Unite With Tomorrowland

UNITE 2017
UNITE 2017

Per la prima volta in Italia UNITE With Tomorrowland: il 28 luglio al Parco di Monza!

La scorsa estate 400mila visitatori provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a Boom (Belgio) alla doppia edizione di TOMORROWLAND; in contemporanea oltre 100mila persone di sette nazioni differenti hanno vissuto la stessa magica esperienza in una maniera differente.

E sarà così anche quest’anno. Sabato 28 luglio 2018, sette edizioni eccezionali di UNITE With Tomorrowland collegheranno Tomorrowland con Abu Dhabi, Italia, Libano, Malta, Messico, Spagna e Taiwan, alternando le loro straordinarie line up al collegamento via satellite con Boom. Per il quarto anno consecutivo il mondo diventa più connesso in nome di UNITE With Tomorrowland.

UNITE With Tomorrowland è molto più di un evento in diretta streaming, grazie ad una serie di elementi quali uno stage che va oltre ogni immaginazione, allestimenti incantevoli ed effetti speciali che permettono di vivere emozioni uniche.Da un punto di vista tecnico, il festival è un capolavoro assoluto: grazie alla connessione via satellite lo show sarà infatti sincronizzato in tutte le location coinvolte.

Durante i sette eventi si entrerà in un’altra dimensione, grazie a quanto accadrà sul MainStage di Tomorrowland e il coinvolgimento dei fan di Tomorrowland sparsi in tutto il mondo.

Da martedì 20 febbraio,  sono aperte le pre-registrazioni per accedere alle prevendite Early Bird per l’evento al Parco di Monza, che saranno successivamente acquistabili dal 28 febbraio per 24 ore.
È possibile effettuare le pre-registrazioni per i biglietti di UNITE With Tomorrowland sul sito www.tomorrowland.com, dove sono indicate tutte le informazioni in merito ai sette eventi, incluse le date di vendita dei biglietti.

Chiunque si registra adesso sarà in pole position quando partirà la vendita vera e propria. L’ingresso a UNITE With Tomorrowland Italia è vietato ai minori di 18 anni.

Gli artisti che si esibiranno sul palco del Parco di Monza e quelli che verranno trasmessi in diretta streaming in tutti gli eventi UNITE, saranno svelati nelle prossime settimane.

Per l’Italia sarà l’occasione per vivere un’esperienza unica, un fenomeno globale che connetterà i fan da ogni angolo del pianeta!

Areu: 10 Lode per visita pastorale del Papa

118-areu-
118-areu-

“Ancora una volta Regione Lombardia dimostra di saper gestire con grande professionalita’ ed efficacia le situazioni di emergenza. Grazie al personale di Areu l’emergenza malori che ha coinvolto piu’ di 30 pellegrini riuniti in piazza Duomo per assistere alla visita del Papa, e’ stata gestita con immediatezza e senza compromettere lo svolgimento della manifestazione”.

Lo ha detto l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera che questa mattina, insieme con il vice presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala si e’recato, in piazza Duomo, al presidio di Areu coordinato dal direttore Alberto Zoli.

BOLLETTINO DELLE 12 SALA OPERATIVA 112 – “Il bollettino delle 12 della Sala operativa del 112 – ha spiegato l’assessore – ha fornito i dati relativi ai soccorsi effettuati oltre che in Piazza Duomo, anche in via Salomone dove si era recato precedentemente il Santo Padre e al parco di Monza, dove lo attendono. Il numero di malori piu’ alti si e’ registrato in piazza Duomo.

Sono 35 le persone che sono state soccorse e che hanno manifestato episodi sincopali, dovuti soprattutto alle numerose ore in piedi, o alla presenza di patologie croniche come diabete o cardiopatie. Fortunatamente si e’ trattato di malori non importanti per i quali non e’ stato necessario il trasporto in ospedale.

In via Salomone si sono registrati 3 casi, per uno di questi si e’dovuto ricorrere al trasferimento in ospedale a causa di un trauma da caduta. Al parco di Monza, infine, 12 casi, sempre tutti codici verdi o gialli, soccorsi e dimessi immediatamente dal presidio mobile”.

DIRETTORE AREU ZOLI – “Tutto il dispositivo che e’ stato allestito in piazza Duomo e nelle aree adiacenti – ha affermato il direttore di Areu Alberto Zoli – ha funzionato in modo molto efficace. La disponibilita’ dei mezzi e degli uomini dispiegata ha garantito l’immediatezza dei soccorsi e i trattamenti presso il posto medico avanzato allestito allo scopo. La collaborazione con gli altri servizi di emergenza come la Protezione Civile, e la Polizia locale, anche in questo caso e’ stata ottima”.

Radiohead: il tour italiano 2017!

Radiohead - photo Alex Lake
Radiohead – photo Alex Lake

L’attesa è finita. Finalmente i RADIOHEAD arrivano in Italia per due concerti irripetibili: il 14 GIUGNO a FIRENZE – Visarno Arena, Parco delle Cascine e il 16 GIUGNO ALL’I-DAYS MILANO 2017 – Parco di Monza, Autodromo Nazionale.

In 9 album di studio i Radiohead hanno spostato i confini del rock, fondendo la musica alternative all’elettronica, l’art rock all’hip hop, il pop alla psichedelia, diventando una delle band più influenti – per critici, musicisti e pubblico – degli ultimi decenni.

Allergici alle regole del mercato e del marketing musicale, la band ha fatto spesso scelte innovative ridefinendo i generi e imponendo brusche variazioni ad un sound già carico di dettagli sperimentali: questo non gli ha impedito però di vendere milioni di dischi, e collezionare premi e riconoscimenti.

Dove è già stato tutto inventato solo i RADIOHEAD con la propria performance offrono una emozionante e indimenticabile esperienza live.

L’8 maggio 2016, anticipato dai singoli “Burn the Witch” and “Daydreaming” con un video diretto dal regista Paul Thomas Anderson, hanno pubblicato l’album “A Moon Shaped Pool” – XL Recordings.

16 GIUGNO 2017- I-DAYS MILANO 2017
PARCO DI MONZA, AUTODROMO NAZIONALE
Prezzo Biglietti:
Posto Unico: 60,00 Euro + diritti di prevendita

Prevendite autorizzate:
Ticketone – 892.101 – www.ticketone.it
Vivaticket- 892.234 – www.vivaticket.it
Box Office Toscana +39. 055. 210804 – www.boxofficetoscana.it

Biglietti in vendita da Venerdì 4 Novembre 2016

Biglietti disponibili su Ticketone.it a partire dalle ore 10:00 di Venerdì 4 Novembre 2016 e dalle ore 10.00 di sabato 5 Novembre 2016 in tutti i punti vendita autorizzati.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

www.radiohead.com

www.facebook.com/radiohead

www.twitter.com/radiohead

www.instagram.com/radiohead

Con Trenord ai concerti di Ligabue

ligabue-by-baldoni3
ligabue-by-baldoni3

Trenord è rock per il doppio concerto di Ligabue, in programma sabato 24 e domenica 25 settembre al Parco di Monza.
Andare e tornare in treno al “Liga Rock Park” è comodo, veloce e conveniente con il biglietto speciale di andata e ritorno (Milano-Monza-Milano) e con il servizio straordinario notturno predisposto da Trenord, in collaborazione con F&P Group, per gli appassionati di musica che faranno ritorno dal concerto, risparmiando tempo ed evitando traffico e problemi di parcheggio.

Servizio straordinario notturno da Monza e biglietto speciale

Per ciascuna data dell’evento sono già in vendita i biglietti delle corse speciali notturne, per il ritorno a Milano Centrale, con partenza da Monza alle ore 00:50, 01:05, 01:20 e 01:50.

Il biglietto speciale di andata e ritorno costa 7 euro e comprende il viaggio di andata, su un treno regionale o suburbano Trenord, da una delle stazioni di Milano a Monza e il viaggio di ritorno da Monza a Milano Centrale su uno dei 4 treni straordinari scelto in fase di acquisto del biglietto.

I titoli di viaggio si possono acquistare esclusivamente online dall’e-Store Trenord, disponibile anche in versione per smartphone e tablet – e fino a esaurimento posti sui treni speciali per il viaggio di ritorno a Milano Centrale.

Sono numerose le soluzioni di viaggio per raggiungere in treno Monza direttamente da Milano: si possono, infatti, utilizzare i treni Trenord delle linee suburbane S8 Milano P.ta Garibaldi-Carnate-Lecco, S9 Albairate-Seregno e S11 Milano P.ta Garibaldi-Monza-Como-Chiasso da una delle fermate cittadine del Passante Ferroviario [Certosa, Villapizzone, P.ta Garibaldi, Greco Bicocca, Lambrate, Forlanini, Porta Romana, Romolo, S. Cristoforo] oppure i treni regionali delle linee regionali Milano-Lecco-Sondrio-Tirano e Milano-Carnate-Bergamo in partenza rispettivamente da Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi.

Dalla stazione di Monza sarà possibile raggiungere il Parco di Monza con i bus navetta messi a disposizione dagli organizzatori del concerto.

Tutte le informazioni relative al servizio speciale notturno sono disponibili sui siti Trenord.it, fepgroup.it e su ligarockpark.com, portale totalmente dedicato alle informazioni dei concerti di Ligabue a Monza.