I Miserabili al cinema

i miserabili_manifesto
i miserabili_manifesto

Martedì 25 febbraio a Milano al Cinema Colosseo, Sala Biografilm presenta l’anteprima de I MISERABILI in versione originale sottotitolata.

Il film, diretto da Ladj Ly, racconta la storia di Stéphane, appena entrato nella squadra anticrimine di Montfermeil. Con lui ci sono i colleghi Chris e Gwanda, che non temono l’uso delle maniere forti, in una guerra che si combatte ogni giorno nella periferia parigina.

Il furto di un cucciolo di leone, dalla gabbia di un circo, innesca una caccia all’uomo che scatena la rivolta e mette tutti contro tutti. Stéphane capisce dunque, fin da subito, quanto la situazione tra le gang del quartiere sia tesa e fragile, una bomba ad orologeria pronta ad esplodere.

Lungometraggio d’esordio del regista Ladj Ly che realizza un affresco, quanto mai attuale, delle periferie parigine e dei miserabili del nuovo millennio. Un thriller avvincente e adrenalinico, dove il confine tra bene e male si fa sottile, mentre tutti i personaggi diventano vittime alla ricerca di un personale riscatto o, più semplicemente, cercano di sopravvivere in un mondo ostile.

Perché, proprio come affermava Victor Hugo nel suo celebre romanzo, “non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori”.

Il film sarà nelle sale italiane dal 12 marzo 2020, distribuito da Lucky Red.

I MISERABILI di Ladj Ly
(Francia, 2020, 102′)

Cinema Colosseo – Sala Bio:”La promessa dell’alba”

La-promessa-dellalba-
La-promessa-dellalba-

Martedì 20 novembre al Cinema Colosseo Sala Biografilm Milano presenta l’anteprima in versione originale sottotitolata di LA PROMESSA DELL’ALBA.

L’adattamento cinematografico dell’opera di Romain Gary, LA PROMESSA DEL’ALBA, ci porta in un viaggio che attraversa la Storia. Dalla Polonia degli anni ’20, al Messico degli anni ’50, passando per il deserto africano, da Nizza a Parigi, e nella Londra dei bombardamenti, raccontando un’epopea spettacolare e intima che vede protagonisti inseparabili la volitiva e passionaria Nina (Charlotte Gainsbourg) e l’adorato figlio Romain (Pierre Niney).

Insieme, madre e figlio, affronteranno mille peripezie per compiere il destino di Romain e garantirgli un ruolo di rilievo nella società francese e nel mondo.

Dall’omonimo romanzo autobiografico di culto scritto da Romain Gary, un film appassionante e commovente.

LA PROMESSA DELL’ALBA è distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection e sarà presentato in anteprima anche a Sala Biografilm Bologna mercoledì 21 novembre.

Happy Winter

HAPPY WINTER
HAPPY WINTER

Martedì 15 maggio Sala Biografilm Milano presenta al Cinema Colosseo HAPPY WINTER, l’opera prima scritta e diretta da Giovanni Totaro ambientata sulla spiaggia di Mondello a Palermo e presentata Fuori Concorso nella selezione ufficiale della 74° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia; il documentario vuole essere uno sguardo quasi sociologico ma allo stesso tempo divertente e leggero sulla crisi degli ultimi anni vista dalle famiglie che vi trascorrono la stagione estiva nascondendosi dietro al ricordo di uno status sociale che non è più lo stesso.

HAPPY WINTER ha goduto della visibilità nei concorsi di progetti dedicati ai documentari aggiudicandosi numerosi riconoscimenti: è risultato vincitore del premio IDS MIA 2015, del premio per lo sviluppo MISE 2016, del premio Cuban Hat a Hot Docs Forum 2016 e del Premio Atelier al Milano Film Network 2016.
La proiezione sarà preceduta da una video-introduzione di Lillo, Greg e Alex Braga, voci di Radio2.

Il mistero di Donald C.

Locandina - il mistero do donald c.
Locandina – il mistero do donald c.

Martedì 3 aprile a Milano (Cinema Colosseo) torna Sala Biografilm con l’anteprima in versione originale sottotitolata di IL MISTERO DI DONALD C. (The Mercy), il nuovo film di James Marsh.

“Ho deciso di andare perché se fossi rimasto, non avrei più avuto pace.” — Donald Crowhurst.

Dopo La teoria del tutto, James Marsh torna a dirigere un film che racconta un’incredibile storia vera, quella di Donald Crowhurst, il velista dilettante che partecipò alla Golden Globe Race del Sunday Times nel 1968, con la speranza di diventare il velista più veloce a circumnavigare il globo in solitaria senza soste.

La sua impresa si rivelerà pericolosa e sarà avvolta per anni nel mistero.
Nel cast, i premi Oscar® Colin Firth (Il discorso del re, Kingsman: Secret Service, A Single Man) nel ruolo del protagonista e Rachel Weisz (The Constant Gardener – La cospirazione, The Bourne Legacy, The Deep Blue Sea) in quello di Clare, sua moglie.

IL MISTERO DI DONALD C. (The Mercy) sarà presentato in anteprima in contemporanea anche a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon, ore 21.15) è sarà poi al cinema dal 5 aprile, distribuito da Adler Entertainment.

Sala Biografilm nasce come estensione nel corso dell’anno di Biografilm Festival – International Celebration of Lives di Bologna, il primo festival italiano dedicato alle biografie e ai racconti di vita i cui ambiti spaziano dal cinema alla letteratura, dal documentario alla fotografia, dall’arte al teatro, alla musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni che hanno visto a Milano molte serate sold out, Sala Biografilm, in collaborazione con il Cinema Colosseo, riproporrà per tutta la stagione 2017/2018 una programmazione eterogenea e di qualità che spazia dalla fiction ai documentari e che sarà densa di anteprime, eventi e incontri.

Sala Biografilm Milano è realizzata da Biografilm Festival e The Culture Business in collaborazione con Multisala Colosseo | Milano e Il Regno del Cinema e si svolge con la partnership di Unipol Gruppo Finanziario, FICO Eataly World, Ciak – Il mensile di cinema, MYmovies.it, Zero Edizioni, MilanoToday.it – Gruppo Editoriale Citynews.

Cinema Colosseo – Milano: “Lady Bird”

Lady Bird
Lady Bird

Martedì 27 febbraio a Milano (cinema Colosseo), torna Sala Biografilm con l’anteprima in versione originale sottotitolata di LADY BIRD, il primo film da regista di Greta Gerwig (già sceneggiatrice di Frances Ha e Mistress America) candidato a cinque Premi Oscar® (miglior film, miglior regia, migliore sceneggiatura originale, miglior attrice protagonista e miglior attrice non protagonista) e vincitore di due Golden Globe® (miglior film e miglior attrice protagonista).

Nel cast, Saoirse Ronan (Grand Budapest Hotel, Brooklyn) nel ruolo di Christine “Lady Bird” McPherson, Laurie Metcalf (in TV con The Big Bang Theory) in quello della madre Marion McPherson e Timothée Chalamet (Chiamami col tuo nome) nel ruolo di Keyle Scheible.

LADY BIRD sarà presentato sempre il 27 febbraio anche a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon, ore 21.15) e poi distribuito al cinema a partire dall’1 marzo da Universal Pictures International Italy.

In LADY BIRD, Greta Gerwig si rivela una nuova, audace voce cinematografica con il suo debutto alla regia, facendo emergere sia l’umorismo che il pathos nel legame turbolento tra una madre e la figlia adolescente.

Christine “Lady Bird” McPherson (Saoirse Ronan) combatte, ma è esattamente come sua madre: selvaggia, profondamente supponente e determinata (Laurie Metcalf), un’infermiera che lavora instancabilmente per mantenere a galla la sua famiglia dopo che il padre di Lady Bird (Tracy Letts) perde il lavoro.

Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, Lady Bird è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenze che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa.