Ainé: “Hangover”

Ainé
Ainé

È disponibile in tutti gli store digitali “HANGOVER” (https://vir.lnk.to/hangover), il
nuovo singolo inedito di Ainé per Virgin Records/Universal Music Italia.
Giovane cantautore e musicista soul, Ainé torna dopo l’album “Niente di Me” che conteneva tra gli altri i singoli “Ormai” e “Solo un po”, e il singolo “May Day” prodotto da Frenetik&Orange.

È lo stesso Ainé a raccontare questo nuovo brano con estrema lucidità: “Hangover nasce dall’ esigenza di avere a che fare con i demoni di un passato recente fatto di pressioni, aspettative, persone, strade e scelte sbagliate. Un passato in cui ritornare a scavare per raggiungere una necessaria consapevolezza di ciò che è successo”.
Prosegue poi l’artista romano raccontando che “Hangover è l’inizio di un viaggio di ritorno a ciò che per lui è fondamentale: la musica e l’arte. Entrambe importanti come strumenti di verità e bellezza”.

Questo nuovo brano, influenzato dagli ascolti di artisti americani come Mac Miller, Nick Hakim, Daniel Caesar, Ivan Ave, tutta la scena Soul/Hip Hop/R&B contemporanea, si sviluppa come una conversazione interiore tra più aspetti della personalità di Ainé, una personalità artistica e umana fatta di forti contrasti come quelli tra le speranze e i desideri di auto distruzione, le delusioni e la necessità di una rivincita con sé stessi. La coesistenza di queste differenze e contrasti, porta l’autore e polistrumentista a vivere una grande confusione, stato in cui è difficile trovare un equilibrio.
Questo “sentimento” di hangover altro non è che uno stato di continua nausea a cui bisognerà necessariamente trovare un rimedio.

Nuovo singolo di Ainé: “May Day”

AINE_SHOOTING
AINE_SHOOTING

Si intitola “MAY DAY” il nuovo singolo di AINÉ, uno dei nomi più apprezzati della nuova generazione di cantautori italiani che hanno conquistato le classifiche degli ultimi anni, cantautori capaci di scrivere ed interpretare testi intrisi di immagini e racconti ma con una nuova attenzione al sound che li accompagna (vicino all’elettronica ma senza autotune).

Per questo brano Ainé si è voluto avvalere della penna di Colapesce e di Danti e della produzione del duo Frentik & Orang3: “MAY DAY” esce a poco meno di un anno di distanza da “ORMAI” , brano che ha dato la possibilità ad Ainé di sperimentare una nuova strada rispetto ai precedenti lavori, andando verso la direzione che più gli si addice: una canzone che non è semplice esercizio di stile, in cui il soul e il groove sostengono una scrittura fresca e contemporanea.

Questo singolo, in radio e in digitale da venerdì 26 luglio, è nello specifico un ulteriore passo in avanti dopo i brani contenuti nell’ultimo disco di Ainé dal titolo “NIENTE DI ME”, pubblicato lo scorso gennaio per Virgin Records (Universal Music Italia). L’album comprendeva gli inediti “Ormai”, “Solo un po’”, “Niente di me” e “Mostri”, il pezzo in collaborazione con MECNA che potete vedere nella versione registrata per le Fonoprint Live Sessions  Oltre a Mecna nell’album anche WILLIE PEYOTE in “Parlo Piano”.