La fanciulla del West: incontri e conferenze

Riccardo-Chailly
Riccardo-Chailly

Con l’incontro di oggi, giovedì 21 per il ciclo “Prima delle prime” con gli Amici della Scala il Maestro Riccardo Chailly apre il percorso di avvicinamento alla prima del 3 maggio, quando l’opera verrà eseguita per la prima volta secondo la partitura originale di Puccini

La nuova produzione de La fanciulla del West di Giacomo Puccini, che andrà in scena al Teatro alla Scala dal 3 al 28 maggio, ha numerosi motivi di interesse: il primo è senza dubbio il fatto che il M° Riccardo Chailly ha scelto di eseguire per la prima volta alla Scala la partitura originale di Puccini. Lo spettacolo è anche occasione di diversi debutti: quello di Eva-Maria Westbroek, una delle più importanti voci di soprano del nostro tempo che alla Scala aveva cantato solo in concerto, quello di Robert Carsen come scenografo: giunto alla sua undicesima regia alla Scala, Carsen firma per la prima volta anche le scene insieme a Luis Carvalho.

Per approfondire i diversi aspetti della partitura e dello spettacolo il Teatro alla Scala ha organizzato, in collaborazione con gli Amici della Scala, Skira Classica, gli Amici del Loggione, la Triennale di Milano e Università e Conservatori coinvolti dal Servizio Promozione Culturale, un calendario di incontri introduttivi, tutti a ingresso libero tranne quello riservato agli studenti e le visite al Museo.

Il Maestro Chailly condividerà con il pubblico la sua passione pucciniana in ben quattro incontri pubblici, uno dei quali dedicato alla memoria di Gianandrea Gavazzeni, storico interprete (sul podio e in sede critica) della Fanciulla, mentre Robert Carsen racconterà al pubblico della Triennale non solo lo spettacolo, ma la sua attività di designer per alcune grandi mostre nei maggiori musei internazionali.

Teatro alla Scala: “La fanciulla del West”

riccardo chailly
riccardo chailly

Va in scena dal 3 al 28 maggio La fanciulla del West, settima opera di Giacomo Puccini, composta nel 1910 su libretto di Guelfo Civinini e Carlo Zangarini dal dramma di David Belasco. Dirige Riccardo Chailly; nella parti principali cantano Eva-Maria Westbroek, Roberto Aronica e Claudio Sgura. La regia è di Robert Carsen, le scene dello stesso Carsen con Luis Carvalho, i costumi di Petra Reinhardt e le luci ancora di Carsen con Peter Van Praet.

Prosegue quindi, dopo il successo di Turandot, il progetto del Teatro alla Scala e di Riccardo Chailly di presentare tutte le opere di Puccini alla luce delle numerose ricerche musicologiche che nel corso degli ultimi anni hanno profondamente mutato la percezione del compositore ma spesso non sono ancora giunte alle scene.

Dopo le recite de La fanciulla del West Riccardo Chailly sarà alla Scala con un nuovo progetto per la stagione sinfonica del Teatro: l’8, 9 e 11 giugno dirigerà un programma monografico dedicato a Robert Schumann con la partecipazione del pianista Radu Lupu.

La fanciulla del West debuttò al Metropolitan di New York nel 1910. Sul podio Arturo Toscanini, cantavano Enrico Caruso, Emmy Destinn e Pasquale Amato. La Scala ospitò la prima ripresa con Tullio Serafin nel 1912. Tra le riprese scaligere ricordiamo almeno la prima con Victor De Sabata (1930), le ultime con la regia di Jonathan Miller e le direzioni di Lorin Maazel (1991) e Giuseppe Sinopoli (1995) e quella del 1963 con Franco Corelli e Gigliola Frazzoni e la direzione di Gianandrea Gavazzeni. Proprio al maestro Gavazzeni Riccardo Chailly ha voluto dedicare la prima del 3 maggio, nel decennale della scomparsa.

La fanciulla del West su RAI Radio Tre, RAI 5 e nei cinema

Prosegue la collaborazione del Teatro alla Scala con la RAI, di seguito il calendario delle trasmissioni:

˗ 3 maggio 2016: trasmissione in diretta radiofonica su RAI Radio Tre
˗ 10 maggio 2016: trasmissione in diretta cinematografica
˗ 12 maggio 2016: trasmissione in differita televisiva su RAI 5

Gli approfondimenti: incontri e proiezioni

Il Teatro alla Scala ha programmato una serie di incontri per presentare al pubblico la versione originale dell’opera, che viene eseguita per la prima volta al Piermarini.

• giovedì 21 aprile  ore 18 : Teatro alla Scala, Ridotto dei Palchi. Incontro del ciclo “Prima delle prime” in collaborazione con gli Amici della Scala con Virgilio Bernardoni e la partecipazione del Maestro Riccardo Chailly
• martedì 26 aprile ore 19 :  prova con accesso riservato ai soci della Fondazione Milano per la Scala
• mercoledì 27 aprile ore 18 :  il Maestro Riccardo Chailly presenta La fanciulla del west agli studenti  delle Università milanesi. A seguire prova antegenerale aperta agli studenti
• Museo Teatrale alla Scala: visite guidate sul tema della Fanciulla del West il 22 aprile e 25 maggio.

Teatro alla Scala – Aprono le vendite per “La Fanciulla del West”

Riccardo-Chailly- la fanciulla del west teatro
Sono in vendita da oggi 3 marzo 2016, dalle ore 12, i biglietti per La fanciulla del West di Giacomo Puccini diretta da Riccardo Chailly con la regia di Robert Carsen, in scena al Teatro alla Scala per otto recite, dal 3 al 28 maggio.

Il cast di questa nuova produzione scaligera vede Eva-Maria Westbroek nel ruolo di Minnie, Claudio Sgura è Jack Rance, mentre Dick Johnson è interpretato da Roberto Aronica.

Il capolavoro pucciniano mancava dal Piermarini da più di dieci anni: l’ultima messinscena è del 1995 diretta da Giuseppe Sinopoli.

Dopo il grande successo di Turandot per l’apertura di Expo 2015, Riccardo Chailly con La fanciulla del West prosegue nel suo ciclo dedicato a Puccini che si propone di presentare alla Scala nuove produzioni di tutte le opere del compositore entro il 2022.

L’intero progetto sarà registrato in audio e video proponendosi come punto di riferimento per l’interpretazione pucciniana nel nuovo secolo.

Il lavoro del M° Chailly mira soprattutto a riscoprire le partiture originali del compositore lucchese alla luce degli studi più recenti.

Nel caso della Fanciulla questo significa rifarsi al manoscritto originale, eliminando le numerose modifiche apportate da Toscanini in occasione della prima al Metropolitan di New York nel 1910.