Fasma sul palco del Teatro Ariston con Nesli

Fasma_foto di Lorenzo Piermattei
Fasma_foto di Lorenzo Piermattei

In gara tra i Campioni della 71^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “PARLAMI” (Sony Music Italy), questa sera, giovedì 4 marzo, FASMA salirà sul palco del Teatro Ariston con NESLI e insieme duetteranno, in occasione della serata dedicata alle cover, sulle note del brano “La fine”, uno dei brani più apprezzati e conosciuti del rapper e cantautore marchigiano. Dirigerà l’orchestra il Maestro Enrico Melozzi.

La Fine” di Nesli – commenta Fasma – è stato un brano che ha accompagnato la mia generazione nel momento adolescenziale. Ho scelto di valorizzarla cantandola con Nesli che l’ha scritta, perché a distanza di anni, crescendo, mi suscita ancora emozioni e spero possa emozionare anche tutti quelli che magari la ascolteranno per la prima volta”.
“Parlami”, brano con cui Fasma è in gara nella categoria Campioni, è una rock ballad prodotta dal suo immancabile compagno d’avventure GG, che mescola cantautorato rap, archi e chitarre elettriche, ed è disponibile in radio e su tutte le piattaforme streaming e digital download al link https://SMI.lnk.to/parlami!

Fuori anche il video del brano, al link https://youtu.be/H0C63z3DPE0, che racconta la proiezione futuristica della musica di Fasma: “nel video – commenta l’artista – la musica è rappresentata in modo molto concreto, come se fosse un robot, e io sono il meccanico di questa musica, con GG che mi accompagna e mi sta accanto”.
Ma le sorprese di Fasma non finiscono qui! L’artista ha recentemente diffuso il “suo” “Manifesto per la tutela dell’arte”, una vera e propria carta in cui vengono elencati i principi per la tutela del rapporto tra arte, artisti e terzi mediante 14 articoli.

La relazione tra il terzo, l’artista e l’arte viene infatti paragonata a quella tra madre, figlio e la vita, per cui servono delle regole affinché l’espressione artistica non scompaia mai. L’uomo non si può permettere di perdere l’arte nel mondo, perché arte è vita.

L’artista ha deciso di raccontare questo progetto innovativo, che vuole avere un chiaro impatto sociale nel mondo artistico, attraverso una clip video che ha diffuso sui suoi canali social, visibile a questo link: https://bit.ly/301Ii4D.
Sin dall’inizio della sua carriera, Fasma è riuscito a dimostrare la forza e la trasversalità del suo progetto, confermate ancora una volta dal suo essere tra i nomi scelti per la 71^ edizione della kermesse!

Cris La Torre: “Fidati dei tuoi sogni”

Cris La Torre_ foto di Luca Bolognese
Cris La Torre_ foto di Luca Bolognese

E’ disponibile in radio e in digitale “FIDATI DEI TUOI SOGNI” (distribuito da MegaDischi – PMS Studio), il nuovo singolo del tenore e scrittore CRIS LA TORRE, artista bolognese che vanta 20 anni di carriera e centinaia di performance sui palcoscenici dei più prestigiosi teatri d’opera del mondo.

Prodotto e arrangiato da Rod Mannara con la partecipazione di Katia Foschi (primo corno del Teatro Comunale di Bologna), “Fidati Dei Tuoi Sogni” rappresenta un connubio fra elementi classici e pop e far riflettere sul valore dei sogni da realizzare, soprattutto per i giovani aspiranti artisti che puntano a costruire il proprio futuro.
Con questo progetto Cris La Torre vuole trasmettere un forte messaggio di speranza a tutti i lavoratori dello spettacolo: solamente stimolando e incoraggiando la capacità di espressione e la creatività dei giovani, puntando sulla loro naturale propensione alla bellezza e quindi all’arte, sarà possibile costruire un futuro migliore.

«Nel mondo di oggi, dove è ancora vincente l’idea del supereroe indistruttibile inventato al cinema e del “macho man”- dice Cris La Torre – simbolo di forza e di potere che non conosce la paura, la mia canzone parla di eroi vincibili cioè fragili, umili, con tutti i pregi e i difetti insiti nell’uomo, quindi sicuramente più vicini alla realtà. Eroi con un cuore sensibile come quello dei poeti e dei bambini, proteso alla bellezza, alla creatività e alle innumerevoli forme dell’arte».

Fasma a Sanremo tra i Big, con “Parlami”

FASMA_foto di Fabrizio Cestari
FASMA_foto di Fabrizio Cestari

FASMA è in gara nella categoria Campioni della 71^ edizione del Festival di Sanremo con “PARLAMI” (Sony Music Italy), brano prodotto dal suo immancabile compagno di avventure GG!
Dopo aver conquistato pubblico e critica con la sua “Per Sentirmi Vivo”, singolo con il quale ha calcato il palco del Teatro Ariston nel 2020 nella sezione Nuove Proposte, FASMA è pronto a tornare sullo stage più ambito della musica italiana, questa volta tra i Big!

La hit di successo “Per sentirmi vivo”, contenuta nell’album “IO SONO FASMA” (Sony Music Italy), conta a oggi oltre 72 milioni di stream totali ed è stata certificato platino (certificazione diffusa da Fimi/GfK Italia). All’indomani della finale della 70^ edizione del Festival di Sanremo, il brano è da subito volato sul podio della classifica Top 50 Italia di Spotify, conquistando il secondo posto dell’ambitissima chart! Un risultato sorprendente per il giovane artista romano che lo scorso anno era tra i protagonisti delle “Nuove Proposte” sanremesi.

Sin dall’inizio della sua carriera, Fasma è riuscito a dimostrare la forza e la trasversalità del suo progetto, confermate ancora una volta dal suo essere tra i nomi scelti per la prossima edizione della kermesse!

The Avalanches: “We Will Always Love You”

AVALANCHES_grantspanier_masters
AVALANCHES_grantspanier_masters

The Avalanches pubblicano oggi il loro nuovo album “We Will Always Love You”, terzo disco di studio della loro carriera.
Costruito partendo dallo stesso approccio di dischi come “Since I Left You” e “Wildflower” ma spinto verso una strada completamente nuova, “We Will Always Love You” ha lo scopo di provare la “vibrante relazione tra luce, suono e spirito”. Come rivela la tracklist però lo scopo ora è anche elevarsi più che intossicarsi.

Il campione rimane il cuore del suono dei THE AVALANCHES, ma accanto ai sample, le collaborazioni di “We Will Always Love You” mettono in mostra un insieme di artisti che hanno contribuito sia ai testi che alle voci: MGMT, Rivers Cuomo, Denzel Curry, Johnny Marr, Neneh Cherry, Perry Farrell, Karen O, Mick Jones, Sampa the Great, Tricky, Kurt Vile, Blood Orange, e altri.

La musica dei The Avalanches ha sempre grondato melodia da ogni spazio ma la presenza di tutti questi artisti e collaboratori ha portato questo disco verso una direzione maggiormente volta alla canzone. Più che un “party”, “We Will Always Love You” sembra più una reunion di vecchi amici, dolce, calda, tutta abbracci e storie nostalgiche tirate fuori da vecchi ricordi ricondivisi.

Questa la tracklist completa:
1. Ghost Story (feat. Orono)
2. Song For Barbara Payton
3. We Will Always Love You (feat. Blood Orange)
4. The Divine Chord (feat. MGMT & Johnny Marr)
5. Solitary Ceremonies
6. Interstellar Love (feat. Leon Bridges)
7. Ghost Story Pt 2 (feat. Leon Bridges & Orono)
8. Reflecting Light (feat. Sananda Maitreya & Vashti Bunyan)
9. Carrier Waves
10. Oh The Sunn! (feat. Perry Farrell)
11. We Go On (feat. Cola Boyy & Mick Jones)
12. Star Song.IMG
13. Until Daylight Comes (feat. Tricky)
14. Wherever You Go (feat. Jamie xx, Neneh Cherry & CLYPSO)
15. Music Makes Me High
16. Pink Champagne
17. Take Care In Your Dreaming (feat. Denzel Curry, Tricky & Sampa The Great)
18. Overcome
19. Gold Sky (feat. Kurt Vile)
20. Always Black (feat. Pink Siifu)
21. Dial D For Devotion (feat. Karen O)
22. Running Red Lights (feat. Rivers Cuomo & Pink Siifu)
23. Born To Lose
24. Music Is The Light (feat. Cornelius & Kelly Moran)
25. Weightless

Luciano Ligabue: doppia uscita discografica

Ligabue RayTarantino
Ligabue RayTarantino

Il LIGA è tornato! Venerdì 4 dicembre escono il disco di inediti “7” e la raccolta “77+7”, una doppia uscita discografica (pubblicata e distribuita da Warner Music Italy) per celebrare i 30 anni di carriera di LUCIANO LIGABUE.

Il 7, un numero da sempre speciale per Ligabue, diventa protagonista di questo nuovo progetto musicale: l’album di inediti “7”, che contiene 7 brani, spunti che Luciano ha ritrovato, riscritto e prodotto ricavandone 7 nuove eccezionali canzoni, e l’imperdibile raccolta “77+7”, con i 77 singoli che hanno fatto la storia del Liga, rimasterizzati nel 2020, oltre ai 7 brani inediti.

Luciano ha scoperto che i singoli che hanno fatto la sua storia musicale sono proprio 77, fatto davvero incredibile per la combinazione che siano esattamente quel numero e per la quantità che ci fa capire quanto in questi trent’anni, in media ogni cinque mesi, sia uscito un singolo di Ligabue.
I 77 singoli l’artista li ha tutti riassunti in un’esclusiva raccolta, unitamente al disco con 7 brani inediti tra cui i singoli “La ragazza dei tuoi sogni” e “Volente o nolente” (primo vero duetto con ELISA), attualmente in radio e in digitale, il cui video è online (https://youtu.be/-HxVydEcPH4).

L’album “7” e la raccolta “77+7” sono disponibili in pre-order in tutti gli store digitali: https://ligabue.lnk.to/Sette77

“7” segna la ritrovata collaborazione tra Ligabue e Fabrizio Barbacci, insieme hanno prodotto l’album e rimasterizzato quest’anno i 77 singoli che compongono la raccolta.

Questi i 7 brani che compongono l’album “7”:

1. La ragazza dei tuoi sogni
2. Mi ci pulisco il cuore
3. Si dice che
4. Un minuto fa
5. Essere umano
6. Oggi ho perso le chiavi di casa
7. Volente o nolente ft. ELISA

È disponibile in libreria e negli store digitali “È ANDATA COSÌ” (Mondadori), l’autobiografia artistica di Luciano Ligabue, scritta a quattro mani con Massimo Cotto, che ripercorre la straordinaria trentennale carriera del “Liga”: canzoni, dischi, concerti, tour, eventi, libri, film e non solo… tra aneddoti, retroscena e dettagli creativi completamente inediti!

Il 19 giugno 2021 Luciano Ligabue tornerà live con “30 ANNI IN UN (NUOVO) GIORNO”, l’evento in data unica, già “sold out” (100.000 biglietti venduti) in prevendita, che inaugurerà la RCF Arena di Reggio Emilia (Campovolo) nel segno della straordinaria carriera del Liga!