“Pino è” : Stadio San Paolo di Napoli

Pino-Locandine_
Pino-Locandine_

“PINO È”: l’attesa è finita! Fra poche ore i riflettori dello Stadio San Paolo di Napoli si accenderanno in occasione del più grande tributo live della musica italiana a PINO DANIELE, che si terrà questa sera, giovedì 7 giugno, nel luogo simbolo della sua città e che sarà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 a partire dalle ore 20.30.

L’evento “PINO È” sarà un’occasione unica e irripetibile per omaggiare la musica di Pino Daniele insieme ad alcuni tra i più grandi artisti del panorama musicale, ma soprattutto AMICI del cantautore napoletano che per la prima volta verrà celebrato con inedite ed emozionanti versioni dei brani più significativi del suo repertorio.

Oltre ai già annunciati ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, ENZO AVITABILE, CLAUDIO BAGLIONI, MARIO BIONDI, FRANCESCO DE GREGORI, TULLIO DE PISCOPO, ELISA, EMMA, TONY ESPOSITO, GIORGIA, J-AX, LORENZO JOVANOTTI, FIORELLA MANNOIA, GIANNA NANNINI, EROS RAMAZZOTTI, TIROMANCINO, GIULIANO SANGIORGI, JAMES SENESE, ANTONELLO VENDITTI, Gigi DE RIENZO, Rosario JERMANO, Agostino MARANGOLO, ERNESTO VITOLO per questa grande occasione saliranno sul palco dello Stadio San Paolo di Napoli anche CLEMENTINO, Teresa DE SIO, Enzo GRAGNANIELLO, Irene GRANDI, Il VOLO, NCCP – Nuova Compagnia Di Canto Popolare, RAIZ, Massimo RANIERI, Francesco RENGA, Paola TURCI, Ornella VANONI.

E con la testimonianza di ALESSANDRO SIANI, GIORGIO PANARIELLO, PIERFRANCESCO FAVINO, ENRICO BRIGNANO, EDOARDO LEO, VINCENZO SALEMME, VANESSA INCONTRADA, MARCO GIALLINI, MARCO D’AMORE, RENZO ARBORE, MARIANGELA D’ABBRACCIO, ENZO DECARO e non solo!

Inoltre, non potranno mancare le band storiche di Pino Daniele, Vai mo’ e Nero a Metà, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita negli oltre 40 anni di carriera del cantautore napoletano.

È attualmente in radio e disponibile in digitale e su tutte le piattaforme streaming, “RESTA QUEL CHE RESTA”, lo straordinario nuovo brano inedito di PINO DANIELE, composto e inciso oltre 9 anni fa e ritrovato solo adesso, a tre anni e mezzo dalla scomparsa del cantautore napoletano, proprio adesso che ogni singolo verso assume per tutti un significato ancora più profondo.”

Tutti i ricavati dalla vendita del brano e gli introiti netti legati all’evento “PINO È” saranno devoluti ai progetti benefici della Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – OPEN Onlus e della Pino Daniele Forever Onlus gemellata con Save the Children.

RTL 102.5, RADIO ITALIA, RADIO KISS KISS, RADIO2, RDS, RADIO DEEJAY, RADIO CAPITAL, RADIO MONTE CARLO e RADIO ZETA, i più importanti network radiofonici nazionali, saranno eccezionalmente insieme, a sostenere l’evento “PINO È”.
Al loro fianco, a sostenere l’evento, anche le principali radio locali: Kiss Kiss Italia, Kiss Kiss Napoli, Radio Marte e Radio Marte 2.

Intesa Sanpaolo con Sharing Music è main sponsor dell’evento.

Fino al 10 giugno è attivo il numero solidale 45585 “In Aid Of Children”, per sostenere Open Onlus nella lotta contro il tumore pediatrico e per supportare Save the Children nel contrasto alla povertà educativa dei minori.

Nello specifico, questi i due progetti a favore dei bambini:
– l progetto europeo “PassPort” di OPEN ONLUS. Un passaporto elettronico, in più lingue, che permetterà ad ogni adolescente malato di tumore di essere monitorato e assistito per tutta la vita e di condividere la sua storia clinica per la ricerca contro il tumore pediatrico.
– Il progetto “Punti Luce” di SAVE THE CHILDREN, per il contrasto alla povertà educativa nei minori in Italia. Centri che sorgono nei quartieri e nelle periferie maggiormente svantaggiate delle città, per offrire opportunità formative ed educative gratuite a bambini e ragazzi tra i 6 e i 17 anni.

Il valore della donazione al numero 45585 è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, Tim, Vodafone, Poste Mobile, Coopvoce e Tiscali. È possibile invece donare 5 e 10 euro per ogni chiamata fatta allo 45585 da rete fissa TIM, Wind Tre, Fastweb, Vodafone e Tiscali, oppure è possibile donare 5 euro da rete fissa Twt, Convergenze, Poste Mobile.

“Che tempo che fa” – anticipazione ospiti del 18 marzo

Fabio_Fazio Luciana Litizzettoche_tempo_che_fa
Fabio_Fazio Luciana Littizzetto che_tempo_che_fa

Domenica 18 marzo, nella consueta puntata di Che Tempo che Fa di Fabio Fazio alle 20.35 su Rai1, tra gli altri ospiti Laura Pausini di cui domani esce il nuovo album di inediti “Fatti Sentire”, e Giovanni Trapattoni.

Antonio Albanese, protagonista del nuovo film “Contromano”, di cui firma anche la regia e la sceneggiatura e Paolo Nespoli, astronauta ESA protagonista di VITA, la terza missione di lunga durata dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana).

Al tavolo, oltre a Antonio Albanese che resterà a chiacchierare con Fabio Fazio, saranno ospiti: l’attore Edoardo Leo nei cinema dal 29 marzo con “Io c’è” di Alessandro Aronadio, Enzo Iacchetti in tournée con il suo spettacolo “Libera nos domine”, Iva Zanicchi e Giobbe Covatta, impegnato a teatro con “La Divina Commediola”.

E ancora, Cristiano Malgioglio che ha raggiunto oltre 16 milioni di visualizzazioni su Youtube con la sua hit “Mi sono innamorato di tuo marito” e il campione di ciclismo Filippo Ganna, reduce dai Mondiali su pista di Apeldoorn in Olanda dove ha conquistato una medaglia d’oro e una di bronzo.

Che tempo che fa: ospiti della puntata del 4 marzo

fabiofazio
fabiofazio

L’icona di stile a capo della maison di famiglia, Donatella Versace sarà ospite per la prima volta di Fabio Fazio a Che Tempo che fa, domenica 4 marzo alle 20:35 su Rai1. Inoltre, Fabio De Luigi e Miriam Leone, protagonisti insieme della black comedy “Metti la Nonna in Freezer” di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi in uscita nelle sale il 15 marzo.

E ancora, nel giorno esatto in cui Lucio Dalla avrebbe compiuto 75 anni, sarà ospite in studio Ron che con il suo nuovo album Lucio! ha voluto celebrare l’amatissimo cantautore.

Nel cast anche Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua ironia, e Filippa Lagerback.

A seguire Il Tavolo di Che tempo che fa con la complicità di Fabio Volo, la comicità surreale di Nino Frassica, le domande impossibili di Gigi Marzullo e la simpatia di Orietta Berti.

Al tavolo, oltre a Miriam Leone, Fabio De Luigi e Ron che resteranno a chiacchierare con Fabio Fazio, saranno presenti: Luca e Paolo, che da lunedì 5 marzo daranno il via – insieme a Mia Ceran, e con la partecipazione di Ubaldo Pantani – al nuovo appuntamento quotidiano “Quelli che…Dopo il Tg”, in onda su Rai 2 e l’irresistibile Lello Arena, impegnato a teatro con lo spettacolo “Parenti serpenti”, la commedia di Carmine Amoroso e diretta da Luciano Melchionna. Infine, la campionessa di pattinaggio Arianna Fontana, simbolo della spedizione azzurra alle Olimpiadi di Pyeongchang, che è stata in grado di vincere ben tre 3 medaglie.

Che fuori tempo che fa: ospiti di Lunedì 26 febbraio

che-fuori-tempo-che-fa
che-fuori-tempo-che-fa

Lunedì 26 febbraio, alle 23:40 su Rai1, nuovo appuntamento con il tavolo del lunedì di Che Fuori Tempo Che Fa di Fabio Fazio.

Come sempre, Che Fuori Tempo Che Fa sarà aperto dalla copertina di Maurizio Crozza.

Al tavolo, oltre alla presenza fissa di Max Pezzali, questa settimana saranno ospiti: Sandra Milo, nelle sale con il film corale di Gabriele Muccino “A casa tutti bene”, l’ex calciatore Giuseppe Bergomi, colonna dei nerazzurri e della nazionale italiana con cui ha vinto il mondiale del 1982, Cristiana Capotondi, prossimamente nei cinema con “Nome di donna” di Marco Tullio Giordana e l’attore Riccardo Rossi. E ancora, Mago Forest e Raul Cremona, che saranno entrambi alle prese con i loro numeri di magia non proprio convenzionale.

Che tempo che fa: ospiti di domenica 25 febbraio

fazio-litizzetto
fazio-litizzetto

 

 

Terminano con Matteo Renzi questa domenica, 25 febbraio, gli incontri con i tre rappresentanti delle coalizioni principali – centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 Stelle – a Che Tempo che Fa, in onda dalle 20.35 su Rai1. Gli ospiti precedenti sono stati: Alessandro Di Battista per il M5S – nella puntata dell’11 febbraio – e Silvio Berlusconi intervenuto il 18 febbraio.

A un anno di distanza dalla scelta di Dj Fabo di porre fine alle sue sofferenze, la sua compagna Valeria Imbrogno sarà ospite di Fabio Fazio. Insieme a lei Roberto Saviano, che ha curato la prefazione del libro dedicato alla storia di Fabiano Antoniani “Prometto di Perderti”, scritto a quattro mani da Valeria con la giornalista Simona Voglino Levy e uscito in questi giorni nelle librerie.

Inoltre, la leggenda dello sci italiano, ma non solo, Alberto Tomba, nel giorno esatto in cui ricorre il 30esimo anniversario del suo primo oro olimpico e l’attore Michele Riondino, protagonista lunedì 26 gennaio in prima tv assoluta su Rai 1 con “La Mossa del Cavallo”, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri.

Lo spazio dedicato alla musica ospiterà questa settimana Max Gazzè, uscito da poco con il nuovo album “Alchemaya”, un progetto “sintonico” che unisce orchestra sinfonica e sintetizzatori.

Nel cast anche Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua ironia, e Filippa Lagerback.
A seguire Il Tavolo di Che tempo che fa con la complicità di Fabio Volo, la comicità surreale di Nino Frassica, le domande impossibili di Gigi Marzullo e la simpatia di Orietta Berti.

Al tavolo, oltre a Max Gazzè che resterà a chiacchierare con Fabio Fazio, saranno presenti: Claudia Pandolfi, impegnata insieme a Claudio Santamaria su Rai1 con “È arrivata la felicità” di Ivan Cotroneo, Monica Rametta e Stefano Bises e diretta da Francesco Vicario e Noemi, reduce dal Festival di Sanremo dove ha portato il brano “Non smettere mai di cercarmi” contenuto nel nuovo album “La Luna”.

E ancora, Enzo Iacchetti impegnato nella tournée del nuovo spettacolo teatrale “Libera nos domine”, l’attore comico Gianni Fantoni, che nell’autunno del 2018 debutterà al Sistina con “Fantozzi a teatro” e il cantautore e autore satirico David Riondino, noto al grande pubblico per il personaggio del cantautore brasiliano João Mesquinho. Infine, la campionessa di snowboard Michela Moioli, che il 16 febbraio ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang nello snowboard cross.