Le Cirque Invisibile

Alla vigilia del Carnevale Ambrosiano, arriva al Piccolo Teatro Strehler, dal 18 al 22 febbraio 2012, Le Cirque Invisibile di Jean Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin, compagni di vita e d’arte: due ore di magia, trucchi, gag, di acrobazie e trovate esilaranti, due ore di pura poesia. Le Cirque Invisible è un susseguirsi di scene deliziose, di clownerie con straordinari effetti illusionistici, il tutto legato dal filo conduttore di una delicata grazia. E’ il paradiso di chi crede ancora ai sogni, dei bambini che si meravigliano di fronte a tutto come degli adulti che amano restare (o tornare) al candore dell’infanzia.

Thierrée e la Chaplin, clown diversissimi e complementari, istrionico, grande e travolgente lui, eterea, rarefatta e dolcissima lei, propongono al pubblico un variopinto carosello in cui è l’immaginazione a trionfare: marionette che paiono vive, marchingegni divertenti e un circo di piccoli animali da cortile (colombi, conigli e papere). Nell’epoca dell’esasperazione tecnologica del virtuale e del 3d, portano in teatro una delicata illusione. I due artisti sono gli acrobati, i fantasisti, gli illusionisti i funamboli, i prestigiatori, i clown, i musicisti di un straordinario volo della fantasia, lei delicata sulla corda tesa, lui impegnato nella continua parodia dei tradizionali spettacoli di prestigio. Insieme mostrano come l’incantesimo teatrale possa trasformare la realtà in poesia.

LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Piccolo Teatro Strehler (largo Greppi – M2 Lanza), dal 18 al 22 febbraio 2012

Le Cirque Invisible

soggetto, regia e interpretazione Jean-Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin

Produzione Live Arts Management s.r.l.

Orari: martedì e sabato ore 19.30; mercoledì ore 20.30; domenica ore 16.00.

Durata: due ore circa compreso intervallo

Prezzi: platea 33 euro, balconata 26 euro – Prezzi speciali su www.piccolocard.it

Informazioni e prenotazioni 848800304 – www.piccoloteatro.org