Comicità al Teatro di Saronno

ornano_stampa
ornano_stampa

Il doppio appuntamento con la comicità di Ornano chiude l’Estate al Teatro di Saronno.

Venerdì 31 luglio 2020 è di scena Antonio Ornano con Non c’è mai pace tra gli ulivi. Vista la grande richiesta lo spettacolo è stato sdoppiato per poter permettere il necessario distanziamento. La prima replica andrà in scena alle ore 18.30 (biglietti ancora disponibili), la seconda inizierà alle ore 21.30 (sold-out).

È difficile trovare pace tra gli ulivi, specie quando questi alberi secolari sono metafora di noi stessi, con le nostre contraddizioni e i nostri eccessi, a volte comicamente nascosti dietro un’ipocrisia da circostanza sempre meno credibile. È davvero complicato decifrare, di fronte ad un ideale specchio, chi siamo veramente, e la prima battaglia avviene proprio nel “dentro di noi”, scenario di conflitto tra l’essere e apparire.

L’accattivante e coinvolgente performance di Antonio Ornano, ben diretto da Davide Balbi, coglie ed incarna, in chiave prevalentemente comica, la personale ed umana oscillazione tra questi due momenti, fino a quando il nostro vero io, troppo spesso compresso e sacrificato, urla e reclama il proprio spazio divenendo energia irruenta che toglie la maschera svelando dissacranti verità.

I biglietti sono ancora disponibili sulla replica delle 18.30 e si possono acquistare solo online sul nostro sito.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il nostro sito www.teatrogiudittapasta.it o di scaricare gratuitamente la nostra APP.

L’appuntamento con Antonio Ornano chiude il ciclo degli Eventi dell’Estate2020. Dopo i mesi di chiusura forzata è stato bello potersi rivedere a teatro, permettersi questo legittimo assembramento nel rispetto di tutte le normative vigenti. Anche se in maniera diversa abbiamo capito tutti che si può fare, si può tornare a vivere una normalità, si può tornare a godere del teatro e delle storie in esso raccontate.

Il successo di pubblico è stato innegabile, tre sold-out, davvero grazie al nostro stupendo pubblico!

Il teatro sempre “pieno” testimonia che c’è una gran voglia di ripartire e noi saremo pronti a farlo. Per cui … arrivederci a settembre con tante, nuove e fresche novità.

#insiemeRIPARTIAMO

___________________________________________________________________________

Lo spettacolo:

Teatro Giuditta Pasta (via I maggio, Saronno – VA)

Venerdì 31 luglio 2020 | ore 18.30 e ore 21.30

ANTONIO ORANO in

NON C’È MAI PACE TRA GLI ULIVI

di Antonio Ornano, Carlo Turati, Simone Repetto, Matteo Monforte

regia di Davide Balbi

Biglietto: intero € 27, ridotto € 25, ridotto Under26 € 16

Per informazioni e prenotazioni:

WhatsApp: 328 6673487 (solo messaggi, NO chiamate).

info@teatrogiudittapasta.it

www.teatrogiudittapasta.it

 

Eventi estate 2020 in Val Gardena

Val Gardena eventi
Val Gardena eventi

Gli eventi della Val Gardena per l’estate 2020
Per questi mesi estivi la Val Gardena ha organizzato una serie di eventi pensando innanzitutto alla salute dei propri ospiti e rispettando le regole necessarie per garantire la sicurezza di tutti.

Val Gardena in estate vuol dire sport, divertimento, cultura, arte e gastronomia. Ecco i principali eventi estivi pensati per far vivere fino in fondo forti emozioni, in tutta sicurezza.

In primo luogo Biennale Gherdëina, mostra internazionale di arte contemporanea presso lo spazio pubblico di Ortisei.

L’inaugurazione sarà l’8 agosto 2020 e la mostra si concluderà il 20 ottobre 2020.
Il team della Biennale e il curatore Adam Budak sono convinti che, soprattutto in questo periodo di incertezza, aspettative e cambiamenti, l‘arte possa e debba dare un importante contributo sociale. Organizzando la settima edizione della Biennale Gherdëina si vuole mandare un segnale positivo e di speranza, ribadendo il ruolo chiave che l‘arte contemporanea svolge in una cultura in continua evoluzione. Focus della Biennale di quest’anno saranno il significato e la consapevolezza della rilevanza socio-politica nel processo di creazione del mondo (“Worldmaking”), il fattore dinamico all‘interno di questo processo ma anche la resilienza che cultura e natura garantiscono.

Inoltre, gli eventi con cadenza settimanale dell’estate saranno:

Ogni lunedì: Conoscere Ortisei. Passeggiando nel pittoresco centro di Ortisei si potranno scoprire dettagli interessanti sulla storia e cultura ladina, sulle tradizioni di questa stupenda valle e il modo di vivere.

Ogni martedì: oltre al mercato tradizionale dei contadini e artigianato di S. Cristina ci saranno anche le Tradizioni in Val Gardena, per capire come si viveva molti secoli fa. Dalla tradizione dell’intaglio del legno a quella della scultura e della tornitura, l’arte del merletto e il costume tradizionale gardenese: ogni elemento dello stile di vita locale fa parte di una storia che, nonostante i suoi cambiamenti, non ha perso nulla della sua concretezza e continua a essere affascinante.

Ogni mercoledì: oltre al mercatino “Sapori e gusta” a Selva Gardena (dalle ore 15.00- alle 19.00), ecco un viaggio alla scoperta dei prodotti locali della Val Gardena. Il mercato sulla piccola piazza Sant’Antonio è il posto giusto per ammirare e assaggiare i prodotti regionali e locali e per comprarne qualcheduno o portarlo a casa come regalo. I prodotti sono esposti su piccoli fuoristrada – gli Haflinger Steyr-Puch – fino all’anno 1974 utile mezzo per chi viveva in montagna.

Ogni giovedì: Paese in musica. Le bande musicali di Ortisei e di Bulla si esibiranno in piccoli gruppi, in diversi posti nel centro del paese, ravvivando la serata. Dalle marce tradizionali e danze boeme ai brani di opera lirica italiana o alla musica leggera.

Ogni venerdì: oltre ai Suonatori di corno, in Vallunga dalle ore 17.00 alle 18.00, ecco anche Aperitivo & shopping, rinfrescante e frizzante evento esclusivo. Nei diversi bar, nei caffè e nelle enoteche del centro saranno serviti ottimi drink e deliziosi stuzzichini da gustare in compagnia. I negozi di Ortisei, quasi tutti a conduzione familiare, resteranno aperti fino a tarda notte.

Ogni sabato: Dolomitale, cinema drive-in. Anche a Ortisei ecco un drive-in con schermo di 10 x 5,5 metri, in prossimità della stazione a valle della funivia dell’Alpe di Siusi. L’audio sarà trasmesso attraverso l’autoradio. I biglietti si potranno acquistare online (www.dolomitale.com) oppure presso l’ufficio turistico.