Ventesimo anniversario di Red Bull Music Academy

red-bull-academy
red-bull-academy

Per cinque settimane all’8 settembre al 12 ottobre a Berlino, luogo dove tutto è partito, si festeggia il ventesimo anniversario di Red Bull Music Academy, il programma educativo che ha percorso tutto il globo, illuminando le scene delle diverse città ospitanti da San Paolo a New York, passando per Johannesburg, Parigi, Tokyo, Roma, Los Angeles e oltre.

Ben 61 musicisti selezionati da tutto il mondo, tra cui il produttore veneziano Giacomo Mazzucato in arte Yakamoto Kotzuga, si riuniranno alla Funkhaus, lo storico complesso per le registrazioni di Berlino Est, dove potranno collaborare tra loro in studi allestiti per l’occasione e frequentare le lezioni di artisti che hanno configurato il paesaggio musicale contemporaneo.

Come per ogni edizione Red Bull Music propone contemporaneamente all’Academy anche un festival con un acclamato programma di concerti, club night e dibattiti pubblici nei luoghi deputati agli eventi musicali e culturali di tutta la città.

Il festival porta per la prima volta a Berlino anche due eventi simbolo di Red Bull Music: il Culture Clash, una sconvolgente reinterpretazione delle sonorità del soundsystem giamaicano a opera di diversi gruppi locali provenienti da diversi generi e background, e Diggin’ in the Carts, che presenta performance live ispirate alle colonne sonore di videogiochi giapponesi di culto.

In un omaggio alla techno che è parte del DNA della capitale tedesca, la serata S3kt0r Ufo: 30 Jahre Techno che propone una serie di artisti del genere, tra cui l’ex-alunna della Red Bull Music Academy Nina Kraviz, il componente del team dello studio dell’Academy Mathew Jonson, Westbam e DJ Hell, riuniti per un viaggio nel tempo attraverso tre decenni di techno berlinese.

I partecipanti della Red Bull Music Academy selezionati per l’edizione 2018 rappresentano alcune delle più interessanti nuove voci del panorama musicale internazionale. Come parte del Red Bull Music Festival si esibiranno – spesso per la prima volta a Berlino – all’interno del programma degli eventi.

Per saperne di più sui 61 artisti che partecipano all’Academy, visitate http://win.gs/classof18.

Female Weekend

Kid-Acne_Outdoor-2018-c-Alberto-Blasetti-3_
Kid-Acne_Outdoor-2018-c-Alberto-Blasetti-3_

OUTDOOR e RED BULL MUSIC presentano FEMALE WEEKEND. Dal 20 al 22 aprile durante OUTDOOR, il più grande festival italiano dedicato alla cultura metropolitana, che si svolge al Mattatoio di Roma dal 14 aprile al 12 maggio, un intero weekend sarà dedicato a workshop, djset, live e incontri con le protagoniste femminili della musica.
Sullo studio mobile di registrazione di Red Bull Music, ospitato per tutta la durata del festival, si alterneranno dj, producer, studio engineer, cantanti e promoter.
Qui il programma:
VENERDÌ 20 APRILE
@ RED BULL MUSIC STUDIO
La giovane cantautrice romana Mesa, che ha pubblicato a fine 2017 l’album d’esordio “Touchè” per Bomba Dischi, registra sullo studio mobile una cover di Pixies dell’album “Surfer Rosa” che compie 20 anni.

SABATO 21 APRILE
@ RED BULL MUSIC STUDIO
dalle 10.00 alle 12.00
WORKSHOP insieme alla produttrice, mixer, ingegnere del suono Marta Salogni vincitrice del “Breakthrough Engineer of the Year” all’MPG Awards 2018.
La sound engineer che ha collaborato con Bjork, M.I.A., Frank Ocean, XX, Kelela, e molti altri terrà un incontro sul mixaggio.
Iscrizioni su www.out-door.it