Le solide note

CANZONI MILANESI E ARIE FAMOSE DA OPERE E OPERETTE

Le solide note” è la nuova produzione del Teatro San Babila all’insegna della musica e della poesia.

Lo spettacolo, condotto da Gennaro D’Avanzo, vedrà la presenza del quintetto d’archi “Ensbemle” che accompagnerà il tenore Matteo Jin  e la soprano Dana Puscasu nelle arie più famose  tratte da opere e operette.

Le esibizioni liriche saranno intermezzate da interventi del  meneghino  Walter Di Gemma, che canterà le canzoni dei grandi cantautori milanesi quali: D’ Anzi, Rossi, Jannacci, Gaber accompagnato al pianoforte dal Maestro Sandro Gelmetti. Gennaro D’Avanzo, direttore del Teatro San Babila, invece,  reciterà poesie di  da Prevert a Neruda.

Gennaro D’Avanzo è il direttore del Teatro San Babila. Diplomatosi nel 1978 all’Accademia di Arte Drammatica dei Filodrammatici di Milano, ricevendo la medaglia d’oro, dopo una breve esperienza come attore al Teatro Derby e con i Legnanesi, nel 1979 entra al Teatro San Babila di Milano, diventando direttore a soli 26 anni .E’ autore, attore e presentatore di spettacoli teatrali di arte varia, che spaziano dal varietà al cabaret.

Walter Di Gemma è un cantautore milanese che  ha vinto il premio D’ Anzi nel 1992 e nel 2009, attraverso le sue canzoni mantiene viva la tradizione meneghina. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo “Zafràn” del 2010 e “Cabarevolution”.

Matteo Jin, classe 1987, si diploma al liceo musicale di Seul e in seguito si trasferisce in Italia, dove vince numerosi concorsi canori. Nel 2011 debutta come tenore nella Bohème a Milano, nel ruolo di Schaunard, mentre quest anno ha cantato in “Madama Butterfly” nel ruolo di Sharpless e ne “Il barbiere di Siviglia” nel ruolo di Figaro

ORARI DEGLI SPETTACOLI: da giovedì a sabato ore 21, domenica ore 15:30.

Prezzo platea €25,00 e balconata € 15,00