Sean Connery – l’agente segreto più attraente

sean-connery-
Arriva oggi nelle sale il ventiquattresimo episodio della serie di spionaggio più famosa e Meetic rende noti i risultati di una divertente survey svolta tra i suoi utenti per investigare la febbre per il nuovo e avvincente film. Molto è cambiato in 50 anni di avventure ma una cosa è rimasta immutata: il fascino di Sean Connery. Il primo attore a interpretare l’agente segreto più popolare del cinema, risulta in assoluto il più attraente per il 37% degli intervistati.

Niente da fare quindi per la versione moderna Daniel Craig: l’attore inglese conquista solo il 12% degli utenti. Un buon livello di gradimento viene raggiunto anche da un altro interprete storico, Pierce Brosnan, il cui appeal di origine irlandese conquista ben il 31% dei fan. Un personaggio tanto famoso quando discusso quello inventato da Ian Fleming che, stando al giudizio dei single italiani, non è immune da imperfezioni: uno standing troppo inglese (22%) e un eccessivo amore per le belle donne (21%) sono gli aspetti caratteriali meno apprezzati della sua personalità.

A ridosso dell’uscita nei cinema italiani si susseguono già i rumor su un potenziale abbandono del ruolo da parte di Daniel Craig. Chi potrebbe allora sostituirlo con successo? Senza ombra di dubbio il più adatto è lo statunitense Bradley Cooper che fa registrare il 42% delle preferenze. Lo segue, ma con un amplissimo distacco, l’affascinante Ryan Gosling che conquista il 16% dei single. Meno indicati per il ruolo risultano invece attori nostrani come Pierfrancesco Favino e Luca Argentero con solo l’8% delle preferenze, e Stefano Accorsi che sfiora appena il 3%.