Città metropolitana: approvato il Dup e schema di Bilancio

Arianna Censi
Arianna Censi

Il Consiglio metropolitano ha dato il via libera oggi all’adozione del Documento Unico di Programmazione (il Dup) e dello schema del Bilancio di previsione per il triennio 2019-2021.

Il Dup rappresenta lo strumento di programmazione fondamentale per indirizzare l’azione dell’Istituzione e contiene al suo interno le linee strategiche di mandato, individuando gli indirizzi strategici dell’Ente, ossia le principali scelte che caratterizzano il programma dell’Amministrazione, in coerenza con il quadro normativo di riferimento, nonché con le linee di indirizzo della programmazione regionale, compatibilmente con i vincoli di finanza pubblica. La sua approvazione  è propedeutica a quella del Bilancio.

“Quello di oggi – ha dichiarato la vicesindaca Arianna Censi al termine dei lavori consiliari – “rappresenta un importante passo avanti verso una normalizzazione delle attività della Città metropolitana. L’aver adottato nei tempi giusti Dup e schema di Bilancio credo sia un segnale di buon auspicio sul futuro della Città metropolitana.”