DONNA RUNNER di Sam Murphy

Non esiste sport più semplice, economico e benefico della corsa. È meno costosa di una visitadallo psicanalista, meno dolorosa della liposuzione e più economica di qualsiasi altra

attività fisica.

Nella quotidianità le donne corrono molto più degli uomini, ma la loro è una corsa stressante

tra lavoro, casa, famiglia e vita sociale. Poche trovano veramente il tempo per dedicarsi a un

sano running, e non solo per eliminare i chili di troppo!

Donna Runner, scritto dalla britannica Sam Murphy e pubblicato in Italia da Kenness Publishing,

è un pratico manuale pensato proprio per le donne di oggi. Tra le pagine di questo libro ricco di

immagini a colori non troviamo rigidi programmi di allenamento, diete sfiancanti e tabelle di

marcia degne della preparazione a un campionato mondiale. L’autrice spiega piuttosto cosa

serve alla donna per creare un piano di allenamento su misura, adatto ai suoi mille impegni

quotidiani.

La corsa è uno straordinario sistema per prendersi cura del fisico, rilassarsi dopo una giornata

carica di stress, superare una delusione. Ci sono donne che corrono per divertirsi, per stringere

nuove amicizie o per isolarsi dal mondo, per prevenire problemi di salute o combattere contro

una malattia. Gli studi scientifici hanno ormai attestato che la corsa riduce il rischio di cardiopatie,

diabete, carcinoma mammario, morbo d’Alzheimer. Migliora la pressione sanguigna, la

digestione e il metabolismo, riduce il senso di fatica quotidiana e assicura un buon sonno notturno.

Può addirittura lenire i sintomi della sindrome premestruale e della menopausa, rafforzare

il tono muscolare, rassodare il corpo dalla vita in giù e scacciare la depressione. E, cosa

da non dimenticare, può regalare un aspetto più giovane e gradevole.

Donna Runner

 

 

dispensa i consigli di cui ogni donna ha bisogno per diventare l’atleta che desidera,

una semplice appassionata o un’autentica maratoneta. Raccoglie informazioni degli

esperti sulle tecniche di corsa, il riscaldamento e il defaticamento, la scelta dell’abbigliamento

e degli accessori. Ci ragguaglia inoltre su dieta e nutrizione, prevenzione degli infortuni e loro

cura. Infine, tratta argomenti di peculiare interesse, come il running durante la gravidanza, il

rischio osteoporosi, l’iscrizione ad associazioni podistiche e la maratona.