Ermal Meta, date live a dicembre 2021

Ermal Meta
Ermal Meta

Ermal Meta
Riprogrammate a dicembre 2021 le date live nei principali palasport italiani

A causa della gestione dell’emergenza COVID-19, che ha costretto l’Artista a rinviare l’uscita del suo nuovo album, in un primo momento previsto per il 2020 e ora posticipato nel periodo primaverile del 2021, le DATE LIVE di ERMAL META annunciate nei primi mesi del prossimo anno nei più importanti PALASPORT ITALIANI, vengono riprogrammate per dicembre 2021.

Questi attesissimi concerti, che segnano il grande ritorno sul palco di uno dei cantautori italiani più apprezzati, i cui ultimi tour hanno registrato ovunque sold out in tutte le più prestigiose venues, toccheranno, nel mese di dicembre, le arene indoor delle principali città italiane.
Queste le nuove date del tour:
02 dicembre al PalaInvent di JESOLO (VE) (recupero del concerto del 3 marzo 2021)
04 dicembre al Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 13 marzo 2021)
07 dicembre al Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 16 marzo 2021)
11 dicembre alla Unipol Arena di CASALECCHIO DI RENO (BO) (recupero del concerto del 22 marzo 2021)
13 dicembre al Mediolanum Forum di MILANO (recupero del concerto del 5 marzo 2021)
17 dicembre al Palazzo dello Sport di ROMA (recupero del concerto del 20 marzo 2021)

Entro il 30 settembre sarà comunicata la data di recupero del concerto inizialmente previsto al Pala Florio di BARI l’8 marzo 2021.
I biglietti già acquistati per gli show previsti a marzo 2021 rimangono validi per gli show di dicembre 2021.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili qui: https://www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati
Ulteriori info: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it

I live di Ermal Meta sono prodotti e organizzati da Mescal, Friends&Partners e Vertigo.

Smemoranda e Zelig TV

stradametamoro
stradametamoro

Musica, diritti umani e solidarietà: Smemoranda e Zelig TV sono liete di presentare in prima TV assoluta su Zelig TV (243 del DTT) “Musica per EMERGENCY” giovedì 7 giugno alle 21.15, una produzione con protagonisti Ermal Meta, Fabrizio Moro, Gino Strada e Gino Castaldo, realizzata da Smemoranda in collaborazione con EMERGENCY.

A vent’anni da Il mio nome è mai più il singolo di LigaJovaPelù, scritto al tempo della guerra del Kosovo e i cui proventi commerciali furono devoluti a Emergency, un nuovo progetto musicale sosterrà l’Associazione fondata da Gino Strada.

Lo annunciano Ermal Meta e Fabrizio Moro nel video che li vede insieme a Gino Castaldo, Gino Strada e Nico Colonna a CASA EMERGENCY, la sede dell’organizzazione a Milano. I due cantanti cederanno i diritti d’autore della loro Non Mi Avete Fatto Niente a EMERGENCY per portare un contributo a favore di un progetto d’intervento in zone di guerra.

“Non sappiamo esattamente cosa fare, ma aiutateci ad aiutarvi” dichiara Moro, mentre Meta spiega come dopo Sanremo, che ha dato moltissima visibilità alla loro canzone, si siano accorti di aver raccontato una storia che non gli apparteneva e “che la cosa più giusta sarebbe stata quella di darla a EMERGENCY e di collaborare con loro, attraverso tutti i proventi che la canzone avrebbe generato”.

“Nelle guerre contemporanee, il 90% delle vittime sono civili. Donne, bambini, uomini, persone come noi, con la sola colpa di essersi trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato. EMERGENCY sa bene chi sono: li vediamo ogni giorno nei nostri ospedali. La scelta di Fabrizio ed Ermal, di sostenerci nella sfida quotidiana di promuovere una cultura di pace, ci rende orgogliosi. I due artisti hanno accettato la sfida con autenticità e realismo perché sono convinti, come noi, che un mondo senza guerra è possibile.” spiega Rossella Miccio, Presidente EMERGENCY.

Uno dei primi impieghi di Non Mi Avete Fatto Niente sarà come sigla d’apertura di PROGRAMMA ITALIA, uno dei format di approfondimento di Zelig TV a cura di Smemoranda, per dare voce, in collaborazione con altri partner, a un racconto originale e diretto degli avvenimenti e a quei valori come ecologia, diritti civili, libertà di pensiero, solidarietà, cultura, di cui da sempre lo storico diario-agenda è portavoce. PROGRAMMA ITALIA è realizzato da EMERGENCY in collaborazione con Smemoranda, e sarà in onda da settembre su Zelig TV.

A fianco del progetto musicale, la collaborazione di Meta e Moro con EMERGENCY proseguirà nell’ambito dell’Incontro Nazionale dei volontari di EMERGENCY a Trento (7,8,9 settembre), dove si svolgerà una serata dedicata alla musica a cura dei due artisti.

Ermal Meta al Concerto del Primo Maggio a Roma

Ermal meta
Ermal meta

ERMAL META presenterà in anteprima televisiva parte dei brani inclusi nel nuovo album “Non Abbiamo Armi” sul Palco del Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma, promosso da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany!

Con queste parole il cantautore ha annunciato la sua partecipazione tramite un video messaggio sui social: “Ciao ragazzi, sono molto felice di annunciarvi che ci sarò anche io nel cast del Primo Maggio di quest’anno. Come l’anno scorso, anche quest’anno sono veramente onorato di farne parte. Ci vediamo in Piazza San Giovanni. A presto! Ciao”.

Di seguito i nomi degli artisti del cast che saranno sul palco del Concertone, presentato da AMBRA ANGIOLINI e LODO GUENZI de Lo Stato Sociale:
FATBOY SLIM –MAX GAZZÈ & FORM – ERMAL META – CARMEN CONSOLI – SFERA EBBASTA – LO STATO SOCIALE – COSMO – LE VIBRAZIONI – CALIBRO 35 – I MINISTRI – THE ZEN CIRCUS – CANOVA – GEMITAIZ – ULTIMO – NITRO – ACHILLE LAURO e BOSS DOMS – GAZZELLE – FRANCESCA MICHIELIN – FRAH QUINTALE – MARIA ANTONIETTA – GALEFFI – MIRKOEILCANE – JOHN DE LEO – WILLIE PEYOTE – WRONGONYOU – DARDUST ft. JOAN THIELE.
A questi nomi si aggiungono: i vincitori del Contest 1m Next Erio, La Municipal e Zuin; il cantautore toscano di origine partenopee Esposito, scelto tra i Vincitori dell’ultima edizione di Area Sanremo (concorso partner di 1M NEXT fin dal 2016); Braschi, vincitore del contest dell’app iLiveMusic; Giorgio Baldari, trionfatore del contest musicale per la Sicurezza Stradale #buonmotivo; la band alternative-pop londinese Indigo Face, che ha trionfato alla finale del contest europeo 1MEurope 2018 che si è svolta al Cargo2 di Londra.

Ermal Meta al Musart Festival di Firenze

Ermal Meta
Ermal Meta

12 nuove canzoni e un repertorio nel quale spiccano brani ormai tra i “classici” della nuova musica d’autore italiana: Ermal Meta sarà in concerto giovedì 26 luglio in piazza della Santissima Annunziata di Firenze (ore 21), ospite del Musart Festival. Una grande produzione, una nuova e ricca cornice scenografica, un grande spettacolo nell’ambito del Non Abbiamo Armi Tour prodotto da Mescal.

I biglietti per questo atteso ritorno di Ermal Meta a Firenze (43/35/27 euro) saranno disponibili da lunedì 19 marzo nei circuiti di Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101).

In programma dal 20 al 27 luglio a pochi passi dal Duomo di Firenze, Musart Festival abbinerà grandi nomi della musica italiana e internazionale a visite d’arte, cultura e proposte per gourmet.

Il concerto di Ermal Meta (gio 26/7) va ad aggiungersi a già annunciati spettacoli di Roberto Bolle and Friends (ven 20/7), Chick Corea Akoustic Band (lun 23/7), Jethro Tull (mar 24/7). Presto il cartellone completo.

Gli spettatori potranno accedere dalle ore 20 e visitare gratuitamente i luoghi d’arte più significativi attigui a piazza della Santissima Annunziata.

“Non Abbiamo Armi”, terzo album da solista – giudicato da stampa e pubblico “il più bello” – è composto da 12 canzoni inedite fatte di sincerità e amore che scorrono attraverso ritmi incalzanti e momenti di grande intimità vestiti con suoni e melodie, che confermano il grande talento di Ermal Meta.

“Non mi avete fatto niente”, tra i brani più trasmessi dalle emittenti dell’italico Stivale, verrà presentato da Ermal Meta e Fabrizio Moro all’Eurovision Song Contest nell’Altice Arena di Lisbona, in Portogallo, dall’8 al 12 Maggio.

News di Angelica Schiatti

angelica schiatti
angelica schiatti

Angelica Schiatti, voce della band Santa Margaret, ha co-firmato la title track del nuovo album di Ermal Meta, Non Abbiamo Armi, uscito il 9 febbraio.
La giovane cantautrice racconta così l’esperienza vissuta al fianco del neo vincitore del Festival di Sanremo:

“Quando ho fatto sentire per la prima volta questo pezzo ad Ermal, è successo qualcosa di magico nella stanza. Lui ha colto immediatamente quello che volevo dire, mi ha presa per mano e siamo entrati insieme nel profondo di questa canzone.

Da che “Non abbiamo armi contro il cambiamento” era una fase dedicata a mio padre, è diventata qualcosa di molto più grande, universale.
Quel pomeriggio, in fondo, siamo usciti dallo studio sapendo che quel pezzo avrebbe dovuto cantarlo lui e non io…e così è stato!”

Dopo un anno di immersione nella scrittura e sperimentazione di nuovi mondi sonori, Angelica è in procinto di registrare il primo album da solista. Il primo brano teaser uscirà in primavera, accompagnato da alcuni appuntamenti live.