Cuore Latino

Cuore Latino Milano

“Sono forti le tracce della cultura europea, specialmente italiana e spagnola, che per differenti vie hanno contribuito nel corso dei secoli a costituire la complessa cultura latino americana.

Ed è cercando di riannodare questi fili rossi che, nel percorso della mia carriera di cantante lirico, sono andato alla ricerca dei motivi e degli spunti che, per un verso o per l’altro, si riconnettevano con la musica. Poesia, letteratura, teatro, danza, pittura, miti e leggende, storia antica e contemporanea che narra di imponenti flussi migratori e persino di tragedie umane come il colonialismo e la schiavitù si sono fuse dando vita ad una cultura poliedrica e vitale della quale, per il tramite del canto, ho cercato di dar conto, facendone emergere gli aspetti
più straordinari e originali. “ 

Héctor Hernández presidente

L’associazione culturale “Italia – Latinoamerica” persegue il fine della conoscenza della culturalatino americana in Italia e viceversa, attraverso manifestazioni culturali.
Il nostro intento, è quindi quello di promuovere in Italia la conoscenza del grande patrimonio
artistico musicale di questa terra.

Concerto
Cuore Latino

Il cuore e la passione uniti nel nostro progetto di conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale del Latinoamerica
Un viaggio che percorre le strade dell’emozione  Il concerto si avvale di musicisti di grande professionalità, conosciuti a livello nazionale e internazionale, dal pianista e fisarmonicista Massimo Tagliata al fisarmonicista e sassofonista Athos Bassissi, il chitarrista argentino Daniel Chazarreta il violinista  Simone D’Eusanio, al contrabbasso Daniele Vianello, le percussioni del cubano Antonio Josè Molina e la partecipazione dei ballerini di Tango, i fratelli Ludovica e Matteo Antonietti vincitori del campionato Europeo e Mondiale di Tango Argentino Il tenore Héctor Hernández, di origine colombiana è il vero artefice di questo concerto, ideatore
ed esecutore, che con la sua splendida voce ci accompagna in questo viaggio.

Presenterà la serata la giornalista e scrittrice Carla Menaldo.