Emanuele Patti: “Chioschi Estivi”

Chioschi Estivi_Cover_Emanuele Patti
Chioschi Estivi_Cover_Emanuele Patti

Da venerdì 26 giugno, è disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “CHIOSCHI ESTIVI”, il nuovo singolo del cantautore milanese EMANUELE PATTI (https://EmanuelePatti.lnk.to/ChioschiEstivi).

«”Chioschi estivi” è una canzone che è nata in una mattina uguale a tante altre. –dichiara Emanuele Patti – L’ho scritta nella mia testa mentre passeggiavo con il mio cane e mi guardavo intorno. Baggio, il mio quartiere, mi dà sempre molti spunti interessanti: è una zona di Milano in cui convivono molte culture diverse e questo genera una bella energia».

In “Chioschi estivi” Emanuele Patti tratta il tema della diversità, indagando sulla voglia di affrontare e superare la paura che spesso si ha dei cambiamenti che avvengono dentro ogni persona e nella società e nel mondo circostante. Con il suo nuovo singolo registrato presso il Mobsound Studio di Milano, il cantautore milanese cerca di raccontare l’amore in ogni sua sfaccettatura, fino a concepirlo nel suo senso più ampio, ovvero con un sentimento che unisce tutti.

In merito al videoclip di “Chioschi estivi”, Emanuele Patti spiega «La scelta di ambientare il video davanti al vecchio Bar Tabacchi nel quartiere Baggio è dovuta al fatto che si tratta di un luogo a cui mi sento molto legato, non solo perché si trova a pochi passi da casa mia, ma anche per il valore storico, il fascino e l’impronta “vecchia Milano” che quel bar ha ancora oggi».

Speciale “Diana, tutta la verità”

Diana, Princess
Diana, Princess

Il 31 agosto 1997 un tragico incidente ha scosso il mondo: la morte di Lady D, la donna che con la sua umiltà, la sua umanità e il suo fascino ha conquistato milioni di persone.

Venerdì 25 agosto alle ore 21.15, in prima tv su NOVE andrà in onda uno speciale di tre ore dal titolo “DIANA TUTTA LA VERITÀ” che ripercorre la storia della ‘Principessa del popolo’ attraverso filmati esclusivi ed estratti di interviste raccolte dal suo biografo, Andrew Morton. Il documentario analizza da una prospettiva inedita la teoria del complotto legato alla morte di Diana.

Il mondo l’ha conosciuta come una ragazza giovane e timida, con il passare degli anni Diana è diventata una donna fortemente indipendente, paladina dei diritti umani e molto amata per aver “infranto” le regole della famiglia reale.

“DIANA TUTTA LA VERITÀ” offre uno sguardo profondo sulla vita della principessa, sugli eventi che portarono alla tragica notte in cui è morta; fa luce sui dettagli della sua vita alla corte reale, sul rapporto con il principe Carlo e sul suo ruolo di madre. L’incidente mortale della principessa Diana è stato un evento che nessuno dimenticherà mai.

Oltre all’intervista esclusiva di Andrew Morton, “DIANA TUTTA LA VERITÀ” riunisce le testimonianze di altri personaggi che gravitavano nel mondo di Lady D: gli amici Mary Robertson e James Colthurst, la sua guardia del corpo Ken Wharfe, il biografo della famiglia reale Ingrid Seward, l’esperta di storia Kate Williams e i reporter Tamron Hall e Deborah Norville.

Inoltre l’autore della teoria del complotto e attore Richard Belzer spiegherà esattamente quello che è successo durante la tragica notte dell’incidente.

“DIANA TUTTA LA VERITÀ” (1 episodio da 180 minuti)

Il programma sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play).