Mercatini di Venosa

MANIFESTO 100X140.pdf

Dal 5 all’8 dicembre 2015 la città di Venosa sarà pervasa dall’atmosfera incantata creata dai mercatini di Natale, che in occasione del ponte dell’Immacolata saranno allestiti in Piazza Orazio e nella vicina Galleria Commerciale (locali ex Upim). L’iniziativa, promossa dall’Associazione Culturale “Il Circo dell’Arte” in collaborazione con l’Associazione Commercianti Venosa e con il patrocinio del Comune di Venosa, si annuncia come un vero e proprio evento, che per quattro giorni proporrà appuntamenti e iniziative di ogni genere e per tutte le età.

Il centro storico si riempirà di colori, suoni, profumi, che renderanno il suo fascino ancora più intenso, trasformandolo in un luogo di magia e di emozioni, pronto per essere riscoperto dai suoi stessi abitanti, oltre che da chi giungerà da fuori. La cerimonia di inaugurazione dei mercatini è in programma sabato 5 dicembre alle ore 16.00 alla presenza delle autorità cittadine.

Un vero e proprio villaggio natalizio, con le tipiche casette di legno, sorgerà nell’area di Piazza Orazio ed accoglierà i visitatori con la musica delle feste. Commercianti, artigiani, hobbisti, produttori, associazioni esporranno i propri prodotti per poter soddisfare ogni più piccolo desiderio dei visitatori, proponendo idee regalo, addobbi natalizi per decorare la casa, creazioni artigianali, hobbistica di ogni tipo, oggettistica, prodotti del territorio e tipicità gastronomiche.

Una piccola area del villaggio sarà dedicata allo street food, dove saranno serviti prodotti pronti da mangiare direttamente in strada. Inoltre nei locali al coperto dell’ex Upim, a pochi passi da Piazza Orazio, i commercianti di Venosa proporranno i regali più giusti da fare a parenti e amici il prossimo Natale, con un festoso contorno di addobbi e animazione.
Ogni giorno il villaggio sarà animato e arricchito da spettacoli di intrattenimento sempre nuovi, per creare un clima di divertimento e gioia: concerti, spettacoli di danza e di teatro di strada, laboratori, degustazioni, rievocazioni delle antiche tradizioni, mostre, cortei d’auto d’epoca e di moto. Una postazione radiofonica predisposta da CosmoRadio trasmetterà in diretta tutte le sere, con interviste, talk show e buona musica. Tra gli ospiti più attesi dei mercatini ci saranno la street band Quattro per Quattro, gli artisti Silvio Gioia e Monsieur David, il gruppo musicale Ars Nova.

Domenica 6 dicembre, inoltre, ci sarà un gemellaggio con il Cinque Continenti Film Festival, che vedrà lo svolgimento della finalissima all’interno del vicino Auditorium San Domenico. I mercatini saranno una festa indimenticabile soprattutto per i bambini, che potranno partecipare in prima persona a molte delle attività collaterali, alcune appositamente pensate per loro.

La sera del 7 dicembre in Piazza Orazio avverrà il lancio delle sky lantern, per illuminare la strada a Babbo Natale, atteso a Venosa l’8 dicembre, e in questa occasione ogni lanterna sarà lanciata da un bambino accompagnato da due adulti. Il giorno successivo Babbo Natale arriverà a Venosa e prenderà possesso della sua casa all’interno del villaggio, dove insieme ai suoi fidati elfi raccoglierà i sacchi contenenti le letterine lasciate nei giorni precedenti e accoglierà i bambini che vorranno farsi fotografare con lui, per finire con un selfie collettivo insieme a tutti coloro che riempiranno la piazza.

 

Per gli Italiani Presepe batte Albero Natale come icona

Govone-0405
Un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone, sede di uno dei più importanti eventi nazionali dedicati al Natale, ci fa intraprendere un fantasioso viaggio alla scoperta delle curiosità, delle usanze e delle tradizioni in cucina legate alla celebrazione di questa festa in diversi angoli del Mondo.

Babbo Natale non esiste…almeno non dappertutto! Lasciamo per un attimo da parte l’immagine del generoso e simpatico vecchietto con la barba lunga intento a distribuire giocattoli.
O quella della Befana che vola sulla sua scopa pronta a riempire di leccornie le calze appese ai camini.
O ancora quella della tombola in famiglia e dell’Albero addobbato, icone tanto care a noi italiani.

Basta spostarsi un po’ dallo Stivale per scoprire che esistono tanti Natali nel Mondo, ognuno con le sue feste, le sue musiche, i suoi spettacoli, le sue atmosfere e soprattutto la sua cucina…
E’ quanto emerge da un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone in Piemonte, località che ospita ogni anno uno dei più importanti eventi natalizi d’Italia, in programma quest’anno dal 28 novembre al 6 gennaio.

Dalle Christmas Lights newyorkesi ai Belénes spagnoli, dai surfisti a Bondi Beach ai Julenisse danesi: ecco le atmosfere e le tradizioni legate al Natale nel Mondo, spesso davvero lontane dalle nostre, ma altrettanto piene di colori, musiche e curiose usanze.

 

 

Minions e Valentino Rossi star del presepe 2015

14148

Natale tra tradizione e voglia di cambiamento per l’85% degli italiani che non rinunciano al classico presepe ma rivelano il desiderio di aggiungere un tocco di novità alla natività. A rivelarlo è Subito, azienda n. 1 in Italia per comprare e vendere online con oltre 8 milioni di utenti unici mensili*, secondo cui per il 57% degli uomini e il 43% delle donne le statuine di Re Magi e pastori, il paesaggio e gli animali andrebbero rivisitati in chiave moderna e più attuale. Per il 33% il cambiamento passa attraverso i personaggi, mentre il 67% sceglierebbe un paesaggio più urbano e contemporaneo (18%), con grattacieli (10%), villette (12%), loft (10%) e popolato da animali esotici (14%).

Per modernizzare il presepe 2015 oltre il 60% degli italiani vorrebbe personaggi famosi tra cui le celeb dello spettacolo (22%), i cantanti (15%) e gli sportivi (13%), ma non manca chi desidera tornare bambino immergendosi nel magico mondo dei cartoni animati per aggiungere un tocco di fantasia al Natale (25%). Anche in quest’ultimo caso la scelta cade su idoli dei piccoli più moderni con in cima alle preferenze i Minions (31%), Masha di Masha e Orso (22%), Peppa Pig (17%) e Olaf di Frozen (9%).

Tra le celeb al primo posto le coppie Belen Rodriguez (23%), Monica Bellucci (22%), Luca Argentero (19%) e Stefano Accorsi (11%) mentre Valentino Rossi è il campione sportivo più desiderato con il 33% delle preferenze, seguito dalla nuotatrice Federica Pellegrini (15%), dal calciatore Claudio Marchisio (13%), e dalla campionessa di tennis Flavia Pennetta (12%).
La colonna sonora è invece affidata al re e alla regina del pop italiano Lorenzo Jovanotti (18%) e Laura Pausini (14%), seguiti a poca distanza dall’intramontabile Gianni Morandi e dalla nuova star dei social e del piccolo schermo Fedez (13%).

Non manca infine Papa Francesco che 1 italiano su 10 vedrebbe come guest star nel proprio presepe moderno.

In occasione delle festività, gli Italiani acquisteranno non solo regali, ma anche addobbi e decorazioni per arricchire di magia e novità il Natale e lo faranno soprattutto attraverso Internet, canale preferenziale per le ricerche di oggetti curiosi, introvabili o particolarmente originali. Su Subito sono presenti oggi oltre 10.000 annunci di vendita di presepi, alberi di natale e decorazioni pronti a soddisfare la voglia di creatività grazie all’ampia varietà che consente di fare economia senza rinunciare ad esaudire i propri desideri.

(*) fonte: media Audiweb Total Digital Audience 2014

(**) indagine interna condotta su un campione di 200 italiani

Natale all’improvviso

locandina natale all'improvviso
Charlotte e Sam Cooper hanno deciso di separarsi ma non vogliono farlo sapere ai familiari che si uniranno a loro la vigilia di Natale per non turbare la festa. I due hanno due figli: Eleanor che, lasciata dal suo compagno, non vuole che i genitori lo sappiano e Hank che ha tre figli e oltre alla moglie ha perso il lavoro.

In arrivo c’è anche Emma, sorella da sempre rivale di Charlotte, che si è messa nei guai con la polizia nonché il loro anziano padre Bucky che si è innamorato di una giovane cameriera.

Regia di Jessie Nelson.
Con Diane Keaton, John Goodman, Olivia Wilde, Amanda Seyfried, Marisa Tomei.

Genere: Commedia
Da giovedì 26 novembre 2015 al cinema

 

 

 

 

Concerto di Natale: Catherine Russell

CatherineRussell4  13 dic
Il Wall Street Journal l’ha definita “The best blues and jazz singer going today”.
Domenica 13 Dicembre 2015, alle ore 11.00, presso il Teatro Manzoni di Milano (via Manzoni, 42), per  Concerto di Natale, “Aperitivo in Concerto” presenta  il primo ed unico recital in Italia di un’eccezionale interprete vocale: Catherine Russell.

Beniamina del pubblico newyorkese, vincitrice di un premio Grammy, star ospite ormai fissa del Lincoln Center, della Carnegie Hall e delle stagioni musicali firmate da Wynton Marsalis, Catherine Russell è una fra le più grandi cantanti americane sulla scena internazionale.

Figlia d’arte (la madre era Carline Ray, contrabbassista di Mary Lou Williams, il padre era il celebre band leader Luis Russell, a lungo direttore dell’orchestra di Louis Armstrong), per anni partner vocale in concerti e incisioni discografiche di David Bowie, la Russell è una straordinaria interprete del repertorio africano-americano degli anni Venti e Trenta.

E proprio nella Harlem della Swing Era ci condurrà questo appassionante concerto, in cui la Russell è sostenuta da un gruppo di straordinari solisti e specialisti come il celebre chitarrista e arrangiatore Matt Munisteri (che molti ricorderanno più volte al Teatro Manzoni, sia come leader che come sideman della Millennium Territory Orchestra di Steven Bernstein) e il trombettista Jon-Erik Kellso.

Prevendita
Biglietto intero   € 12                        .
Ridotto giovani    € 8
alla cassa del Teatro
Numero Verde 800-914350
Online
www.teatromanzoni.it
www.Ticketone.it + Call Center 892.101