Liliana Pintilei in veste golfmate

( credito foto: Michele Simolo per tutte le foto presenti in questo articolo)

Bella, brava, simpatica e decisamente sportiva. Liliana Pintilei, attrice e showgirl di fama internazionale, è decisamente adatta per rappresentare una valida e accattivante Golfmate!
Eccola infatti apparire sul sito ufficiale di Golf People Club Magazine con un suo specialissimo profilo al seguente link:
www.golfpeople.eu/?p=39038

Ma che cos’è Golf People Club Magazine?

Golf People Club Magazine, il sistema editoriale integrato italiano del golf nonchè il punto di riferimento nazionale per gli operatori mondiali del settore dove i golfisti si ritrovano per consolidare le conoscenze avviate sul green , con oltre 250.000 copie diffuse tra la versione digitale e quella cartacea sul proprio portale pubblica un esclusivo servizio dedicato a che assurge così al privilegiato status di Golfmate .
Al seguente link , http://it.calameo.com/read/000738332ad47caac66d0 è possibile sfogliare comodamente come se si fosse in poltrona e scaricare direttamente sul proprio computer il quinto numero della rivista .
Golf People Club Magazine, oltre ad importanti ed esclusive interviste e servi riservati ad appassionati golfisti , prestigiosi e noti rappresentanti dei seguenti settori : industria , finanza , università , professioni , sport , arte , cultura , giornalismo , moda , spettacolo , sociale , solidarietà , commercio , politica , istituzioni , diplomazia , confessioni religiose .


Golf People Club Magazine tratta il golf non solo come attività sportiva , agonistica o amatoriale , ma come vero e proprio stile di vita , raggiungendo direttamente il proprio pubblico di riferimento rappresentato da un profilo socio economico di alto livello con una marcata propensione ai consumi e un forte interesse alle novità e alle tendenze .
E’ inoltre diffuso trimestralmente nella versione cartacea all’interno dei 67 Circoli di golf presenti in Lombardia , dei principali 389 Golf Club italiani, dei maggiori 121 Campi Pratica nazionali , nei 18 Polo Club ubicati nelle più esclusive località italiane , in tutti i megastore italiani di Golf Us , in prestigiosi circoli quali Harbour Club , nella Hospitality VIP dello Stadio San Siro di Milano , a tutti gli imprenditori aderenti ILAS Imprenditori Associati Lainatesi , in alcune compagnie di jet privati , nelle più importanti concessionarie BMW , nelle gioiellerie Verga e Villa di Milano , in tutti gli alberghi , ristoranti e SPA di San Martino di Castrozza consorziati al Trekking Golf e nelle migliori edicole di Milano , al Museo Nicolis ed è omaggiato a tutti gli abbonati de “Il Sole 24 Ore” di Milano ; è inviato in formato digitale e personalizzato tramite e-mail , iphone e ipad a 250.000 tra professionisti , imprenditori , banchieri , dirigenti , soci di golf club e di organizzazioni come Rotary e Lions , alle Associazioni di categorie aderenti a Federgolf e ai membri di Enti Morali come Amici Centro Dino Ferrari , Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica , AIDOS Associazione Donne Impegnate nel Sociale , Fondazione Padre Pio ; è visionabile nell’archivio storico sul sito internet www.golfpeople.eu ed è presente con una pagina ufficiale su FaceBook e Twitter .

Golf People Club Magazine
Via Mac Mahon 50 20155 Milano
Telefono 02 34.537.274 r.a. Telefax 02.34.537.282
www.golfpeople.eu www.fobo.it www.assoconsulenza.com
info@golfpeople.eu
Direttore Responsabile Stefano M . Masullo www.golfpeople.eu
Il pdf della presentazione istituzionale della rivista Golf People Club Magazine , è visionabile integralmente anche sul sito on line dal 28 febbraio 2011 www.golfpeople.eu

 

Liliana Pintilei si rivela a Così

E’ una Liliana Pintilei a cuore aperto quella che possiamo ammirare nelle pagine del  numero 18 del quindicinale Così, tuttora in edicola, al prezzo di euro.
Durante la lunga e appassionante chiacchierata concessa ad Antonio Vistocco Lilly, come ama farsi chiamare in chiaro e lampante segno di affetto e di stima da amici e fan, racconta non solo episodi inerenti alla sua brillante carriera ma anche strettamente legati alla sua vita privata.
Non per nulla ha rivelato di essere felicemente fidanzata con un avvocato di nome  Fabrizio. Un uomo che la fa sentire una vera regina!
Il servizio è corredato da splendidi scatti di Michele Simolo che mostrano la Pintilei in tutta la sua statuaria bellezza.
Buona lettura!
(Credito foto: Michele Simolo)

Un successo per Inventa un Film 2012

Si è conclusa la quindicesima edizione del festival – concorso Inventa un Film, organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società, presieduta da Ermete Labbadia, con il patrocinio della Federazione Unitaria Italiana Scrittori, della UIL – Unione Nazionale Scrittori e Artisti (UIL-UNSA), della Regione Lazio, della Provincia di Latina, del Comune di Lenola e della Banca Popolare di Fondi.
Inventa un Film è un concorso di cortometraggi a tema con argomento del tema stesso che varia anno dopo anno. Il tema di questa edizione “Scegliere” ha fatto registrare l’ adesione di 913 cortometraggi provenienti da 63 nazioni.
Le varie giurie che si sono alternate nel valutare i corti in concorso e composte da Elisabetta Ribacchi (Coming Soon Television), Natale Antonio Rossi (UIL-UNSA, FUIS), Louis Siciliano (compositore, polistrumentista, direttore d’orchestra, produttore musicale e ingegnere del suono), Emanuela Panatta (Attrice, regista, danzatrice, presentatrice TV), Dina Tomezzoli (Lazio TV, Musicaradio 101.5), Mauro Gavillucci (giornalista, editore e scrittore), Liliana Pintilei (Showgirl), Quintino Di Marco (Poeta), Paolo Conte (Handiamo), Giorgia Scalia (Regista, Direttore di produzione), Danilo Liberace (Radio Spazio Blu), Ines Manca (Pittrice e regista), Simone Di Conza (UIL – UNSA, Umbria Vision Network), Stefania Gionta (Radio Spazio Blu ha assegnato i seguenti premi:

SEZIONE AUTORI ITALIANI:
Primo premio: La casa dei trenta rumori di Diego Monfredini
Secondo Premio: Sotto casa di Alessio Lauria
Terzo Premio: Smile di Matteo Pianezzi
Miglior regia: La casa di Ester di Stefano Chiodini
Miglior sceneggiatura: Non ridere, non piangere, non giocare di Maurizio Losi
Miglior interprete: Cecilia Dazzi per “La casa di Ester” di Stefano Chiodini
Miglior fotografia: La casa dei trenta rumori di Diego Monfredini
Miglior colonna sonora:Massimiliano Lazzaretti e Marco Cascone per “Tempus” di Ivano Fachin e Gheorghe Zamrif per “Doina” di Nikolas Grasso
Premio Messaggio Importante: In fondo a destra di Valerio Groppa
Miglior montaggio: Gatone Ferrante per “Corti” di Angelo Cretella
Premio del Pubblico: Smile di Matteo Pianezzi
Premio Miglior autore SIAE (Assegnato dalla FUIS e dalla UIL – UNSA): L’acqua e la pazienza di Edoardo Leo

Primo Premio sezione scuola: Cambia musica dell’Istituto Piccolomini Liceo Formazione Santa Caterina di Siena

SEZIONE LENOLAFILMFESTIVAL:
Primo Premio: Je pourrais etre votre grand – mere di Bernard Tanguy
Secondo Premio: Matar a un nino di Cèsar e José Esteban Alenda
Terzo Premio: Menjar casolà di David Casals – Roma
Miglior regia: Je pourrais etre votre grand – mere di Bernard Tanguy
Miglior sceneggiatura: Raul Ruiz Miquel per Menjar casolà di David Casals – Roma
Miglior interprete: Jèrome d’Orjo e Clery Khedir per Le maillot de Cristiano di Vincent Bruno
Miglior fotografia: Tom Connole per Matar a un nino di Cèsar e José Esteban Alenda
Miglior colonna sonora: David Guetta, Palinka, stromae e gaetan roussel per Je pourrais etre votre grand – mere di Bernard Tanguy
Premio Messaggio Importante: Nazi Goreng di Nathan Nill
Miglior montaggio: César Esteban Alenda per Matar a un nino di Cèsar e José Esteban Alenda
Premio del pubblico: Matar a un nino di Cèsar e José Esteban Alenda

SEZIONE ANIMAZIONE
Primo premio: Swing of change di Harmony Bouchard, Raphael Cenzi, Joakim Riedinge e Andy Le Cocq
Secondo premio: Moi di Inés Sedan
Terzo Premio: Wallflower tango di Wolfram Kampffmeyer

Grande successo per l’ esposizione “Inventa un Film – sogni in mostra” con opere d’arte realizzate con materiale riciclato e/o a basso costo. Tra gli artisti premiati, che hanno esposto Giovanni Erbabianca, Raul Ruiz Rodriguez (Fabrike Recikled), Stefania Romagna, Stella del Riciclo Creativo, Adelaide Stazi

INFO

www.inventaunfilm.it
www.facebook.com/pages/Inventa-un-Film/126046920741779
www.facebook.com/groups/34576359725
inventaunfilm@inventaunfilm.it

 

E’ in arrivo il quindicesimo Festival Inventa Un film Lenola 2012


Nella foto di Michele Simolo la showgirl Liliana Pintilei che farà parte della giuria del concorso

Sono ben 913 i cortometraggi pervenuti per la quindicesima edizione del festival – concorso Inventa un Film, organizzato dall’Associazione culturale Cinema e Società, presieduta da Ermete Labbadia, con il patrocinio della Federazione Unitaria Italiana Scrittori, della UIL – Unione Nazionale Scrittori e Artisti (UIL-UNSA), della Regione Lazio, della Provincia di Latina, del Comune di Lenola e della Banca Popolare di Fondi.

Inventa un Film è un concorso di cortometraggi a tema con argomento del tema stesso che varia di anno in anno. Il tema della manifestazione di quest’edizione che si svolgerà dal 25 al 29 luglio, per la maggior parte all’Anfiteatro Comunale di Lenola (LT), è “Scegliere”.

I cortometraggi pervenuti quest’anno arrivano da 63 nazioni diverse. Nella scorsa edizione giunsero 858 cortometraggi.

Attribuirà tutti premi una giuria composta da Elisabetta Ribacchi (Coming Soon Television), Natale Antonio Rossi (UIL-UNSA, FUIS), Louis Siciliano (compositore, polistrumentista, direttore d’orchestra, produttore musicale e ingegnere del suono), Emanuela Panatta (Attrice, regista, danzatrice, presentatrice TV), Dina Tomezzoli (Lazio TV, Musicaradio 101.5), Mauro Gavillucci (giornalista, editore e scrittore), Liliana Pintilei (Showgirl), Quintino Di Marco (Poeta), Paolo Conte (Handiamo), Giorgia Scalia (Regista, Direttore di produzione), Danilo Liberace (Radio Spazio Blu), Ines Manca (Pittrice e regista), Daniela Giorgini (Presentatrice, attrice e regista), Simone Di Conza (UIL – UNSA, Umbria Vision Network), Stefania Gionta (Radio Spazio Blu).

Sia per il concorso degli autori italiani che degli autori esteri verranno premiati, come da consuetudine, il primo classificato, il secondo classificato, il terzo classificato, il miglior regista, la migliore sceneggiatura, il miglior interprete, il miglior montaggio, la migliore colonna sonora originale, la migliore fotografia, il miglior filmato di animazione. Verrà inoltre conferito il “Premio Messaggio Importante”. Per il 12° anno consecutivo verrà premiata anche la migliore scuola e per la prima volta quest’anno, grazie alla collaborazione con la Federazione Unitaria Italiana Scrittori, verrà premiato il miglior film, che abbia il regista o più membri che siano iscritti alla SIAE.

Per il quarto anno successivo il festival accoglierà l’ esposizione “Inventa un Film – sogni in mostra” con opere d’arte realizzate con materiale riciclato e/o a basso costo. Tra gli artisti premiati che esporranno figurano Giovanni Erbabianca, Fabrike Recikled, Stefania Romagna, Adelaide Stazi e Stella del Riciclo creativo.

I cortometraggi selezionati per la proiezione sono stati divisi in tre grandi categorie: 1) Premio Inventa un Film (Autori Italiani) 2) Lenolafilmfestival (Autori stranieri – International Competition) 3) Sezione Animazione (Animation section).

Per maggiori informazioni:
www.inventaunfilm.it
www.facebook.com/pages/Inventa-un-Film/126046920741779
www.facebook.com/groups/34576359725

 

Liliana Pintilei a Fate i bravi

Credito fotografico: Michele Simolo

Bella, sensuale e determinata. Sono questi i tratti fondamentali di Liliana Pintilei, attrice e showgirl di successo di origini rumene ma ormai romana di adozione, attualmente balzata agli onori della cronaca per la sua collaborazione con il mitico Pippo Franco nello spettacolo  teatrale ” Bambole non c’è un euro” presso il prestigioso Teatro Margherita di Roma.
Lilly, come amano chiamarla in segno di chiaro e lampante affetto i suoi numerosi fan, sarà ospite dell’ emittente bresciana Radio Vera lunedì 16 luglio a partire dalle ore 12 per una chiacchierata a cuore aperto con il carismatico Alex Rusconi.
La sua intervista sarà trasmessa in diretta all’ interno di ” Fate i bravi”, uno dei maggiori programmi di punta della Radio.