Camere da letto

Novattori, Camere da letto

Camere da letto
(Bedroom Farce)di Alan Ayckbourn

10-11 Aprile 2015


Dopo il successo di “Camere d’albergo”, i novattori tornano in scena ad Aprile con una nuova commedia divertente e molto attuale

Rappresentata per la prima volta nel 1975, Bedroom Farce in realtà non è una farsa…  Della farsa conserva molti meccanismi ma soprattutto il fatto che, per un motivo o quell’altro, nelle camere da letto succede di tutto tranne quello che ci si aspetta da una camera da letto (ovvero dormire o fare sesso). In realtà è la rappresentazione di personaggi “normali”, come ne esistono nella vita di tutti i giorni, proiettati in situazioni paradossali. In scena, tre camere da letto per quattro coppie (e già qui c’è qualcosa che non va…).

Ernest e Delia, puritani e abitudinari genitori di Trevor stanno a modo loro festeggiando l’anniversario del loro solido (?) matrimonio mentre Malcom e Kate, solari e passionali (?) si stanno preparando per ospitare la festa di inaugurazione del loro nuovo (ma incompiuto) appartamento. Nick è bloccato a letto dal colpo della strega ma Jan ha deciso di fare ugualmente un salto alla festa anche perché è l’occasione per incontrare l’amica Susannah (o forse il suo ex Trevor?). Tre coppie in precario equilibrio (come più o meno tutte del resto) messe a dura prova dalle incursioni della quarta. Trevor e Susannah, personaggi estremi, rappresenteranno in questa lunga serata/nottata l’elemento destabilizzante che turberà i delicati equilibri di coppia. Disastro?

No… Alle volte uno scossone è utile a rimescolare le carte…di ciascuno.

I NOVATTORI

È il 2010 e in occasione del centenario della scuola materna “Giovanni XIII“ e un gruppo di appassionati genitori pensa ad uno spettacolo teatrale come occasione per coinvolgere tutti, bambini e genitori. Molto entusiasmo, molto impegno, molta fortuna per aver trovato all’interno del gruppo chi può contribuire anche con l’indispensabile preparazione ed esperienza. Con la commedia brillante di Rick Abbot intitolata “Play On” affrontiamo il competente e severo pubblico novatese (e non). L’esperienza è davvero entusiasmante e tale da far venir la voglia di rimettersi al lavoro per una nuova rappresentazione, questa volta tratta dallo spettacolo musicale “La Bella e la Bestia” e dedicata specificamente ai bambini. Anche in questo caso divertimento e applausi coronano il grande sforzo. La scuola materna finisce, ma la voglia di continuare a fare teatro rimane: nel dicembre 2012 nasce l’Associazione Culturale Teatrale “I NOVATTORI”. Nel maggio 2013 saliamo ancora una volta sul palco con  “Camere d’albergo”, una divertente commedia in 4 episodi di Neil Simon

 

10-11 Aprile 2015 – Teatro Comunale “G. Testori” Via Vittorio Veneto – Novate M.se

Ingresso: Intero € 10,00 – Ridotto € 5,00 prevendita Intimo 114 – V. Repubblica, 114 Novate M.se
Orario Spettacoli: 21

www.novattori.it  – info@novattori.it

Ufficio Stampa: Davide Falco 335.5756150  da.falco@tiscali.it

 

Novattori

Teatro a Novate M.se

I NOVATTORI un nuovo modo di fare teatro a Novate

E’ nata a Novate Milanese lo scorso 4 dicembre l’Associazione Culturale Teatrale “I NOVATTORI” che ha come finalità ed attività istituzionale la pratica, la diffusione e la promozione della cultura teatrale e dell’arte della recitazione.

I soci fondatori sono un gruppo di novatesi originariamente costituito nel 2008 da alcuni genitori della scuola materna “Giovanni XXIII” con lo scopo di creare una nuova forma di socialità e una congiunzione fra scuola e teatro. L’opera prima dei “Giovannoni” (questo il nome di allora) è stata la commedia brillante “Play on” di Rick Abott, messa in scena nel 2010 proprio come una delle iniziative ideate per celebrare il centenario della scuola materna.

Dopo il successo di “Play On” i “Giovannoni” hanno deciso di coltivare questa passione realizzando nel 2012 un estratto dal musical “LA BELLA E LA BESTIA” interamente dedicato al pubblico degli allievi della materna.

Lo spontaneo ingresso progressivo di nuovi partecipanti, l’evoluzione continua del gruppo e il grande entusiasmo alla base hanno permesso che tutto questo oggi si trasformasse in Associazione Culturale, gettando le basi di una attività più organica e strutturata, con l’intenzione di esprimere, attraverso l’attività teatrale, il proprio vissuto e una grande voglia di comunicare mettendosi alla prova.

Cosa aspettarsi quindi da “I NOVATTORI”? Tanta passione e dedizione per coinvolgere il pubblico con storie, emozioni e divertimento!

L’appuntamento è a maggio con una divertente commedia di Neil Simon e nel frattempo… Qualche piccola sorpresa!