SPADA azzurra in ritiro a Formia

Catania 2011

FORMIA – Sedici atleti azzurri sono stati convocati dal Commissario tecnico della Nazionale di spada, Sandro Cuomo per il terzo ritiro di preparazione ai Campionati del Mondo “CATANIA2011”.

Da oggi e sino a martedì 27 settembre, otto spadisti ed altrettante spadiste, saranno impegnate nel Centro di Preparazione Olimpica CONI di Formia. Assieme a loro, in un ritiro definito “cosmopolita” dallo stesso Cuomo, ci saranno anche gli atleti dell’Ungheria, la Nazionale femminile cinese, due spadiste brasiliane ed una messicana, tunisina e statunitense.

“Per noi questo è il ritiro chiave – spiega il Commissario tecnico, Sandro Cuomo -. E’ infatti il collegiale più delicato, più intenso e più importante sul piano tecnico. Sarà un allenamento con carichi di lavoro moderati per volumi, ma di alta intensità, data anche la presenza delle Nazionali di Ungheria e Cina che ci permetteranno di confrontarci e migliorare per farci trovare pronti all’appuntamento dei Mondiali”.

Ad essere convocati sono stati gli spadisti Matteo Tagliariol, Alfredo Rota, Paolo Pizzo, Enrico Garozzo, Matthew Trager, Luca Ferraris, Francesco Martinelli ed Andrea Santarelli mentre le spadiste protagoniste del ritiro saranno Francesca Boscarelli, Brenda Briasco, Bianca Del Carretto, Rossella Fiamingo, Nathalie Moellhausen, Marzia Muroni, Mara Navarria e Giulia Rizzi.

Oltre a Cuomo, gli atleti saranno seguiti per la parte tecnica dai maestri Roberto Cirillo, Enrico Di Ciolo, Daniele Pantoni, Oleg Pouzanov ed Alessandro Bossalini, mentre la preparazione atletica sarà affidata a Marco Di Cori.

 

RITIRO PRE-MONDIALE – SPADA – FORMIA – 19/27 SETTEMBRE

Atleti convocati

Luca Ferraris, Enrico Garozzo, Francesco Martinelli, Paolo Pizzo, Alfredo Rota, Andrea Santarelli, Matteo Tagliariol e Matthew Trager

Atlete convocate

Francesca Boscarelli, Brenda Briasco, Bianca Del Carretto, Rossella Fiamingo, Nathalie Moellhausen, Marzia Muroni, Mara Navarria, Giulia Rizzi

Commissario tecnico: Sandro Cuomo

Maestri: Roberto Cirillo, Enrico Di Ciolo, Daniele Pantoni, Oleg Pouzanov, Alessandro Bossalini

Preparatore atletico: Marco Di Cori

Tecnico delle armi: Antonio Di Biase

Medico: Michela Ballesio