Intervista a Tommaso Novi

Tommaso Novi
Tommaso Novi

Dal 20 novembre è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in rotazione radiofonica “ARIA” (Blackcandy Produzioni), nuovo brano inedito di TOMMASO NOVI.

Intervista:

La libertà di “Aria” è ostacolata dalla vita o dalla paura di lasciarsi andare e avere le forza di cambiare?

“Personalmente trovo che l’essere proiettati su se stessi, il mettere avanti a tutto il proprio benessere, siano condizioni in forte contrasto con l’amore. Quando riuscirò a lavorare sul mio egocentrismo sarò capace di amare meglio”.

Cielo e mare. Roberto Vecchioni parlava in una sua canzone che il mare è il cielo capovolto. Concordi ?

“Non ho pensato a Vecchioni, lo confesso, ma trovo molto vera questa definizione. Acqua e Aria quindi come risvolti della stessa medaglia, in mezzo ai quali ci siamo noi che camminiamo”

Musica, teatro, cinema, hai alle spalle collaborazioni con queste realtà. Quale rimane la preferita e perché ?

“Lavorare con Nicola Piovani alle musiche del film “una festa esagerata” (V. Salemme) è stata una delle esperienze che ricorderò più a lungo. Abbiamo registrato il mio fischio su alcune musiche da lui composte”.