cantanti del Coro della Scala di esibirsi come solisti ? I milanesi scopriranno come queste voci non hanno nulla da invidiare ad interpreti di fama internazionale e rappresentano un patrimonio artistico per la nostra città.  Ci auguriamo di raccogliere una buona partecipazione così da ripetere l’appuntamento con concerti a cadenza mensile offrendo anche ad altri artisti l’opportunità di far ascoltare  le belle voci e il notevole talento.

Prezzi da 35 € a 15 €

Prenotazioni e informazioni: Teatro di Milano – Via Fezzan 11 Tel: 02 42297313

Orario Biglietteria: da mercoledì a sabato dalle 13 alle 18.