“Salento Street Food & Fun ” arriva a Gallipoli

banner street food
banner street food

L’ultimo weekend di luglio, da venerdì 29 a domenica 31, il cibo di strada fa il suo trionfale ingresso tra i viali del Parco Gondar di Gallipoli, che con il “Salento Street Food & Fun” si trasforma in un grande agorà all’aperto per ospitare il più grande evento in Puglia dedicato allo street food, tendenza che negli ultimi anni si è riscoperta nella formula del festival, registrando per ogni evento il tutto esaurito.

Oltre 200 prodotti tipici nazionali e internazionali, intrattenimento, concerti e luna park. Tutto rigorosamente a ingresso gratuito!

Durante il “Salento Street Food & Fun”, prelibatezze italiane e internazionali, dal dolce al salato, incontreranno la praticità del cibo di strada, offrendo un’esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e al passo coi tempi. E visto che non di solo cibo vive l’uomo, il festival è pronto ad accogliere tra gli ampi spazi del più grande parco a tema del Sud Italia anche una buona dose di musica e divertimento.

Nel pieno dell’estate salentina, quando la Perla dello Ionio accoglie migliaia di turisti attratti dalla bellezza dei luoghi e dalle bianche spiagge da bandiera verde, si potrà vivere un vero e proprio percorso culinario viaggiando tra le strade del mondo, incontrando il cibo di tutti i Paesi e l’alta qualità che li contraddistingue.

L’idea è quella di convogliare in un unico luogo i buonissimi cibi da strada provenienti da ogni parte del mondo, e avere a portata di forchetta, o bacchetta, o mano che dir si voglia, la qualità e la varietà di street food incontrata e assaporata per le vie di Palermo, come di Parigi o di Bangkok.

E in questo caso la splendida cornice scelta del Parco Gondar non poteva che accogliere al suo interno tutte le strade del mondo, non soltanto dal punto di vista della cucina ma anche del divertimento.

Artisti di strada, giocolieri e saltimbanco allieteranno il pubblico con le loro esibizioni; un’intera area dedicata ai più piccoli sarà allestita con una grande area luna park e gonfiabili e gioverà del servizio di baby sitting.

La musica sarà la musica della strada, con numerose esibizioni in contemporanea che abbracceranno tutti i generi, con gli artisti chiamati per l’occasione ad abbandonare i canonici grandi palchi del Parco Gondar per usare la strada, ed esibirsi agli angoli dei punti nevralgici della struttura, come fossero artisti di strada pronti a esibirsi per le vie del mondo.

Io, Te e Puccia, Mino De Santis, Kalinka, Orchestra di Fiati (S. Cecilia) e Washing Rock Machine saranno la colonna sonora del venerdì di Salento Street Food & Fun, Opa Cupa, Bedixie Band, Mistura Louca, Café Chinaski, Settima Taranta e Dna saranno i protagonisti musicali del sabato, mentre domenica alle note ci saranno Mascarimirì, Rumba de Bodas, The Blues Mobile, Andy Bello e Brasi.

Lo street food è, da sempre, uno dei modi più semplici per conoscere un territorio attraverso il suo cibo di strada e i suoi prodotti tipici. In Italia arancine, piadine, rustici e calzoni, pane con la milza o pane e panelle, cuoppo fritto o il lampredotto, giusto per citare alcuni dei cibi da strada più conosciuti, sono una tradizione gustosa, veloce ed economica. I grandi chef conoscono bene il valore culturale e i sapori deliziosi di queste specialità e molti di loro hanno scelto di offrire, oltre all’alta cucina, anche la propria versione gourmet del cibo di strada.

E tutto questo e anche di più lo si potrà trovare in un caldo weekend di fine luglio, a Gallipoli in un solo grande e attesissimo evento.

Ingresso gratuito.
Apertura ore 20:00

Son Pascal in concerto a Giffoni Valle Piana

Son Pascal_
Son Pascal_

Il 18 luglio a Giffoni Valle Piana (SA), SON PASCAL si esibirà dal vivo in occasione del GIFFONI FILM FESTIVAL 2016 (Piazza Fratelli Lumière – ingresso gratuito) e presenterà live anche “AMORE UBRIACO”, suo primo singolo in italiano.

«Giffoni è un evento di cui noi Campani andiamo fieri – commenta Son Pascal – Sono orgoglioso di farne parte. Da bambino ci andavo spesso».

Gli impegni di Son Pascal, però, non finiscono qui! A settembre ripartono le sue avventure con uno spin-off della fortunata serie “PASCALISTAN”. Il programma avrà un preludio con due puntate speciali in onda su dPlay, la piattaforma digitale gratuita di Discovery Italia.

Ci saranno molte sorprese, a cominciare dall’esotica destinazione scelta da Son Pascal per continuare la sua carriera e arrivare dove nessun europeo è riuscito prima: Bollywood, Mumbai, India! Idea Folle? Ovviamente si! Riuscirà Son Pascal a farsi strada nell’inavvicinabile mondo dello showbiz bolliwoodiano? La risposta in autunno su dPlay!

Dopo l’enorme successo ottenuto in Kazakistan, Son Pascal torna in Italia con il brano “Amore Ubriaco”, cimentandosi per la prima volta nella sua lingua madre. Oltre ad aver suonato tutti gli strumenti utilizzati durante la registrazione del brano, Son Pascal ne è anche l’autore (insieme al giovane Davide Napoleone) e produttore.

Francesca Michielin: di20are primo su iTunes

cover di20are mail musica
Dopo il grande successo al Festival di Sanremo, Francesca rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2016
Il suo album “di20are” disponibile da oggi, è già primo su iTunes.

Continua la scalata per “Nessun grado di separazione”, il più suonato tra i brani sanremesi dalle radio italiane
stabile ai primi posti delle classifiche digitali il video su Vevo e Youtube ha già raggiunto 2.4 milioni di views

Aperte le prevendite per la seconda tranche del tour Nice To Meet You su www.ticketone.it, in tutti i punti vendita e nelle rivendite abituali per la seconda parte di Nice to meet you (prodotto e distribuito da Live Nation): la sua prima e incredibile esperienza live, che è una sorta di autobiografia musicale itinerante, in cui Francesca ha voluto valorizzare il contatto intimo e autentico con il pubblico esibendosi sul palco da sola suonando ben cinque strumenti:  basso, chitarra, tc helicon, timpano e pianoforte.

Nice to meet you partirà il 12 marzo dal New Age di Roncade (TV) e toccherà altre 5 città: 20 marzo Hart di Napoli, 24 marzo Viper di Firenze, 25 marzo Vidia di Cesena, 29 marzo Salumeria della Musica di Milano per terminare il 30 marzo al Bravo Caffé di Bologna.

Al termine del Nice to meet you, Francesca si dovrà preparare per un nuovo e importantissimo evento atteso in tutta Europa: è l’artista scelta per rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2016 in programma dal 10 al 14 maggio a Stoccolma.

 

“Ya Te Olvidè” è il nuovo singolo di Jay Santos

Jay Santos_cover
Jay Santos pubblica “Ya Te Olvidè” (EnviMusic), il nuovo singolo in rotazione radiofonica e disponibile in tutti gli stores digitali su etichetta, da venerdì 8 gennaio. Il brano verrà presentato in occasione del Roma Dance AllStar 2016.

“Ya Te Olvidè” è il primo singolo del 2016 e il quarto singolo dopo ii succcessi di“Noche De Estrellas”, “Caliente” (hit mondiale che conta oltre 60 milioni di visualizzazioni) e “Dale Morena” (ultimo singolo del 2015 posizionatosi come canzone preferita della Zumba in ogni parte del mondo fino la Cina o il Giappone).

“Ya Te Olvidè” è il primo brano reggaetòn, “una canzone dedicata a tutto quelle persone che sono state lasciate, ma che vedono una rinascita, una nuova vita, un’energia positiva. Racconta una storia in cui molte persone si possono identificare, un’amore finito male, persone che segnano il percorso di vita umana e che per sempre, anche se non ci sono più, lasciano un segno indelebile”- racconta Jay Santos.

La musica di Jay Santos è un mix di molte influenze musicali, dalla musica italiana degli anni 90 fino ai classici latini, passando attraverso le influenze elettroniche di Tiesto e Joànmichael Garraud; non dimenticando i tre artisti preferiti che hanno particolarmente influenzato le note di Jay Santos: Bob Marley, Freddy Mercury, Eminem.
Questo è il risultato della vita dell’artista, in tour costante in tutto il mondo che lo porta a conoscere ed apprezzare numerose culture, persone e paesi che lo ospitano.