Inglese certificato per tutti i cittadini di Bollate e dintorni

Inglese certifiato_Bollate
Inglese certifiato_Bollate

Inglese certificato di livello B1 e B2 per tutti i cittadini di Bollate e dintorni. Grazie alla colla­borazione dell’Amministrazione comunale e dello Sportello Europa Giovani con l’ITCS Primo Levi, tutti i cittadini potranno iscriversi e partecipare agli esami di lingua che si tengono all’interno del­l’isti­tuto e che consentono il conseguimento delle certificazioni linguistiche Cambridge e Trinity.
L’ITCS Primo Levi è sia Cambridge Center sia Trinity Center ed è in grado di offrire un servizio diver­sificato alla popolazione: infatti i cittadini possono sostenere un esame di livello B1 e B2 per le sole abilità di Listening e Speaking, oppure un esame di livello B2 sulle quattro abilità (Reading, Writing, Listening, Speaking).
In questa fase è possibile iscriversi ai corsi preparatori a entrambi gli esami di certificazione, la quota di partecipazione ai quali sarà di 100,00€.
I corsi si svolgeranno a partire dal 19 novembre, con il seguente orario:
Corso Trinity B1 (GESE 5 e 6 – modulo listening e speaking)

Corso Trinity B2 (GESE 7 – modulo listening e speaking):
Durata: 10 lezioni da 1h 30’ – tot 15 ore di lezione
Giorni e orari: la prima lezione sarà il mercoledì, ma sarà possibile concordare con le docenti la possibilità del giovedì o venerdì in caso la maggioranza degli iscritti fosse impossibilitata nella gior­nata di mercoledì. Orario: 14.45 -16.15

Corso Cambridge (FCE B2 – reading, writing, listening, speaking):
Durata: 15 lezioni da 2h – tot 30 ore di lezione
Giorni e orari: mercoledì dalle 14.45 alle 16.45
Ricordiamo che gli esami per entrambe le certificazioni si svolgeranno presso l’ITCS Primo Levi con tariffe agevolate rispetto ad altre sedi d’esame. I docenti interessati possono usufruire del buono Carta del Docente per pagare SOLO il costo dell’esame.
Per maggiori informazioni e per iscriversi ai corsi prescelti è possibile scrivere all’indirizzo email: levi.cambridgetestcentre@gmail.com, indicando il proprio nome e cognome, qualifica (studente, docente) e il corso che si intende frequentare.

Bollate: Arriva in città “Quelli dell’università”

quelli dell'università
quelli dell’università

I ragazzi di “Quelli dell’intervallo” tornano con un nuovo progetto, che sarà interamente girato nel Comune di Bollate. La prime puntate sono state realizzata nei giorni scorsi. Prossimo appuntamento, il casting per la ricerca di comparse bollatesi; il 9 dicembre, allo Spazio Unico – Sportello Europa Giovani
Il duo comico Romolo&Matteo, protagonista delle serie “Quelli dell’intervallo” e “Quelli dell’intervallo Café” andate in onda su Disney Channel (canale n. 613 di Sky) tra il 2005 e il 2010, lancia un nuovo progetto e lo annuncia con un video sulla pagina Facebook.

Si tratta della nuova sit-com “Quelli dell’università” che racconterà la vita universitaria e sarà girata interamente sul territorio di Bollate, con il coinvolgimento diretto dei giovani, ma non solo, del nostro comune.
Come? Attraverso un casting che si terrà sabato 9 dicembre, dalle ore 15,00 allo Spazio Unico – Sportello Europa Giovani del Comune di Bollate. Davanti o dietro alla telecamera, il casting è rivolto ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni, interessati a partecipare come comparse o a imparare le tecniche di ripresa.

Per partecipare sarà necessario, semplicemente, presentarsi con una propria foto e una fotocopia di un documento valido.

Selezionate le comparse, le riprese della sit-com verranno girate a partire dal 16 dicembre. A breve sulla pagina Facebook di Romolo&Matteo sarà possibile vedere la prima puntata che ha già visto coinvolti alcuni ragazzi di Bollate, oltre agli strepitosi soci dell’Auser.

“Un’iniziativa bella e divertente – dicono l’Assessore ai Giovani e al Marketing territoriale Lucia Rocca e l’Assessore alla Cultura Lucia Albrizio – attraverso la quale miriamo a valorizzare a livello globale la nostra città, grazie alla rete. Ma anche a far partecipare alle attività del Comune un numero di giovani sempre maggiore, avvicinandoli al nostro Sportello con proposte sempre più affini ai loro gusti, offrendo anche loro un’esperienza particolare in un settore interessante e nuovo quale quello del video making”.

Bollate: Terzo Open day allo Sportello Europa Giovani

Sportello Europa Giovanni
Sportello Europa Giovani

Continuano gli appuntamenti gratuiti e mensili dello Sportello Europa Giovani, organizzati dall’assessorato alle Politiche giovanili, Europa, Lavoro. Ecco il programma della ricca attività che si svolgerà il prossimo 28 marzo, dalle ore 10 alle 18, nella sede di piazza A. Moro.

Dalle ore 9.30 alle ore 12.30, primo di 4 incontri formativi dedicato alla compilazione del curriculum vitae efficace, step fondamentale per poter entrare (o rientrare) nel mondo del lavoro. Il corso, tenuto da consulenti esperti, si terrà nella postazione “Spazio unico”.
Iscrizione obbligatoria online, dal sito Europagiovani.
https://goo.gl/forms/hexxMvZFKu4YJWhS2.

Dalle 17.30 alle 19.30, incontro sulle «Vacanze Alternative 2017», le opportunità per i giovani di svolgere attività estive di volontariato in Italia e all’estero, campi di studio e lavoro. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Ciessevi.

Tra le opportunità proposte, un campo di volontariato FAI a Tivoli e un campo di volontariato in Messico per la tutela delle tartarughe di mare, un campo di volontariato in Nepal con il progetto «Post disaster relief», o i campi di volontariato con Legambiente.
Iscrizione obbligatoria online dal sito Ciessevi
www.ciessevi.org/form/vacanze-alternative-bollate.

Per tutta la giornata lo staff sarà a disposizione degli under e over 35 interessati, per illustrare tutti i servizi: dalla ricerca lavorativa ai corsi gratuiti sul territorio e in tutta Italia, dalla consulenza personalizzata dei curriculum vitae all’informazione sulle opportunità lavorative, di studio e carriera nell’Unione Europea e nelle istituzioni comunitarie, dalla distribuzione di materiale informativo sull’Europa e le tematiche europee all’informazione sulle opportunità legate alla mobilità professionale europea (Erasmus plus, SVE, scambi europei, ecc.) fino consulenza sul curriculum vitae Europass e sul portafoglio Europass.

Nel corso della giornata si potranno anche conoscere le future attività e iniziative che saranno organizzate dallo Sportello Europa Giovani.

“Prosegue a ritmi serrati – ha detto l’Assessore Vania Bacherini alle Politiche giovanili, Europa, Lavoro – l’attività del nostro Sportello che sta diventando sempre più riferimento informativo e formativo per i cittadini che hanno necessità di orientarsi nel complicato mondo del lavoro e dello studio. Senza che vengano dimenticate le opportunità sul territorio per il tempo libero, altrettanto importanti”.

Al proposito, si ricorda che è ancora possibile partecipare al sondaggio dell’Amministrazione Comunale, rivolto ai giovani under 35 del territorio per monitorarne gli interessi.

Il sondaggio è disponibile e scaricabile sul sito «Europa giovani» del Comune di Bollate, nonché presso lo Sportello Polifunzionale, la Biblioteca comunale di Bollate centro e allo Sportello Europa Giovani.

E’ possibile restituire il sondaggio compilato sia via email all’indirizzo : europa@comune.bollate.mi.it, oppure imbucandolo in una delle urne presenti in Biblioteca o allo Sportello polifunzionale.

DOVE SI TROVA LO SPORTELLO EUROPA GIOVANI

Lo sportello Europa Giovani – Spazio Unico, si trova in Piazza A. Moro, nella struttura comunale dove precedentemente aveva la propria sede il Credito Bergamasco (e dov’era situato lo sportello ZTL).

Bollate: II Open day dello Sportello Europa Giovani

Europa giovani – 2° OPEN DAY
Europa giovani – 2° OPEN DAY

Proseguono, con l’Open day del 28 febbraio, gli incontri periodici promossi dallo Sportello Europa Giovani per i cittadini bollatesi. Durante la giornata aperta, anche l’inaugurazione dello Sportello consulenza CV e il primo corso sulla compilazione del curriculum vitae.

L’iniziativa del 28 febbraio, organizzata dall’Assessorato alle Politiche giovanili, Europa, lavoro, prevede l’apertura dello Sportello dalle ore 10 alle 18 con lo staff a disposizione per illustrare tutti i servizi: la ricerca lavorativa e i corsi gratuiti sul territorio e in tutta Italia; le opportunità lavorative, di studio e carriera nell’Unione Europea e nelle istituzioni comunitarie; le informazioni sull’Europa e sulle tematiche europee; le opportunità legate alla mobilità professionale europea (Erasmus plus, SVE, scambi europei, ecc.); le informazioni e la consulenza sul curriculum vitae Europass e sul portafoglio Europass; la divulgazione delle future attività e iniziative dello Spazio Unico contiguo allo Sportello Europa Giovani.

Durante la giornata verrà anche presentata un’importante iniziativa che partitrà lo stesso 28 febbraio. Si tratta dello Sportello Consulenza CV, aperto su appuntamento, dove ci si potrà rivolgere per sistemare il proprio curriculum vitae, compilarlo in formato europeo (Europass), predisporre l’autocertificazione lingue Europass e conoscere gli altri strumenti che compongono il «portafoglio Europass».

Spazio anche agli approfondimenti con il primo di quattro appuntamenti (gratuiti) su un altro dei temi chiave dello Sportello Europa giovani: la compilazione del curriculum vitae. L’incontro, realizzato in collaborazione con Sportello Stage, si terrà dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso lo Spazio Unico in Piazza A. Moro 1 (ex banca), dove si trova attualmente lo Sportello Europa Giovani.

Nel corso dell’incontro verranno approfondite le tematiche inerenti la stesura del cv e la ricerca del lavoro, con un particolare focus sul marketing di sé stessi nel mercato lavorativo. Durante i successivi appuntamenti, calendarizzati mensilmente, verranno anche effettuate simulazioni di colloqui di gruppo e individuali.

Sempre il 28 febbraio, verrà anche inaugurato il punto bookcrossing dello Sportello, luogo di scambio dei libri e di presentazione dei futuri appuntamenti dello Sportello Europa Giovani, come l’iniziativa per la Festa delle Donne, l’Open Day di marzo con il nuovo incontro, i prossimi appuntamenti sul tema dell’orientamento al lavoro e gli altri incontri sull’Europa. Verranno anche presentati l’avvio del nuovo corso di lingue gratuito e gli appuntamenti/incontri con i giovani imprenditori.

Prosegue ancora il sondaggio…
E ancora possibile compilare il sondaggio rivolto ai giovani under 35 del territorio, pensato per monitorare gli interessi dei giovani del nostro territorio.
Il modulo è disponibile presso lo Sportello Polifunzionale, la Biblioteca comunale di Bollate centro e presso lo Sportello Europa Giovani.

Può essere scaricato dal sito «Europa giovani» del Comune di Bollate. Una volta compilato, il sondaggio può essere restituito via email all’indirizzo: europa@comune.bollate.mi.it, o consegnato nei punti di raccolta in Biblioteca centrale o allo Sportello polifunzionale del Comune di Bollate.