Boom dei viaggi esperienziali

adventure-ball-shaped-blur
adventure-ball-shaped-blur

Alla domanda con opzioni di risposta multipla «che cosa è più importante per te quando pianifichi un viaggio?»  l’85% dei viaggiatori ha risposto «sperimentare qualcosa di nuovo». Al secondo posto «sentirsi riposati e ricaricati», con il 68% delle preferenze. A metterlo in evidenza è una nuova indagine di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single.

Il viaggio è sempre più spesso considerato un sinonimo di fuga e relax ma di recente sono cambiati i parametri di definizione. Da «fuga» è passato ad essere «esperienza di viaggio», basato su coinvolgimento, avventura ed autenticità dell’esperienza. A metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single.

Basta dare un’occhiata a molte «on line travel agency» (OLTA) per rendersi conto che l’offerta non è più limitata al semplice soggiorno: accanto all’opzione «hotel» è sempre più spesso presente l’opzione «esperienze» dove l’offerta è variegata a tal punto che si va dalle «lezioni di surf» alla «cooking experience».

«Viaggiare secondo i nuovi parametri esperienziali significa allontanarsi dai percorsi più turistici esplorando luoghi meno conosciuti per ottenere un senso più locale, quindi più genuino della destinazione o delle destinazioni che abbiamo deciso di visitare» puntualizza Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner.

«La vera esperienza inizia ai margini della tua zona di comfort. C’è qualcosa di gratificante nello scoprire una nuova cultura attraverso le sue tradizioni, venendo a contatto con le persone del luogo e le loro usanze» aggiunge Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

Proprio un recente sondaggio condotto da SpeedVacanze.it evidenzia un dato molto interessante. Alla domanda con opzioni di risposta multipla «che cosa è più importante per te quando pianifichi un viaggio?» l’85% dei viaggiatori ha risposto «sperimentare qualcosa di nuovo», oltre al «sentirsi riposati e ricaricati», al secondo posto con il 68% delle preferenze.

«Prendere il sole su una spiaggia sabbiosa è un’esperienza superficiale che può essere vissuta su quasi tutte le coste del mondo, mentre vedere l’Aurora Boreale in Islanda o partecipare all’Holi Festival in Rajasthan, il Festival dei Colori che in India rappresenta una delle manifestazioni più attese di tutto l’anno, sono esperienze uniche nel loro genere che resteranno nei ricordi di tutta una vita» conclude il direttore generale di SpeedVacanze.it. (WORLDNET)

Per gli Italiani Presepe batte Albero Natale come icona

Govone-0405
Un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone, sede di uno dei più importanti eventi nazionali dedicati al Natale, ci fa intraprendere un fantasioso viaggio alla scoperta delle curiosità, delle usanze e delle tradizioni in cucina legate alla celebrazione di questa festa in diversi angoli del Mondo.

Babbo Natale non esiste…almeno non dappertutto! Lasciamo per un attimo da parte l’immagine del generoso e simpatico vecchietto con la barba lunga intento a distribuire giocattoli.
O quella della Befana che vola sulla sua scopa pronta a riempire di leccornie le calze appese ai camini.
O ancora quella della tombola in famiglia e dell’Albero addobbato, icone tanto care a noi italiani.

Basta spostarsi un po’ dallo Stivale per scoprire che esistono tanti Natali nel Mondo, ognuno con le sue feste, le sue musiche, i suoi spettacoli, le sue atmosfere e soprattutto la sua cucina…
E’ quanto emerge da un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone in Piemonte, località che ospita ogni anno uno dei più importanti eventi natalizi d’Italia, in programma quest’anno dal 28 novembre al 6 gennaio.

Dalle Christmas Lights newyorkesi ai Belénes spagnoli, dai surfisti a Bondi Beach ai Julenisse danesi: ecco le atmosfere e le tradizioni legate al Natale nel Mondo, spesso davvero lontane dalle nostre, ma altrettanto piene di colori, musiche e curiose usanze.