“Shakespeare without eyes” – al Teatro Libero di Milano

SHAKESPEARE WITHOUT EYES
SHAKESPEARE WITHOUT EYES

Dal 31 ottobre al 2 novembre, in occasione di Halloween, Teatro Libero di Milano riserva ai suoi spettatori un’esperienza multi sensoriale a tutto tondo a partire da Shakespeare. Come già nel prologo dell’ “Enrico V”, anche in questo “Shakespeare without eyes” si gioca a chiedere al  pubblico di colmare con l’immaginazione ciò che i mezzi teatrali non possono restituire alla vista.

Così, ad occhi bendati e in piccoli gruppi, gli spettatori saranno accompagnati per mano direttamente nel cuore delle vicende di “Amleto” e di “Macbeth”. Ascolteranno le voci dei protagonisti, ne indovineranno la presenza dai frusci, siederanno al loro banchetto, ne assaggeranno cibi e bevande, vivendone con tutti i sensi le emozioni sulla propria pelle.

L’idea che ha guidato CHONOS3, compagnia teatrale fra le Residenze Urbane TLLT e che vede fra i suoi esponenti lo stesso Manuel Renga, co direttore del Teatro Libero, è la riflessione di Saramago secondo cui la vera cecità non è quella del non vedente reale, ma di tutti noi, individui della società dell’immagine. Bombardati da una sovra stimolazione visiva, finiamo col restarne abbacinati come falene: ma che succederebbe, se ci venisse chiesto di metterci in contatto col mondo attraverso un altro canale?

Quale, il nostro livello di fiducia, una volta chiusi gli occhi, ad abbandonarci all’attore-guida chiamato a condurci in questa singolare esperienza?

Proprio per questo ogni serata si succederanno 6 micro performance di durata variabile tra i 20 e i 30 minuti, in base al grado di disponibilità del pubblico all’interazione, alternendo la suggestione dell’ “Amleto” a quella del “Macbeth”.

ORARI E COSTI:

Performance ogni mezz’ora a partire dalle 19.30 (ultimo turno ore 22).
Costo biglietto: 10€ per il singolo evento, 18€ per chi volesse partecipare a entrambi i percorsi shakespeariani.

31 ottobre – 1 novembre 2016 | Residenza Urbana Progetto TLLT

SHAKESPEARE WITHOUT EYES
progetto di Manuel Renga, Vittorio Borsari e Valentina Malcotti
regia di  Manuel Renga
con Manuel Renga, Valentina Malcotti, Paola Giannini, Veronica Franzosi  e Marcello Mochi
Produzione CHRONOS3

Il Piccolo al Festival Aleksandrinsky con “Le donne gelose”

alexandrinsky-
alexandrinsky-

Il Piccolo di Milano sarà l’unico teatro italiano ospite, in ottobre, del decimo  International Theatre Festival “Alexandrinsky” di San Pietroburgo. Alla selezionatissima vetrina  internazionale del teatro Alexandrinsky , diretto da Valerij Fokin, il Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa parteciperà con tre rappresentazioni di Le donne gelose di Goldoni nella regia di Giorgio Sangati, tra il 4 e il 6 ottobre 2016.

Insieme al Piccolo sono stati scelti il cinese Teatro del popolo di Pechino, con Bossom Friends di Ren Ming,  l’israeliano Habima di Tel Aviv con L’avaro di Molière, regia di  Ilan Ronen, e la giapponese Suzuki Company di Toga con Trojan Women (Le Troiane) regia di Tadashi Suzuki.

In passato, il Piccolo ha visitato due volte il Teatro Alexadrinsky:  nell’ottobre 2006 con Così fan tutte di Mozart e Giorni felici di Beckett, firmati da Giorgio Strehler, e nell’ottobre 2007 con Arlecchino servitore di due padroni di Strehler  e Il ventaglio di Goldoni nella regia di Luca Ronconi.

Dal 1960 il rapporto del Piccolo con la Russia si è sviluppato ininterrottamente lungo più di ventidue tournée, e riconosciuto con una Medaglia Pushkin, alto riconoscimento governativo per le arti e la cultura, al direttore Sergio Escobar.

Dirotta su Cuba – nuovo album

Copertina Album
Copertina Album

Il 23 settembre 2016 uscirà “STUDIO SESSIONS VOL.1”, il nuovo album dei DIROTTA SU CUBA, la celebre band protagonista della scena funky italiana. Il nuovo disco, prodotto da FepGroup/Warner Music, vede il grande ritorno della formazione originale, composta da Simona Bencini, Stefano De Donato e Rossano Gentili.

L’album, disponibile dal 23 settembre in digital download su iTunes e su tutti gli store digitali e le piattaforme streaming, contiene una versione rivisitata del primo storico album dei Dirotta Su Cuba e 6 inediti, nel segno di quelle sonorità funky e groovy che hanno reso popolarissima la band. Arrangiamenti e tonalità, ispirati alle acclamate performance live della band, rendono il sound ancora più energico e coinvolgente.

Accanto a grandi hit come “Gelosia” e “Liberi di liberi da” troviamo il primo trascinante singolo “Sei tutto quello che non ho” e il nuovo singolo “Immaginarmi senza te”; completa la tracklist il brano strumentale “Dancing machine”, raffinata rilettura del pezzo dei Jackson 5 del 1974.

L’album, inoltre, è impreziosito dalla presenza di numerosi ospiti d’eccezione: Mario Biondi con la sua voce inconfondibile duetta con Simona in “Solo baci”; i Neri per caso firmano la nuova intro di “Gelosia”; Max Mbassadò arrichisce con il suo straodinario timbro rap “Sei tutto quello che non ho”;  la tromba di “Chiudo gli occhi” è di Fabrizio Bosso; Gegè Telesforo partecipa con un solo di voce a “Batti il tempo”; in “Dove sei” la chitarra solista è di Riccardo Onori, storico chitarrista dei DSC oggi alla corte di Jovanotti; il leader dei Ridillo Bengi duetta in “Noi siamo importanti”; Federico Malaman stupisce con un solo di basso in “Solo baci”.

Sabato 24 settembre i Dirotta su Cuba presentano per la prima volta dal vivo l’album “STUDIO SESSIONS VOL.1” sul prestigioso palco del Blue Note di Milano – Via Pietro Borsieri, 37, 20159 Milano – 02 6901 6888 – Prezzo 30 euro

L’estate addosso

lestate-addosso locandina
lestate-addosso locandina

Il viaggio in California alla fine del liceo di due diciottenni.

Un’opera quintessenzialmente ‘mucciniana’ che restituisce l’ebbrezza di un mondo in cui i giovani possono e debbono sentirsi invincibili

Un film di Gabriele Muccino. Con Brando Pacitto, Matilda Anna Ingrid Lutz, Taylor Frey, Joseph Haro, Guglielmo Poggi, Jessica Rothe, Scott Bakula, Ludovico Tersigni.

Genere Commedia – Uscita giovedì 15 settembre 2016

“Kaleidos” il nuovo album di Niccolò Bossini –

Niccolò Bossini_foto di Elena Mannocci_b
Niccolò Bossini_foto di Elena Mannocci_b

Il 9 settembre uscirà “KALEIDOS” (distribuito da Believe Digital), il disco d’inediti di NICCOLÒ BOSSINI, che a tre anni dal suo ultimo album da solista, torna con un nuovo progetto discografico.

L’album, che è stato anticipato in radio dal singolo “La Vita Adesso”, attualmente in rotazione radiofonica,  sarà suddiviso in una serie di colori, diversi ma sempre in equilibrio tra loro che il cantautore ha voluto associare ad ogni brano contenuto nel disco per creare un percorso omogeneo e ben preciso.

Dopo l’uscita dell’album, Niccolò Bossini lo presenterà live il 17 settembre con #ACASAMIA2016 – “KALEIDOS” Release Party, un grande festa al Circolo Arci Kaleidos di Poviglio (Reggio Emilia – Via Bologna – inizio concerto: ore 20.30 – per info biglietti: www.boocket.com) dove incanterà e farà ballare il pubblico sulle note dei brani contenuti in Kaleidos.