CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI LEGNANO2012 SECONDA GIORNATA

LEGNANO2012

LEGNANO2012 – Rimane a quota zero il medagliere azzurro dopo le prime due giornate di gara dei Campionati Europei Assoluti Legnano2012. Nessuno degli atleti azzurri infatti sale sul podio finale sia della prova di fioretto maschile, dove a vincere è il russo Alexey Cheremisinov sul campione olimpico Benjamin Kleibrink per 15-7, e sia nella prova di sciabola femminile, dove l’ucraina Olga Kharlan si conferma campionessa europea vincendo la finale contro la sorprendente greca Vassiliki Vougiouka.

Per l’Italia, il miglior risultato arriva proprio dalla sciabola rosa, dove Ilaria Bianco chiude al quinto posto, dopo aver subìto la sconfitta ai quarti di finale per mano della francese Stoltz col punteggio di 15-12. La stessa transalpina, nel turno delle 16, aveva fermato la corsa dell’altra azzurra, Alessandra Lucchino, per 15-13. Sconfitta nel turno delle 16 anche Irene Vecchi, superata dalla polacca Socha col punteggio di 15-10, dopo che aveva vinto nelle 32 sull’ucraina Khomrova per 15-8. Gioia Marzocca si è invece fermata nelle 32, essendo stata superata per 15-14 dalla romena Bulica.

Si conclude invece nel turno dei 16 l’avventura del fioretto azzurro nella prova individuale. L’ultimo degli italiani ad uscire di scena è stato il Campione del Mondo, Andrea Cassarà, sconfitto nell’assalto contro il polacco Majewcki per 15-12, dopo che l’azzurro era riuscito a rimontare un passivo di ben otto stoccate.

Su Cassarà erano riposte tutte le speranze azzurre dopo che, nel turno dei 64 era stato sconfitto Valerio Aspromonte, per mano del ceco Kundera per 15-14 e, nel turno dei 32 si erano fermati sia Andrea Baldini, superato dall’altro ceco Choupenitch per 15-10, e sia Giorgio Avola, fermato dal croato Jovanovic per 15-14.

Cassarà, ammesso di diritto dopo la fase a gironi al turno dei 32, aveva affrontato e vinto col netto punteggio di 15-6, il tedesco pluricampione del Mondo, Peter Joppich.

Domani, il programma delle gare, prevede le prime prove a squadre. A salire in pedana saranno i quartetti di spada femminile, con l’Italia in gara con la squadra composta da Bianca Del Carretto, Nathalie Moellhausen, Mara Navarria e Rossella Fiamingo, e di sciabola maschile, dove a difendere i colori azzurri ci saranno Diego Occhiuzzi, Giampiero Pastore, Luigi Samele e Massimiliano Murolo.

Diretta su SkySport 2 HD dalle 17.30. Diretta web su FederSchermaTV a partire dalle 9.30.

Legnano 2012

Legnano 2012

La Provincia di Milano e i Campionati Europei di Scherma “Legnano 2012”

Presentano il concorso

“Crea la mascotte dell’evento” rivolto agli studenti delle scuole superiori

 

 

CONFERENZA STAMPA

Martedì 7 febbraio 2012 – ore 13.30

Presso Palazzo Isimbardi (Via Vivaio 1 – Milano) – Sala Affreschi

Una mascotte disegnata dagli studenti delle scuole superiori della Provincia di Milano per la massima competizione annuale continentale di Scherma, che avrà luogo dal 15 al 20 giugno 2012 presso la Città di Legnano, a poche settimane dall’apertura dei Giochi Olimpici di Londra.

 

L’iniziativa, aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Milano e Provincia, è organizzata dall’Assessorato all’Istruzione ed Edilizia Scolastica della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Organizzatore della manifestazione sportiva.

La mascotte dovrà sintetizzare con originalità lo spirito sportivo e in particolare la disciplina sportiva della scherma.

 

 

Durante la conferenza stampa interverranno:

on. Guido Podestà, Presidente della Provincia di Milano

Marina Lazzati, Assessore all’Istruzione ed Edilizia scolastica della Provincia di Milano

Cristina Stancari, Assessore allo Sport e Tempo libero della Provincia di Milano

Gianbattista Fratus, Consigliere Provinciale con delega per l’Alto Milanese

Nicola Caletti, Presidente del Comitato Organizzatore dei Campionati Europei di Scherma “Legnano 2012”

Lorenzo Vitali, Sindaco Città di Legnano

Renzo Brignoli, Assessore allo Sport Città di Legnano

Ferruccio Ferro, Assessore allo Sport Città di Castellanza

Giovanni Bruno, Direttore Progetti Editoriali Speciali SKY TV

Giorgio Scarso, Presidente della Federazione Italiana Scherma

 

 

Saranno inoltre presenti:

Paola Della Chiesa, Direttore Agenzia del Turismo “Varese Land of Tourism”

Pierluigi Riva, Direttore Generale Università Carlo Cattaneo “LIUC”

William Malnati, Presidente Prealpi Servizi S.r.l.

Gian Angelo Mainini, Presidente Confindustria Alto Milanese

Alvise Biffi, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Assolombarda

Mimmo Lobello, Presidente Gruppo Piccola Impresa Confindustria Alto Milanese

Scherma 2011 da incorniciare

Scherma 2011

VARESE – La sede della Provincia di Varese, Villa Recalcati, ospiterà mercoledì 21 dicembre 2011 alle ore 19.00 la conferenza stampa di presentazione dei Campionati Europei Assoluti di scherma “Legnano 2012”, massima competizione continentale che si svolgerà a Legnano dal 15 al 20 giugno 2012, a poche settimane dai Giochi Olimpici di Londra.

L’evento, organizzato con il supporto della Provincia di Varese e della Federazione Italiana Scherma, rappresenterà un virtuale “passaggio di testimone” tra i Campionati Mondiali di Scherma “Catania 2011” e gli Europei di “Legnano 2012”, assegnati all’Italia dalla Confédération Européenne d’Escrime (C.E.E.) nell’ambito del Congresso di Kiev (2008). Dopo le edizioni di Plovdiv 2009 (Bulgaria), Lipsia 2010 (Germania) e Sheffield 2011 (Gran Bretagna), la prestigiosa manifestazione toccherà Legnano assegnando i titoli continentale. A contenderseli saranno i migliori atleti di oltre quaranta squadre nazionali che, solo qualche settimana dopo, saranno richiamati in pedana in occasione delle Olimpiadi di Londra, l’appuntamento agonistico culminante del quadriennio.

I Campionati, articolati in sei giornate di gare ed eventi collaterali per il territorio, si svolgeranno presso il Pala Borsani di Castellanza (Va) e all’interno dell’affascinante Castello di Legnano (Mi), coinvolgendo sia l’area della Provincia di Varese che quella di Milano.

Nel corso dell’evento di presentazione, interverranno Dario Galli, Presidente della Provincia di Varese e l’Assessore allo Sport Giuseppe De Bernardi Martignoni, oltre a Giorgio Scarso, Presidente della Federazione Italiana Scherma ed il Presidente del Comitato Organizzatore dei Campionati del Mondo di “Catania 2011”, Sebastiano Manzoni, che passerà la parola a Nicola Caletti, Presidente del Comitato Organizzatore dei Campionati Europei di scherma “Legnano 2012” per la presentazione ufficiale dell’evento.

La conferenza stampa sarà l’occasione per tracciare il bilancio dei risultati e successi conseguiti dal team italiano nel corso dell’anno 2011 e presentare il secondo volume del libro “FIS 100 – La Federazione Italiana Scherma compie cento anni (1940 – 2009)” a cura del Maestro Giancarlo Toran. Dopo il primo volume stampato e pubblicato nel 2009, anno del centenario della Federazione Italiana Scherma, la seconda edizione continua il lavoro di ricerca approfondita e racconto storico del secolo di vita della federazione più medagliata d’Italia: fatti, dettagli, episodi significativi legati ai suoi Presidenti, campioni, maestri per ritrovare il piacere di ricordare il passato e riscoprire l’amore per la storia “che aiuta a capire il presente e a proiettarsi con maggiore consapevolezza nel futuro”.

A Villa Recalcati sarà presentata la testimonial ufficiale dei Campionati Europei “Legnano 2012”, Bianca Del Carretto. L’atleta, nata a Genova il 25 agosto 1985 e pedina fondamentale della nazionale azzurra di Spada Femminile, è anche la campionessa italiana assoluta in carica. Tra i suoi risultati migliori, oltre al bronzo a squadre conquistato ai Mondiali di Catania 2011, l’oro a squadre nella Spada Femminile ai Mondiali di Antalya 2009 e la vittoria individuale al GP FIE a L’Avana nel 2011. Cresciuta dal Maestro Roberto Cirillo, Bianca è tesserata presso la Sala d’Armi dell’Aeronautica Militare ma si allena presso il Club Scherma Legnano.