La5: Diana e la famiglia reale britannica in due speciali videonews

Lavinia Orefici sulla famiglia reale britannica
Lavinia Orefici sulla famiglia reale britannica

A 22 anni dalla drammatica scomparsa della Principessa del Galles, LA5 ricorda Diana Frances Spencer e racconta l’inesauribile fascino della Casa Reale britannica con due serate – realizzate da VideoNews, a cura di Lavinia Orefici – in onda sabato 31 agosto e martedì 3 settembre, in prime-time.

«LADY D» | SABATO 31 AGOSTO | ORE 21.15
In soli 36 anni di vita, Diana ha lasciato di sé un segno indelebile.
Nata Spencer, una delle più antiche e importanti famiglie inglesi, da diverse generazioni strettamente connessa con la Famiglia Reale, nel 1977 conosce il Principe Carlo, con il quale si fidanza e si sposa nel 1981.
A partire dalla metà degli anni Ottanta, dopo la nascita di William e Henry, diventa madrina di numerosi enti di beneficenza, sviluppa un forte interesse per cause come l’AIDS e la lebbra, visita malati in tutto il mondo, appoggia campagne per la difesa degli animali e contro l’uso delle armi, ricopre il ruolo di madrina e portavoce di associazioni benefiche che lavoravano con senzatetto, giovani, tossicodipendenti e anziani, diventa presidente del Great Ormond Street Hospital for Children di Londra.
«Lady D» ne ripercorre la breve ed iconica storia, ricca di fascino, fragilità, paparazzi, gossip ed incredibili outfit, ricordandone l’ultima estate e l’ultima telefonata ai figli.
In studio, con Lavinia Orefici, il direttore del periodico Novella 2000 Roberto Alessi.

«STILE REALE» | MARTEDÌ 3 SETTEMBRE | ORE 21.15
Matrimoni e nascite, corse di cavalli e red carpet, celebrazioni storiche e scandali, morti premature e tanto charme, da sempre alimentano l’interesse dei media per la Casata Mountbatten-Windsor, Sua Maestà Elisabetta II compresa.
«Stile Reale» mette in fila gli eventi più noti e li illumina punto per punto: dalle polemiche legate al caso Epstein che vedono coinvolto il Principe Andrea, alle costose vacanze di Harry e Meghan di questa estate; dal vestito del battesimo indossato per ultimo dal piccolo Archie, ai colori sgargianti degli abiti di HRH; dal clamoroso guardaroba di Meghan, all’arte del riciclo degli abiti by Kate; dagli stili quanto mai distanti delle due ex commoners, oggi Principesse, ai loro abiti da sposa; dall’eleganza degli uomini di Corte (Carlo, William, Henry), ai Gioielli della Corona; dai Royal Tour, alla modernità della Casa Reale; dal Vogue by Markle all’influenza dei Fab Four – William, Kate, Harry, Meghan – sempre amati ed imitati, anche se (forse) meno uniti di un tempo.
In studio, con Lavinia Orefici, il direttore del periodico Nuovo Riccardo Signoretti.

Speciale “Diana, tutta la verità”

Diana, Princess
Diana, Princess

Il 31 agosto 1997 un tragico incidente ha scosso il mondo: la morte di Lady D, la donna che con la sua umiltà, la sua umanità e il suo fascino ha conquistato milioni di persone.

Venerdì 25 agosto alle ore 21.15, in prima tv su NOVE andrà in onda uno speciale di tre ore dal titolo “DIANA TUTTA LA VERITÀ” che ripercorre la storia della ‘Principessa del popolo’ attraverso filmati esclusivi ed estratti di interviste raccolte dal suo biografo, Andrew Morton. Il documentario analizza da una prospettiva inedita la teoria del complotto legato alla morte di Diana.

Il mondo l’ha conosciuta come una ragazza giovane e timida, con il passare degli anni Diana è diventata una donna fortemente indipendente, paladina dei diritti umani e molto amata per aver “infranto” le regole della famiglia reale.

“DIANA TUTTA LA VERITÀ” offre uno sguardo profondo sulla vita della principessa, sugli eventi che portarono alla tragica notte in cui è morta; fa luce sui dettagli della sua vita alla corte reale, sul rapporto con il principe Carlo e sul suo ruolo di madre. L’incidente mortale della principessa Diana è stato un evento che nessuno dimenticherà mai.

Oltre all’intervista esclusiva di Andrew Morton, “DIANA TUTTA LA VERITÀ” riunisce le testimonianze di altri personaggi che gravitavano nel mondo di Lady D: gli amici Mary Robertson e James Colthurst, la sua guardia del corpo Ken Wharfe, il biografo della famiglia reale Ingrid Seward, l’esperta di storia Kate Williams e i reporter Tamron Hall e Deborah Norville.

Inoltre l’autore della teoria del complotto e attore Richard Belzer spiegherà esattamente quello che è successo durante la tragica notte dell’incidente.

“DIANA TUTTA LA VERITÀ” (1 episodio da 180 minuti)

Il programma sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play).