Collaborazione tra Aime e 23&20

Aime Bruno Chinaglia - Gianni Lucchina

“Aime ha individuato e riconosciuto nell’agenzia varesina 23&20 un’importante risorsa organizzativa e comunicativa, sposando il progetto della Fiera del Benessere realizzata a Maggio e stipulando ora una collaborazione volta a promuovere e valorizzare le iniziative che l’Associazione Imprenditori Europei promuoverà nei prossimi mesi.” – dichiara il Segretario Generale Gianni Lucchina “

Inoltre, prima Associazione fra tutte, daremo un importante supporto alle Aziende Associate, fornendo attraverso la 23&20 un filo conduttore comunicativo ed organizzativo.”L’Agenzia 23&20 sarà dunque il riferimento ufficiale della comunicazione di Aime e dell’organizzazione di eventi ed iniziative dell’associazione.“Sono orgogliosa di questa collaborazione – dichiara Sonia Milani titolare dell’agenzia – perché è un serio e fattivo riconoscimento del nostro impegno di questi mesi nella Provincia. Questa opportunità è per noi preziosa, perché rispecchia la voglia della nostra agenzia di mettersi al servizio delle realtà del nostro Territorio ed essere per loro di utilità. Ringraziamo AIME per la fiducia, certi che la neonata collaborazione sarà proficua e duratura”

La cooperazione, che prenderà forma già nei prossimi mesi attraverso iniziative concrete, è stata stipulata questa mattina, nella prospettiva di pianificare iniziative importanti già dal mese di Settembre e sarà ufficializzata in autunno.

Dr.ssa Agnusdei alla Fiera del benessere di Varese

Anna Agnusdei

Anche la dr.ssa Anna Agnusdei alla Fiera del Benessere di Varese.

Il biologo nutrizionista terrà una conferenza dal titolo “La salute si conquista a tavola”, in cui presenterà anche il suo “Progetto Nutrigenomica”.

Progetto Nutrigenomica è un programma di reimpostazione alimentare individuale, tipizzato in base alla composizione dei Geni che consente, come in un gioco, di tenere sotto controllo i cibi che contrastano il metabolismo, la capacità detossinante e le potenzialità antinfiammatorie dell’organismo e di esaltare il consumo di quelli che ossidano i nutrienti, favoriscono l’azione degli organi e dei meccanismi emuntori e mantengono a livello fisiologico l’infiammazione minima persistente.

Ciò consente di sviluppare risultati concreti e sostenibili nel tempo, educando alla conoscenza delle caratteristiche organolettiche, biochimiche, di interazione con il genoma ed immunologiche degli alimenti, abituando all’utilizzo di cibi di elevata qualità e dei nutriceutici più efficienti e compatibili con l’ambiente e la sicurezza.

23&20, Agenzia varesina che si è occupata dell’ideazione e dell’ organizzazione della Fiera del Benessere che si terrà il 30 e 31 Maggio al Relais sul Lago di Varese è orgogliosa di presentare la manifestazione che ha fortemente voluto.“E’ stato un grosso investimento di energie, tempo e anche soldi” – dichiara la titolare dell’Agenzia Sonia Milani “ma era un progetto al quale tenevo particolarmente e nel quale credevo molto. Nel mio percorso lavorativo ho curato moltissimi grandi eventi e avevo voglia di portarne alcuni di questi nella mia città, che credo meriti di essere protagonista di bei momenti di aggregazione. Partiamo da qui!”

Una due giorni dedicata alle coccole per tutti, con espositori eterogenei, che proporranno prodotti e trattamenti, con prove gratuite per tutti, spazio per le esibizioni, alle quali i visitatori potranno prendere parte attivamente, pranzo nel ristorante panoramico del Relais, aperitivo sano in musica ed area dedicata ai bambini, che per tutto il giorno saranno intrattenuti da laboratori creativi, attività ludiche e sportive.Un piccolo villaggio della salute a cui ha dato il Patrocinio anche il Comune di Varese e la propria collaborazione nella stampa del materiale e nella diffusione dell’iniziativa.“E’ per me una grandissima soddisfazione – dice Sonia Milani – poter ringraziare pubblicamente gli espositori che hanno creduto in questo mio progetto ed hanno voluto sostenerlo con la loro presenza. Sono molto orgogliosa degli stand che avremo, così come dei convegni e delle esibizioni sportive ed olistiche, è stata una ricerca impegnativa e totalizzante, il risultato ci ha però ripagati di ogni sforzo!

”Fondamentali anche gli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa “Aime, Aquaelite e Beauty Diffusion meritano una menzione particolare per aver investito con noi in questo progetto e per aver creduto nella 23&20!”La Fiera sarà per tutti: “per coloro che vogliono venire in tuta e scarpe da ginnastica per provare gratuitamente lo Yoga, lo Shiatsu, l’Osteopatia, l’Antiginnastica; ma anche per coloro che vogliono conoscere prodotti per l’alimentazione sana e biologica o prodotti naturali di bellezza. Si potrà entrare in Fiera e uscirne rigenerati!”