Tour StraWoman: “We Run the World”

strawoman
strawoman

Dopo il grande esordio milanese e poi la tappa di Bergamo ecco che la StraWoman approda a Brescia per il secondo anno consecutivo! Appuntamento sabato 25 giugno alle ore 21 e le donne di Brescia e dintorni potranno cimentarsi nella ormai celebre 5 e 8 km non competitiva a ritmo libero per le strade del centro.

Una giornata di festa e sport dedicata alle donne di tutte le età che potranno incontrarsi, divertirsi con le amiche con la trascinante animazione e musica di Radio Viva Fm. E chissà che non superino le 2000 partecipanti dell’edizione 2015, un gran successo per questa gare divenuta in pochi anni un evento itinerante che fa muovere e correre migliaia di donne in tutto il nord-Italia.

 La marcia patrocinata dal Comune di Brescia partirà alle ore 21 da piazza della Vittoria ma già dalle 18 sarà attivo lo  “StraWoman Village” con iniziative, stands, ospiti, musica, dj set e l’intrattenimento dello speaker Francesco Nasti. Il risveglio muscolare dalle ore 19.00 è curato dai trainers di Millennium, partner tecnico ufficiale dell’evento.

Alle 21 il via: e un fiume di maglie rosa animerà le strade della città. La marcia è a ritmo libero, ciascuna potrà scegliere la propria andatura. All’arrivo si procederà con il defaticamento e le premiazioni con coppe, premi e gadget per tutti.

 SOLIDARIETA’ – StraWoman è un evento ludico sportivo ma attento anche alla sensibilizzazione. Onlus Partner dell’evento è WeWorld, un’organizzazione a supporto dell’infanzia, delle donne nella lotta alla povertà e alle disuguaglianze per uno sviluppo sostenibile.

A sostenere l’iniziativa anche Mario Furlan, giornalista e autore di “Basta paura”,  libro sull’autodifesa istintiva per donne e categorie sensibili. Proprio alla Strawoman alcune copie del libro e corsi gratuiti di Wilding (tecnica di autodifesa istintiva) saranno tra i numerosi premi di fine gara.

Enzo Iacchetti ospite della quarta edizione di Apulia Musical

enzo iacchetti
enzo iacchetti

L’associazione Officina del Musical con il Patrocinio del Comune di Palagianello, presenta un nuovo e imperdibile appuntamento per tutti coloro che aspirano a lavorare nel mondo del Teatro Musicale: APULIA MUSICAL 2016.

Apulia Musical, giunto alla quarta edizione, si svolgerà dal 15 al 23 luglio e, come da tradizione, avrà sede nella suggestiva ed unica cornice del Castello Stella Caracciolo di Palagianello in provincia di Taranto.

Nove giorni di STAGE intensivo sotto la supervisione artistica di Stefano D’Orazio che, benché impegnato nelle celebrazioni per i 50 anni di carriera dei Pooh, ha voluto dare il proprio contributo a un progetto in cui ha creduto fin dalla prima edizione.

Il 23 Luglio, alla fine della settimana di STAGE, saranno gli stessi ragazzi iscritti al corso a dimostrare le loro abilità nel Galà Conclusivo a cui parteciperanno ospiti d’eccezione, fra cui ENZO IACCHETTI, che riceverà, da Apulia Musical, un Premio Speciale per il suo impegno nel teatro musicale sia come interprete che produttore.

Il premio come miglior artista emergente quest’anno verrà assegnato a Giorgio Camandona talentuoso performer e protagonista della nuova edizione del musical Peter Pan.

Nella serata del Galà saranno ospiti anche: Francesca Taverni e Nicolas Tenerani, apprezzati interpreti del teatro musicale, con all’attivo molti musical sia in Italia che all’estero.

Il corso offre un interessante programma didattico sulle tre discipline del musical: canto, danza e recitazione arricchito quest’anno, per la prima volta, da una lezione sulla Storia del Musical che verrà preparato durante lo stage, tenuta dal giornalista Lucio Leone.

Quest’anno inoltre due Accademie del musical italiano hanno voluto offrire alcune borse di studio ai ragazzi meritevoli di Apulia, segno che lo stage rappresenta un momento di crescita artistica importante per coloro che desiderano accostarsi a questo mestiere con disciplina e impegno. Si tratta dell’Accademia MTS – MUSICAL! THE SCHOOL di Milano, diretta da Simone Nardini, la prima accademia di musical in Italia in grado di offrire il diploma di Laurea triennale FLCM Music Theatre Performance, la più alta qualifica rilasciata da University of West London; e della A.I.D.M. (Accademia Internazionale del Musical), diretta da Enrico Sortino e Annalisa Cucchiara nelle sedi di Roma, Torino, Pescara, Catania e Palermo.

Gli allievi, provenienti da tutta Italia, saranno guidati da un eccellente team di insegnanti, alcuni fra i più affermati performer del musical italiano, che durante lo stage si prenderanno cura dei ragazzi lavorando con loro tutto il giorno. Gli insegnanti della prossima edizione sono:

MANUEL FRATTINI: un grande ritorno ad Apulia per l’indiscusso performer del musical italiano, protagonista di grandi successi come Pinocchio, Peter Pan, Robin Hood, Sette Spose per Sette Fratelli, Aladin, Cantando sotto la Pioggia, Piccola Bottega degli Orrori, A Chorus Line, Sindrome da Musical, Cercasi Cenerentola e tanti altri.

LENA BIOLCATI: vocal coach della Compagnia della Rancia per i Musical Frankenstein jr, Grease e Cercasi Cenerentola, nonché Autrice di molti titoli di successo come il recente Sindrome da Musical e Direttrice dell’Accademia di Canto PATHOS, neonata realtà rivolta ai professionisti del mondo musicale.

STEFANO BONTEMPI: coreografo di Gipsy, Fame, Gianburrasca, Stanno Suonando la Nostra Canzone, oltre che di tutti gli show di Loretta Goggi.

ANDREA VERZICCO: performer di musical come Priscilla, Pinocchio, Cats, Sindrome da Musical, Sweet Charity, Cabaret, capoballetto, insegnante e coreografo.

GIANCARLO CAPITO: performer in Grease, Happy Days, Fame, Gianburrasca, Sister Act, Capo Coro del Musical Grease e docente dell’Accademia Pathos diretta da Lena Biolcati.

SILVIA DI STEFANO: performer di Pinocchio, Lady Oscar, Sindrome da Musical, Aladin, Cabaret  e Cercasi Cenerentola, The Blues Legend, assistente alla regia di Saverio Marconi nella realizzazione di “Frankenstein jr”.

Sulla pagina facebook: apuliamusical saranno svelate poco alla volta le interessanti novità di questa edizione, tutte le informazioni per iscriversi ad Apulia Musical possono essere richieste scrivendo un’email a officinadelmusical@gmail.com.

Il costo dello stage ad Apulia Musical è comprensivo della frequenza al corso, dell’alloggio e dei pasti per l’intera settimana.

Quest’anno Apulia collabora con Eventi Danza Verona, rassegna in programma a Verona dal 25 al 31 luglio: gli allievi che desiderano frequentare entrambi i corsi, potranno usufruire di interessanti opportunità e sconti.

Gli Underdose Tornano con “Ospiti”

Underdose-Ospiti

GLI UNDERDOSE TORNANO CON “OSPITI”,
IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DAL LORO ULTIMO LAVORO DISCOGRAFICO “DIVERSO INVERSO”
Un’immagine ironica e sarcastica della nostra società
Dove ci può portare l’invidia o l’arrivismo?
Che azioni può farci compiere la bramosia e la voglia di potere?

Lo potete scoprire in questa canzone sedendovi a tavola con gli Underdose a una cena dove tutto è concesso e dove tutto è imprevedibile.
“Diverso Inverso” non è un gioco di parole né un controsenso. È un’alchimia, il risultato finale tra due estremi, due poli opposti che si attraggono e convivono cancellando il significato stesso di “antitesi”:  dolcezza e rabbia, gioia e amarezza , ruvidità e armonia. Questi sono i sentimenti che scandiscono la nostra quotidianità, questi sono gli elementi che dipingono l’album, dove tutto trova un senso, dove tutto prende una nuova forma.
Suoni d’oltre oceano, decisi e potenti che si fondono in un continuo abbraccio con le melodie dettate da una voce emozionante e sostenute dal calore e l’elettricità di pianoforti e sintetizzatori. Questo mix che vede nella lingua italiana il suo naturale sfogo, nasce nel 2009 quando si formano gli UNDERDOSE.

ASCOLTA QUI IL DISCO: http://www.underdose.it/DIVERSOINVERSOepk.htm

TRACK LIST:

1. La Sintesi Perfetta: La bellezza a 360 gradi
2. Solamente Paura: La paura di non sapersi accettare
3. Buon Compleanno: Il regalo che vorresti ma non hai mai chiesto
4. Neve Su Marte: Una cartolina dal pianeta più bello e misterioso
5. Ospiti: Una cena tra amici e nemici a base di suoni graffianti e decisi
6. La Meraviglia Di Alice: Suoni ipnotici e immagini suggestive
7. Melissa: Un ricordo dovuto
8. Niente Come Prima: Parole e musica si incontrano a Dublino e niente sarà come prima
9. Camera 206: Una camera d’albergo per una notte che aspetta il giorno
10. Artificiale: Emozioni e pensieri nota dopo nota
11. Ombre: Il chiaro e lo scuro, elementi dell’intero album ,si ritrovano in Ombre

CONTATTI & SOCIAL

Sito Web www.underdose.it

Facebook https://www.facebook.com/underdose.it

YouTube https://www.youtube.com/user/underdoseband

Twitter https://twitter.com/underdose1