Federica Fornabaio “Christmas tales”

Fornabaio foto 23

Nella migliore tradizione natalizia, Federica Fornabaio, giovanissima e affermata direttrice d’orchestra, pianista, compositrice pluri-premiata di colonne sonore cinematografiche di successo, allieva di Ludovico Einaudi, pubblica un EP dal titolo “CHRISTMAS TALES”,. nel quale rivisita al pianoforte con stile moderno e sensibile alcuni classici della tradizione natalizia, come “Silent Night” e “Marry Christmas Mr. Lawrence”.

Federica Fornabaio il 31 gennaio 2016 si esibirà in concerto nella prestigiosa cornice dell’Auditorium Parco della Musica Roma (Sala Gianni Borgna). I biglietti sono già disponibili on line su Ticket One.
Diplomata in composizione e pianoforte, grazie alle sue qualità, è riuscita in pochi anni a ritagliarsi un posto di rilievo fra i più originali e apprezzati compositori italiani. Molte le collaborazioni che hanno contraddistinto la sua attività. Tra queste quella con Roberto Vecchioni.

 

 

 

Lo spettacolo di Natale al Manzoni

BabboNatale

Vi è capitato mai di voler rivivere un momento e voler cambiare un  particolare, per guadagnare un bacio dalla vostra amata?  O ricevere un sorriso dal vostro peggior nemico?
Ecco questo è  lo spettacolo che fa per voi!
Tutto si consuma il giorno della vigilia di Natale, con luci, musiche, sapori ed atmosfere da rimanere senza fiato.
Il nostro protagonista vivrà questo giorno più volte, e ancora, ancora e ancora…  per renderlo infine magnifico, anzi di più …   magico!

Al Teatro Manzoni- Family Show – Il Sabato in Famiglia: “Lo Spettacolo di Natale”
Con un cast di Cantanti, Attori, Ballerini e Acrobati, professionisti del musical Nazionale, firmato All Crazy & Soldout.
DURATA: 80 MINUTI
BIGLIETTO Posto unico:  adulti € 15,00  –  bambini  fino a 14 anni € 10,00  –  under 3 anni € 4,50

 

 

Sabato 12 dicembre Franco J. Marino live a Roma

FRANCO J MARINO

Sabato 12 dicembre il cantautore Franco J. Marino, esponente della musica pop classic italiana, si esibirà all’Auditorium Parco della Musica di Roma durante il concerto natalizio di beneficenza “NATALE È QUI 2” (via Pietro de Coubertin 30 – Sala Sinopoli – inizio concerto ore 21.00 – ingresso 18 euro).
Parte del ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Onlus “The Children For Peace”.

La seconda edizione dell’evento di solidarietà, organizzato da Sambiago Produzioni, vedrà alternarsi sul palco molti nomi del panorama musicale italiano e avrà come ospite d’onore il melodista Amedeo Minghi. Ad accompagnare gli artisti sarà l’Orchestra Internazionale di Roma diretta dal Maestro Antonio Pantaneschi e presenterà la serata Alessandro Greco.

Durante il concerto “Natale è qui 2” Franco J. Marino presenterà per la prima volta live “C’è una vita nuova” il suo nuovo singolo, attualmente in rotazione radiofonica, che racconta in musica e parole una rinascita interiore del cantautore, prendendo spunto dalla nascita di sua figlia. Girato nella splendida cornice del Gran Sasso e diretto da Mario Silvestrone in collaborazione con Valerio Di Filippo, il video del brano è visibile al link: https://youtu.be/x0gXZAhNG38

Il singolo “C’è una vita nuova” è estratto dall’omonimo EP, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming (distribuito da Believe Digital), prodotto da Franco J. Marino insieme all’amico Mauro Malavasi, musicista, scrittore, arrangiatore e produttore, è stato realizzato tra Roma, Bologna e Canada e vede la collaborazione anche di Steve Galante.

Questo progetto discografico contiene cinque brani legati insieme dal tema dell’amore, inteso anche nel senso più ampio e spirituale, e tra questi c’è “Domani”, scritto da Franco J. Marino per Andrea Bocelli (in “Andrea” 2004 e “Vivere – Live in Tuscany” 2008), qui proposto dal cantautore in una versione da lui interpretata.

«Conosco e stimo Franco J. Marino – racconta ANDREA BOCELLI – artista talentuoso e sensibile, col quale ho avuto occasione di collaborare in passato. Auguro al suo nuovo progetto discografico “C’è una vita nuova” il meritato successo».

Mercatini di Venosa

MANIFESTO 100X140.pdf

Dal 5 all’8 dicembre 2015 la città di Venosa sarà pervasa dall’atmosfera incantata creata dai mercatini di Natale, che in occasione del ponte dell’Immacolata saranno allestiti in Piazza Orazio e nella vicina Galleria Commerciale (locali ex Upim). L’iniziativa, promossa dall’Associazione Culturale “Il Circo dell’Arte” in collaborazione con l’Associazione Commercianti Venosa e con il patrocinio del Comune di Venosa, si annuncia come un vero e proprio evento, che per quattro giorni proporrà appuntamenti e iniziative di ogni genere e per tutte le età.

Il centro storico si riempirà di colori, suoni, profumi, che renderanno il suo fascino ancora più intenso, trasformandolo in un luogo di magia e di emozioni, pronto per essere riscoperto dai suoi stessi abitanti, oltre che da chi giungerà da fuori. La cerimonia di inaugurazione dei mercatini è in programma sabato 5 dicembre alle ore 16.00 alla presenza delle autorità cittadine.

Un vero e proprio villaggio natalizio, con le tipiche casette di legno, sorgerà nell’area di Piazza Orazio ed accoglierà i visitatori con la musica delle feste. Commercianti, artigiani, hobbisti, produttori, associazioni esporranno i propri prodotti per poter soddisfare ogni più piccolo desiderio dei visitatori, proponendo idee regalo, addobbi natalizi per decorare la casa, creazioni artigianali, hobbistica di ogni tipo, oggettistica, prodotti del territorio e tipicità gastronomiche.

Una piccola area del villaggio sarà dedicata allo street food, dove saranno serviti prodotti pronti da mangiare direttamente in strada. Inoltre nei locali al coperto dell’ex Upim, a pochi passi da Piazza Orazio, i commercianti di Venosa proporranno i regali più giusti da fare a parenti e amici il prossimo Natale, con un festoso contorno di addobbi e animazione.
Ogni giorno il villaggio sarà animato e arricchito da spettacoli di intrattenimento sempre nuovi, per creare un clima di divertimento e gioia: concerti, spettacoli di danza e di teatro di strada, laboratori, degustazioni, rievocazioni delle antiche tradizioni, mostre, cortei d’auto d’epoca e di moto. Una postazione radiofonica predisposta da CosmoRadio trasmetterà in diretta tutte le sere, con interviste, talk show e buona musica. Tra gli ospiti più attesi dei mercatini ci saranno la street band Quattro per Quattro, gli artisti Silvio Gioia e Monsieur David, il gruppo musicale Ars Nova.

Domenica 6 dicembre, inoltre, ci sarà un gemellaggio con il Cinque Continenti Film Festival, che vedrà lo svolgimento della finalissima all’interno del vicino Auditorium San Domenico. I mercatini saranno una festa indimenticabile soprattutto per i bambini, che potranno partecipare in prima persona a molte delle attività collaterali, alcune appositamente pensate per loro.

La sera del 7 dicembre in Piazza Orazio avverrà il lancio delle sky lantern, per illuminare la strada a Babbo Natale, atteso a Venosa l’8 dicembre, e in questa occasione ogni lanterna sarà lanciata da un bambino accompagnato da due adulti. Il giorno successivo Babbo Natale arriverà a Venosa e prenderà possesso della sua casa all’interno del villaggio, dove insieme ai suoi fidati elfi raccoglierà i sacchi contenenti le letterine lasciate nei giorni precedenti e accoglierà i bambini che vorranno farsi fotografare con lui, per finire con un selfie collettivo insieme a tutti coloro che riempiranno la piazza.

 

Per gli Italiani Presepe batte Albero Natale come icona

Govone-0405
Un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone, sede di uno dei più importanti eventi nazionali dedicati al Natale, ci fa intraprendere un fantasioso viaggio alla scoperta delle curiosità, delle usanze e delle tradizioni in cucina legate alla celebrazione di questa festa in diversi angoli del Mondo.

Babbo Natale non esiste…almeno non dappertutto! Lasciamo per un attimo da parte l’immagine del generoso e simpatico vecchietto con la barba lunga intento a distribuire giocattoli.
O quella della Befana che vola sulla sua scopa pronta a riempire di leccornie le calze appese ai camini.
O ancora quella della tombola in famiglia e dell’Albero addobbato, icone tanto care a noi italiani.

Basta spostarsi un po’ dallo Stivale per scoprire che esistono tanti Natali nel Mondo, ognuno con le sue feste, le sue musiche, i suoi spettacoli, le sue atmosfere e soprattutto la sua cucina…
E’ quanto emerge da un dossier realizzato dal “Magico Paese di Natale” di Govone in Piemonte, località che ospita ogni anno uno dei più importanti eventi natalizi d’Italia, in programma quest’anno dal 28 novembre al 6 gennaio.

Dalle Christmas Lights newyorkesi ai Belénes spagnoli, dai surfisti a Bondi Beach ai Julenisse danesi: ecco le atmosfere e le tradizioni legate al Natale nel Mondo, spesso davvero lontane dalle nostre, ma altrettanto piene di colori, musiche e curiose usanze.