A-LIVE- primi due grandi concerti

ALIVE@2x
ALIVE@2x

A-LIVE, la rivoluzionaria piattaforma di streaming interattivo nata per tracciare una nuova frontiera dello spettacolo dal vivo in Italia, annuncia i primi due imperdibili appuntamenti: il 6 settembre l’evento “HEROES” con 34 artisti per 5 ore di grande musica live dall’Arena di Verona e l’11 settembre l’esclusivo show dei LACUNA COIL dall’Alcatraz di Milano!

Grazie ad A-LIVE, gli utenti che acquistano il biglietto vivranno un’esperienza in streaming aumentata, con la possibilità di interagire con l’artista sul palco, di scattare selfie direttamente dall’app mentre guardano il concerto per poi vederli nel videowall, di godere dello spettacolo insieme ai propri amici, anche se fisicamente lontani, grazie alle stanze virtuali, Room Privee, e molto altro ancora! A-LIVE è un segnale forte di cambiamento, che dall’Italia prova a tracciare una strada nuova e diversa, che lega insieme un’idea di futuro sostenibile fra tecnologia e creatività, da percorrere con tutti i musicisti e amanti della musica nel mondo.

È possibile scaricare l’app mobile A-LIVE al seguente link d.tok.tv/alive

I biglietti per l’evento “Heroes” sono disponibili al seguente link: www.futurissima.net/ticket.
Sarà il primo evento in live streaming a pagamento prodotto nel nostro Paese, con il meglio della scena musicale italiana del momento, che vedrà protagonisti sul palco dell’Arena di Verona 34 artisti per 5 ore di grande musica live a sostegno dei lavoratori della musica: Achille Lauro, Afterhours, Aiello, Anna, Brunori Sas, Coez, Coma Cose, Diodato, Elodie, Eugenio In Via Di Gioia, Fedez, Frah quintale, Francesca Michielin, Franco126, Gaia, Gazzelle, Gemitaiz&Madman, Ghali, Levante, Madame, Mahmood, Margherita Vicario, Marlene Kuntz, Marracash, Nitro, Pinguini Tattici Nucleari, Priestess, Random, Salmo, Shiva, Subsonica, Tommaso Paradiso, Willie Peyote.

I biglietti per “Black Anima: Live From The Apocalypse” dei Lacuna Coil sono disponibili a questo link. Nell’esclusivo concerto dall’Alcatraz di Milano la band suonerà l’interno album “Black Anima” per la primissima volta, inclusi brani mai proposti in sede live e riprese direttamente da dietro le quinte.

Questi sono solo i primi di tanti concerti che A-LIVE è pronta ad accogliere. Grazie alla visione in streaming tramite l’App A-LIVE, sarà possibile per il pubblico e gli artisti, creare una vera platea virtuale e “coreografarla” in tempo reale. Così i fan potranno godersi i concerti dei loro beniamini, scatenarsi insieme agli amici trasmettendo la propria energia agli artisti attraverso strumenti interattivi che renderanno l’esperienza unica.

Voce e Corpo – Fonderie Limone

Alessio Romano_ph Giulio Cavallini
Alessio Romano_ph Giulio Cavallini

La Scuola del Teatro Stabile di Torino apre ai professionisti per una settimana di lavoro, pratica e studio su voce e corpo. «Spesso gli allievi, una volta diplomati – dichiarano dalla Segreteria della Scuola – ci domandano, dove poter continuare a “praticare” la cosiddetta tecnica in modo libero e autonomo dalla messa in scena.

Per queste ragioni, abbiamo pensato ad un primo appuntamento, aperto ad attori professionisti, in cui poter incontrare e confrontarsi con le metodologie di due importanti docenti della nostra scuola. L’idea è di proporre agli attori una settimana di lavoro tecnico sul corpo e sulla voce (con una particolare attenzione riservata al canto): esercizi, ripetizioni, ripassi e riscoperte».

Il corso di approfondimento tecnico per attori professionisti VOCE E CORPO organizzato dalla Scuola per attori del Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale si terrà alle Fonderie Limone di Moncalieri da lunedì 11 a sabato 16 luglio 2016 e sarà condotto dai docenti Alessio Maria Romano e Bruno de Franceschi.

PROGRAMMA DEL CORSO

MOVIMENTO

Attraverso la grammatica del movimento, teorizzata da Laban e approfondita e sviluppata negli Stati Uniti da Bartenieff, i partecipanti affronteranno un percorso di ascolto e riorganizzazione del proprio “strumento” corpo.

Una pratica quotidiana nella quale dare attenzione e importanza alla propria “funzionalità”. Tempo e spazio per ritrovare una consapevolezza e una libertà e quindi “un’espressività” più forte e forse “nuova”.

VOCE
1. Cenni sugli strumenti tecnici di base per tutto il corso (respirazione, posture, emissioni)

2. Timbri e vocali. I risuonatori e le vibrazioni

3. Il corpo della voce tra suono e fisicità

4. Diapason, intonazione e ritmo

5. Il suono della parola

6. Il suono del canto: unisoni, battimenti, consonanze e dissonanze

7. Cenni di canto difonico ad una cavità

8. Cenni di canto armonico a due cavità (Touva)

9. Sgrane vocali, rumori della voce

10. Laringe e diaframma: due compagni sconosciuti

11. Studio di un breve repertorio (K.Weill nel periodo americano) MOVIMENTO

Attraverso la grammatica del movimento, teorizzata da Laban e approfondita e sviluppata negli Stati Uniti da Bartenieff, i partecipanti affronteranno un percorso di ascolto e riorganizzazione del proprio “strumento” corpo. Una pratica quotidiana nella quale dare attenzione e importanza alla propria “funzionalità”. Tempo e spazio per ritrovare una consapevolezza e una libertà e quindi “un’espressività” più forte e forse “nuova”.

ORARI / LUOGO / INFORMAZIONI

Dal lunedì al sabato, 8 ore al giorno (9.30 – 13.30 e 14.30 – 18.30).

Le lezioni si svolgeranno nella sala piccola delle Fonderie Limone, in via Pastrengo, 88 a Moncalieri (TO).

Info: scuola@teatrostabiletorino.it

PREREQUISTI

• Diploma di Scuola di alto rilievo nazionale o cultura equivalente

• Comprovata attività professionale

• Brevissima domanda motivazionale

Le domande di partecipazione, unitamente al curriculum professionale, dovranno pervenire entro e non oltre il 25 giugno 2016 all’indirizzo email: scuola@teatrostabiletorino.it

IL CORSO È APERTO AD UN NUMERO MASSIMO DI 16 PARTECIPANTI.

 

“FIND YOUR STAR”

In rotazione radiofonica “FIND YOUR STAR”, nuovo singolo della cantante brasiliana LILI ROCHA. Il brano anticipa l’uscita del nuovo disco di inediti, prevista per il prossimo autunno.

“FIND YOUR STAR” (distribuito in Italia dall’etichetta discografica IDEA) è un brano rock, inno all’individualismo, alla forza interiore che ci spinge ogni giorno a trovare e a fare la nostra fortuna. Bisogna avere il coraggio di essere se stessi, seguire il proprio cuore senza mai mollare.
Il nuovo album di LILI ROCHA, a cui l’artista sta lavorando da quest’inverno, sarà un concentrato di note rock allo stato puro.  Il disco vede la collaborazione degli autori del precedente album “LILI ROCHA ROCKS!”, e dei musicisti che hanno accompagnato la cantante brasiliana durante lo scorso tour americano.
LILI ROCHA nasce a Porto Seguro nello stato di Bahia, in Brasile, e sin da ragazzina coltiva una grande passione per la musica. Vince un prestigioso concorso a Ilhéus, che diventa per lei un primo trampolino verso l’Europa (prima il Portogallo, poi l’Italia, la Spagna e la Svizzera), dove è protagonista di un tour con il quale riscuote i primi successi. Da allora è un percorso tutto in crescita. A Zurigo frequenta l’Accademia di Musica Italiana dove, con Antonio Guglielmi, registra le sue prime canzoni. Altro incontro importante e decisivo per la sua carriera artistica è quello con Matthias Oertle, produttore e autore dei suoi brani. Pubblica tre album in studio (“Me Deixa Sonhar“ nel 2003, “Recomeçar“ nel 2004 e “Amuleto“ nel 2007) e uno dal vivo (“Lili Rocha Live“nel 2009), che cattura le emozioni dei più di 80 concerti dell’“Amuleto Tour“, tra Italia e Spagna. “Lili Rocha Live“, lanciato in cd e dvd, ha anche vinto il disco d’oro in Italia. I suoi dischi contengono brani in lingua portoghese, spagnola ed italiana e hanno avuto un grande successo in varie parti del mondo (la sua “fan community”  su Myspace conta più di 24 milioni di profile views).
http://www.lilirocha.com/italian/http://www.myspace.com/lilirocha